10 motivi per non intraprendere una relazione a distanza

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Come ripeteva un vecchio tormentone estivo "l'estate sta finendo", e ci si ritrova a fare i conti con le esperienze appena passate in vacanza e tirarne le somme... Magari abbiamo conosciuto una persona davvero interessante. Ma vive lontano da noi. Molto lontano. E ci si pone il classico interrogativo: Affrontare o no una relazione a distanza? Partiamo dal presupposto che ognuno ha il suo carattere e può reggere bene o per niente agli inevitabili sacrifici che un rapporto in lontananza richiede. La scelta deve quindi basarsi su una profonda riflessione su cosa siamo disposti a sopportare e cosa assolutamente no! È bene però valutare attentamente la situazione. Vediamo allora insieme 10 motivi per non intraprendere una relazione a distanza. Se decideremo comunque di incamminarci in questa avventura avremo almeno la consapevolezza dei rischi!

211

Difficoltà a conoscersi davvero

Non poter condividere la quotidianità mina inevitabilmente la conoscenza tra due persone che hanno una relazione a distanza. È infatti nelle esperienze vissute assieme che si creano le basi per conoscere davvero l'altro, nei suoi pregi e difetti. Questa è la principale difficoltà di un rapporto a distanza, e la prima che si incontra quando si desidera approfondire la relazione.

311

Mancanza di esperienze quotidiane

Per vivere appieno la relazione si ha bisogno di vivere assieme le piccole cose di ogni giorno, dalla spesa al centro commerciale alla passeggiata mano nella mano. Se consideriamo importanti queste cose sarà difficile reggere una relazione a distanza, in cui per forza di cose il contatto è raro. E spesso vincolato dagli impegni reciproci.

Continua la lettura
411

Spese elevate per vedersi

Se viviamo una relazione a distanza dobbiamo mettere in conto (letteralmente!) le spese da sostenere. Per prendere l'aereo o il treno, per le videochiamate eccetera. Va bene che in amore ci sono altre priorità, e che i soldi non fanno la felicità, ma non sottovalutiamo l'aspetto economico. Alla lunga potrebbe pesare non poco sul nostro rapporto!

511

Spreco di tempo nei viaggi

Il tempo è prezioso, soprattutto all'inizio di una relazione. E purtroppo in una relazione a distanza se ne spreca parecchio per viaggiare. O ci sappiamo organizzare molto, molto bene per utilizzare quelle ore (ad esempio sbrigando commissioni online o rispondendo alle mail), oppure dopo qualche mese inizieremo a sentire il peso di tutto quel tempo passato in treno...

611

Mancanza di tempo per vedersi

L'altra faccia della medaglia è il poco tempo che rimane per vedersi. Certo, faremo di tutto per ritagliarci almeno un week end lungo da passare insieme, ma non è facile concentrare tutto quello che vogliamo fare con la nostra metà in due o tre giorni. Che voleranno velocemente!

711

Poco tempo per l'intimità

Anche in questo caso il tempo è tiranno, e certe cose hanno bisogno di tempo. Se stiamo pensando di intraprendere una relazione a distanza prepariamoci ad averne poco, molto poco, per la nostra intimità. Rischiando di sentirne la mancanza quando poi saremo di nuovo lontani.

811

Difficoltà a mantenere la fiducia

In una relazione a distanza la fiducia è fondamentale. Ma non è così facile mantenerla reciprocamente e a lungo. Se siamo persone gelose è bene considerare che la lontananza ci metterà duramente alla prova! E fare scenate al telefono non è la cosa migliore per solidificare un rapporto!

911

Poco tempo per litigare

I litigi e le discussioni fanno bene alla coppia. Sono momenti in cui si cresce e ci si conosce, anche nelle criticità. Ma litigare solo a distanza, per telefono o via chat non è certo lo stesso! Il rischio è di non risolvere davvero i conflitti, e continuare a discutere sempre delle solite cose...

1011

Troppe tentazioni

Tanti giorni lontani, tanto spazio libero a disposizione possono incrinare anche i migliori propositi. Sia i nostri che quelli del partner. Per quanto siamo sicuri della nostra volontà di mantenere la relazione a distanza prima o poi le tentazioni ci saranno. Pensiamoci bene!

1111

Mancanza di comunicazione non verbale

L'ultimo aspetto che rende complicato mantenere una relazione a distanza è la mancanza della comunicazione non verbale. Gli sguardi e la gestualità sono di fondamentale importanza nella relazione, completano i discorsi e, spesso, li sostituiscono con maggiore profondità. Vedersi su skype, anche se svariate volte al giorno, non è la stessa cosa!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

5 motivi per interrompere una relazione a distanza

Le relazioni a distanza, una volta rare e guardate con curiosità, ormai sono una cosa più che comune: viaggiare e chattare è facile, e permette di conoscere persone che abitano anche a grandi distanze. E magari di innamorarsene. Purtroppo questo genere...
Amore

Come mantenere viva una relazione a distanza

Esistono rapporti di coppia vissuti a distanza: a volte succede che essi siano instaurati in tal modo sin dall'inizio, magari perché i due componenti della coppia si sono conosciuti occasionalmente durante un vacanza, per esempio, ma abitano in due posti...
Amore

Come sopravvivere ad una relazione a distanza

Vivere una relazione con un partner che abita in una città lontana o addirittura in un'altra nazione non sempre è facile. Tuttavia non è detto che il vostro amore sia destinato a naufragare. Nonostante le numerose difficoltà che possono connotare...
Amore

Come affrontare e vivere una relazione a distanza

Negli ultimi anni sono nettamente aumentate le storie a distanza, grazie al fatto che, con la lontananza, internet fa accorciare le distanze e tutto quanto diventa più facile. Spesso una conoscenza semplice nata su facebook oppure su qualche altra chat...
Amore

10 motivi per non iniziare una relazione con una donna sposata

Quando si parla di relazione, si devono fare le dovute distinzioni a seconda della situazione sentimentale che uno dei due, se non entrambi, possono avere. Infatti nella guida in questione, daremo 10 motivi per cui è meglio non iniziare una relazione...
Amore

5 buoni motivi per avere una relazione aperta

La relazione tra due persone è un legame forte, non obbligatorio che si instaura per la volontà di due persone, che spinte da un sentimento d'amore si legano l'un l'altra e danno inizio ad una RELAZIONE. Esistono, però, diversi tipi di relazioni,...
Amore

Amori a distanza: suggerimenti pratici

Per dare dei suggerimenti in questo campo bisogna aver provato determinate esperienze. Altrimenti è difficile capire le esigenze e le difficoltà a cui vanno incontro le persone tutti i giorni quando si ha una relazione a distanza. È improbabile che...
Amore

Come vivere una storia a distanza

Vivere una storia a distanza non è facile, comporta gestione del tempo ed organizzazione per conciliare i rispettivi impegni e decidere il tempo da dedicare alla coppia. A seconda delle esigenze, ci si può incontrare ogni fine settimana, ogni 15 giorni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.