10 regole per essere un marito perfetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Una buona moglie, premurosa e generosa, ha il diritto di avere, al suo fianco, un uomo davvero affettuoso e comprensivo. Se sei alla ricerca di alcuni consigli per trasformarti nel perfetto marito per la tua ottima moglie, ecco la lista che fa per te! Leggi subito quali sono le 10 regole d'oro per essere un marito davvero perfetto, rendendo felice la tua meritevole moglie!

211

Saper ascoltare

La prima delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di ascoltare sempre tua moglie. Il modo migliore per dimostrare alla tua dolce metà che desideri ascoltarla è quello di domandarle, ogni giorno, di raccontarti la sua giornata, per mostrarle che sei sempre presente nella sua vita e che desideri conoscere i suoi pensieri in ogni momento.

311

Aiutare tua moglie nei servizi domestici

La seconda delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di aiutare tua moglie nei faticosi servizi domestici, per pulire e riordinare la casa insieme a lei. In questo modo dimostrerai a tua moglie che non è sola, negli impegni di ogni giorno, e che tu sei sempre disponibile ad alleggerire il carico di servizi di casa.

Continua la lettura
411

Confortare tua moglie quando è triste

La terza delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di saper confortare e consolare tua moglie quando si sente triste o scoraggiata. Può capitare un momento di cattivo umore o di tristezza, e sarai un marito perfetto se, durante i momenti bui, saprai restare al fianco di tua moglie, rendendo le brutte giornate un po' meno tristi e solitarie.

511

Far ridere tua moglie

La quarta delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di fare in modo che tua moglie possa ridere, ogni giorno, rendendoti simpatico ed allegro ai suoi occhi! Una moglie che ride spesso è, senza dubbio, una moglie felice e soddisfatta, grazie al suo compagno.

611

Cucinare per tua moglie

La quinta delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di improvvisare una buona ricetta, quando tua moglie è particolarmente stanca oppure è rientrata molto tardi dal lavoro. Una donna molto stanca non ha mai voglia di mettersi ai fornelli: un marito perfetto sa quando è il momento di cucinare per sua moglie, facendo in modo che lei possa trovare il piatto pronto a tavola.

711

Lasciare che tua moglie scelga il film per la serata

La sesta delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di lasciare che tua moglie scelga il film che preferisce, in occasione di una speciale serata sul divano! Ogni tanto è bene che tua moglie possa godersi un po' di relax con un film tutto al femminile, e potrai dimostrarle il tuo affetto guardando con lei i suoi film preferiti, senza lamentarti o dimostrarti troppo annoiato.  

811

Fare dei complimenti

La settima delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di complimentarti con tua moglie, quando indossa un vestito nuovo per un'occasione elegante o speciale. Una donna desidera sentirsi bella per il proprio marito, ed i tuoi complimenti le faranno sempre piacere.  

911

Notare i nuovi tagli di capelli

L'ottava delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di notare sempre un nuovo taglio di capelli. Quando tua moglie torna a casa dal parrucchiere, desidera sentirsi ammirata per il suo nuovo taglio, per non sentirsi insicura del nuovo look.

1011

Rispettare gli spazi

La nona delle 10 regole per essere un marito perfetto è quella di lasciare che tua moglie abbia i suoi spazi nel tempo libero, per uscire con le amiche, andare a fare shopping, fare una passeggiata con sua madre e le sue sorelle, coltivare le sue passioni. Non dovrai essere troppo possessivo.

1111

Dare importanza all'intimità

La decima ed ultima delle 10 regole per essere un marito perfetto, infine, è quella di non trascurare mai la dimensione dell'intimità.  Dovrai dimostrare il tuo amore a tua moglie facendola sentire sempre desiderata ed ammirata, con passione e vitalità.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come Farsi Stimare dal marito

La felicità e l'armonia di un matrimonio dipende dall'intelligenza dell'uomo nel saper riconoscere impegno e valore della moglie nelle azione e attenzioni che sa dare la donna al proprio marito. Per evitare che il marito ti tratti come un elettrodomestico...
Vita di Coppia

10 motivi per cui tuo marito potrebbe non desiderarti più

La vita di coppia per sua natura presenta costantemente molteplici insidie. Per mantenere un rapporto sereno con l'altra persona è necessario cercare sempre dei momenti di dialogo, durante i quali confrontarsi sulle rispettive idee e progetti di vita...
Vita di Coppia

Come affrontare la bisessualità del marito

Con il termine "bisessualità" si intende generalmente l'orientamento sessuale di un individuo che riesce a provare attrazione sentimentale, romantica e sessuale verso soggetti sia del sesso opposto che dello stesso. Tale caratteristica poco frequente...
Vita di Coppia

Come fare se tuo marito ti tradisce

Il tradimento del proprio marito è una delle azioni più dolorose e devastanti che una donna debba subire. Quando si ha solo quella terribile sensazione, si accumulano una serie di emozioni legate alla delusione e allo sconcerto. Ma in genere l'intuito...
Vita di Coppia

Come far sì che vostro marito vi aiuti a pulire casa

Pulizie di casa! Che nota dolente! Richiedono costanza, impegno e dedizione. Ma chissà perché da anni, si tratta di una mansione riservata esclusivamente alle donne. Gli uomini, o almeno la maggior parte di loro, non vogliono nemmeno sentirne parlare....
Vita di Coppia

Come rendere speciale San Valentino per vostro marito

Che bella ricorrenza la festa di San Valentino! Anche se a volte sembrerebbe passata di moda e molte coppie si ripromettono di sfuggire ai suoi festeggiamenti, ogni anno puntualmente ci ricadono e li ritroviamo, nei giorni immediatamente precedenti, in...
Vita di Coppia

Come confortare vostro marito durante la crisi di mezza età

La crisi di mezza età è un passaggio inevitabile della condizione umana che nasce dal rendersi conto dell’appropinquarsi della vecchiaia. Nell’uomo scoppia solitamente tra i quaranta ed i cinquant’anni e, di norma, è caratterizzata da un senso...
Vita di Coppia

Come confessare una bugia al marito

Il matrimonio si sa, è una cosa importante e complicata; sono tantissime le difficoltà e i problemi da affrontare quotidianamente. Nonostante un buon comportamento ed una buona intenzione, non è così raro inciampare e dire una piccola o grande bugia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.