10 outfit per un matrimonio in spiaggia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Chic o bohémien, il matrimonio in spiaggia è sempre suggestivo e molto romantico. Un'occasione ideale per sbizzarrirsi e sfoggiare gli outfit più freschi ma al tempo stesso eleganti. Per non commettere errori, informarsi sull'orario, il tema, il colore ed i fiori scelti dalla sposa. In questa occasione, la formalità non è un obbligo. Pertanto, si potrà osare con accessori, tagli e sfumature. Ecco 10 pratici suggerimenti, 5 per il mattino e 5 per la sera.

212

Outfit in chiffon

Per un matrimonio estivo in spiaggia, evitare categoricamente i tubini aderenti. Optare invece per un outfit in chiffon, al ginocchio, dai volumi leggeri e delicati. Scegliere tonalità pastello come l'azzurro, il turchese ed il rosa corallo. Abbinare un sandalo gioiello ed una pochette chic.

312

Abito fantasia

Il matrimonio in spiaggia è un evento gioioso e romantico al tempo stesso. Per presenziare alla cerimonia mattutina, ottimo anche un abito fantasia, corto e morbido sui fianchi, per non evidenziare eventuali punti critici. Scegliere una nuance tenue, ma evitare la seta ed i materiali lucidi.

Continua la lettura
412

Outfit degradè

Per un tocco di esoticità in un matrimonio in spiaggia, sfoggiare senza esitare un outfit degradè. Pertanto, optare per un abito corto sul davanti e lungo dietro, ma dai volumi leggeri. Anche in questo caso, prediligere tonalità pastello oppure osare con colori accesi, smorzati con eleganza.

512

Vestito stile impero

Un vestito stile impero è perfetto per un matrimonio in spiaggia mattutino. Basterà impreziosirlo con accessori gioiello, come una spilla oppure una piccola cintura in strass. Veste in maniera adeguata le donne magre come le più rotondette.

612

Tubino morbido

I tubini, generalmente, si adattano a qualsiasi evento. Tuttavia, per un matrimonio in spiaggia, optare per un tubino morbido. Indossare un modello smanicato, scollato sul retro. Inoltre, morbido sui fianchi e più stretto in vita. Orientarsi sul pesca, il verde mela, il salmone, il paglino.

712

Outfit lungo

Per un matrimonio in spiaggia serale, si può tranquillamente optare per un outfit lungo, fino alle caviglie. Anche in questo caso, scegliere tessuti morbidi e svolazzanti, dalle tonalità stavolta leggermente più scure. Pertanto, evitare i colori accesi e pastello.

812

Abito lungo stile impero

In un matrimonio in spiaggia, le donne alte, potranno sfoggiare un abito lungo stile impero, impreziosito da particolari in strass o paillettes sotto il seno. Tuttavia, per non incorrere nel cattivo gusto, diffidare dagli outfit con eccessivi lustrini e pietre preziose. Abbinare un sandalo basso gioiello.

912

Abito lungo degradè

Un abito lungo degradè è ideale per un matrimonio in spiaggia serale. Produce un certo effetto ed è molto comodo. Chiaramente, evitare gli outfit dalle lunghezze inguinali e le decorazioni eccessive. Abbinare una pochette semplice, ma con un particolare gioiello.

1012

Tubino nero

Per le donne oltre i 40 anni, optare per un outfit un po' più serioso. In tal senso, ottimo un tubino blu scuro o addirittura nero, da sfoggiare in un matrimonio serale. Spezzare la monocromia con un accessorio gioiello, come una spilla, un bracciale, una collana o un paio di orecchini importanti.

1112

Pantalone

Molto più raro come outfit nei matrimoni in spiaggia, il pantalone si adatta sia alla cerimonia mattutina che a quella serale. Prediligere anche in questo caso i tessuti morbidi o il lino. Scegliere una nuance pastello oppure il bianco. Indossare una maglia monospalla ed un sandalo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Come organizzare un matrimonio senza spendere troppo

Il matrimonio è il sogno di moltissime coppie di innamorati. Purtroppo, al giorno d'oggi, si tende a ritardare il matrimonio per la mancanza di un lavoro che garantisca sicurezza economica. Le difficoltà economiche non devono, però, infrangere questo...
Matrimonio

Come intestare gli inviti di matrimonio

Il vero biglietto da visita di un matrimonio è la partecipazione di nozze. Molti sposi sottovalutano questo aspetto. E’ opinione diffusa, infatti, che chi riceve l’invito non lo legga con particolare attenzione o che, addirittura, lo cestini, trascrivendo...
Matrimonio

Matrimonio per procura: come fare

Di solito il matrimonio è uno degli eventi più importanti nella vita di una persona, sia donna che uomo. In mezzo ad amici, parenti ed invitati, ci si reca in chiesa o in comune per la celebrazione del rito religioso o solo civile ed in seguito al ristorante...
Matrimonio

Come celebrare un matrimonio celtico

Il rito del matrimonio celtico ha un'origine antichissima, che si perde nelle ere del tempo. Le origini dei celti, popolo misteriosissimo, risalgono all'Età del Ferro. I celti si collocano geograficamente tra il Danubio e le sorgenti dell'alto Reno....
Matrimonio

Le scuse più credibili per rifiutare un invito al matrimonio

Aria di matrimoni? Vi ritrovate con decine di inviti a matrimoni, di cui parte di questi da persone che preferireste evitare? Non siete gli unici sfortunati. A volte qualche bugia può essere detta in buona fede, cercando di evitare così qualche matrimonio...
Matrimonio

Come trascrivere in Italia il matrimonio civile celebrato all'estero

Sono tanti i matrimoni celebrati all'estero. Il DPR 396 del 2000 regola la cerimonia civile in località straniera, laddove i coniugi sono entrambi cittadini italiani o lo è uno dei due. Il matrimonio all'estero va celebrato dinnanzi all'autorità diplomatica...
Matrimonio

Come organizzare un doppio matrimonio

Quando arriva la proposta di matrimonio, il cuore esplode di felicità! Al cuore, però, non si comanda, e quindi possono presentarsi varie situazioni, alcune delle quali un po' difficili da gestire! La prima (e la più comune al giorno d'oggi) è quella...
Matrimonio

Come fare i bigliettini di ringraziamento per il matrimonio

Questa guida è particolarmente utile per chi ha appena superato il grande giorno, il matrimonio. Dopo il matrimonio e tutti i festeggiamenti, arriverà anche il momento di ringraziare tutti gli ospiti per la partecipazione e per i regali ricevuti. Non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.