10 motivi per non iniziare una relazione con una donna sposata

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Quando si parla di relazione, si devono fare le dovute distinzioni a seconda della situazione sentimentale che uno dei due, se non entrambi, possono avere. Infatti nella guida in questione, daremo 10 motivi per cui è meglio non iniziare una relazione con una donna sposata, così tutti coloro che si trovano o potranno trovarsi in tale situazione, sapranno a cosa possono andare in contro.

212

Una relazione destinata a finire

Stando con una donna sposata, è alquanto preventivabile che la storia non possa avere una durata lunga, visto che la donna in questione già vive con un'altra persona a cui è legata dal vincolo matrimoniale. Ciò porta quindi a viversi per il tempo che si avrà a disposizione.

312

Poco tempo per vivere la relazione

Gli impegni che ci possono stare quando uno dei due è impegnata matrimonialmente, in questo caso la donna, possono essere i più disparati, ciò porta quindi la coppia clandestina a doversi ritagliare i pochi spazi restanti per potersi vedere e vivere.

Continua la lettura
412

C'è rischio che la relazione venga scoperta

Andare avanti in un rapporto di adulterio può portare i due partner occasionali a farsi scoprire dal marito di lei, ovviamente se dovesse accadere ciò, la situazione non sarebbe per nulla semplice, visto che gli eventi che seguirebbero, sarebbero imprevedibili.

512

Sarà una relazione senza figli

Un altro motivo che complica un rapporto con una donna sposata, è pensare che insieme non ci si potrà mai poter creare una famiglia, visto che essendo legata ad un altro uomo, essa una famiglia l'avrà già, a meno che non decida di optare per un divorzio.

612

Protrebbe essere ugualmente una relazione con problemi di gelosia

Nonostante la donna in questione possa essere sposata, nessuno vieta che possa essere gelosa del proprio amante e pretenda che quest'ultimo la rispetti e non vada in giro a caccia di altre donne. Ciò però può essere un ragionamento egoistico visto che lei è sposata.

712

La relazione deve rispettare i vincoli del matrimonio

I rapporti dove uno dei due è impegnata sentimentalmente, in questo caso matrimonio, porta a delle regole da rispettare, che possono risultare dure per entrambi i soggetti, ciò rischia di creare tensioni e quindi un consecutivo malessere alla coppia stessa.

812

È difficile vivere festività insieme per i 2 amanti

Ciò che può essere un motivo importante per non intraprendere una relazione con una donna sposata, sta pure nel fatto che tutte le varie festività che durante l'anno solare verranno, sarà assai difficile viverle insieme. Ci saranno infatti impegni familiari che faranno si da tenerla lontano dal suo amante.

912

Gli amanti devono evitare di mostrarsi in giro

Avere una storia clandestina, porta la coppia di turno a doversi nascondere per non rischiare di farsi vedere da qualcuno che poi può andare a riferire al marito di lei ciò che ha visto, ma potrebbe stesso quest'ultimo a poterli notare se si mostrano in pubblico.

1012

Si vive la relazione sempre in ansia

Proprio in merito al fatto di essere scoperti e lo stare in giro, porta ad una motivazione altrettanto valida per non iniziare una relazione con una donna sposata, ovvero quella di stare sempre con gli occhi aperti e valutare ogni eventuale mossa, senza rischiare di ledere alla coppia clandestina.

1112

Sarà difficile ogni volta incontrare il proprio amante

Il poco tempo a disposizione che può avere la donna sposata, porta a non facilitare il modo di potersi incontrare, ciò quindi fa aumentare il desiderio e l'attesa, ma allo stesso tempo può andare a creare tensioni nella coppia che di certo non ne avrà benefici.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Consigli per gestire una relazione con una donna sposata

Decidere di frequentare una donna sposata è una faccenda alquanto delicata e spinosa. Innanzitutto, è moralmente scorretto nei confronti della persona di cui sta tradendo la fiducia. Ma non staremo qui a parlare di cosa sia giusto o meno. Se vi siete...
Amore

Come conquistare una donna sposata

Conquistare una donna sposata è un traguardo difficile da raggiungere, perché entrano il gioco fattori come famiglia, figli, vita realizzata. Ma se il matrimonio è in crisi, basterà giocare alcune carte vincenti, e colpire alcuni punti precisi dell'animo...
Amore

5 motivi per cui una donna sparisce

Come dice un famoso proverbio in amore vince chi fugge. Non è sempre vero in realtà, anche se non sempre comprendiamo quali sono i motivi che fanno sparire una persona o che ci fanno allontanare da una persona. Sta di fatto che passiamo molto tempo...
Amore

5 motivi per interrompere una relazione a distanza

Le relazioni a distanza, una volta rare e guardate con curiosità, ormai sono una cosa più che comune: viaggiare e chattare è facile, e permette di conoscere persone che abitano anche a grandi distanze. E magari di innamorarsene. Purtroppo questo genere...
Amore

10 motivi per cui una donna lascia

Siamo stati abituati al prototipo dell'uomo che lascia. Tantissime sono le storie, gli articoli, i consigli, i libri incentrati su come superare il trauma della separazione e curare il cuore spezzato delle donne. Ma quando è lei a lasciare? Quando il...
Amore

5 motivi per fidanzarsi con una donna con i capelli rossi

Un tempo chi aveva i capelli rossi era visto con sospetto, perché considerato figlio del demonio o, addirittura, un vampiro! Oggi però il rosso è diventato di gran moda, e tantissime ragazze si tingono i capelli di questo colore per avere quel tocco...
Amore

Consigli per gestire una relazione con un uomo sposato

Non è raro il caso, in cui per situazioni di crisi, anche una donna con tanto di marito e figli, oltre che la nubile, si senta attratta da un uomo sposato. Non è certamente voluto, ma sappiamo bene che al cuore non si comanda. Mentre il sesso forte...
Amore

Come gestire una relazione con un uomo molto più grande

Innamorarsi è indubbiamente una cosa meravigliosa. Solo l'amore infatti ci può donare felicità e sensazioni ineffabili, oltre che ricordi che resteranno indelebili per il resto della nostra vita. Come dice un famosissimo quanto veritiero detto l'amore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.