10 segnali per capire che lui sta per lasciarti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Purtroppo presto o tardi, in quasi tutte le relazioni giunge il fatidico momento nel quale, lei o lui, iniziano a disinteressarsi della coppia. Gli uomini, per loro natura, tendono a lanciare chiari segnali e spetta a noi donne raccoglierli ed interpretarli. Ma quali sono questi segnali? In questa breve guida te ne illustreremo ben dieci! Continua la lettura se vuoi capire se il tuo lui sta per lasciarti.

212

E' irritabile

Da un po di tempo tiene sempre il broncio, è particolarmente silenzioso, diventa estremamente nervoso ed irritabile in tua presenza mentre è di buon umore quando è con gli amici. Non siamo solo noi donne ad avere i periodi no, anche gli uomini talvolta ne vengono affetti ma, se ogni giorno che passa ti sembra sempre più irritabile, se sfoga la sua rabbia solo con te, non si tratta di ormoni impazziti. È probabile che qualcosa, nella vostra coppia, non stia andando come dovrebbe.

312

Parla al singolare

Quando è stata l'ultima volta che invece di 'io' o 'potrei' ha usato termini al plurale che comprendessero, oltre alla sua persona, anche te? Se il fare previsioni insieme è diventato ormai un vago ricordo, il problema nella coppia esiste e va assolutamente chiarito nel più breve tempo possibile.

Continua la lettura
412

Non ha tempo da dedicarti

L'ufficio, l'università o il calcetto lo distraggono (o almeno a suo dire) ogni giorno di più. La sera e il fine settimana erano istanti che amava trascorrere in tua compagnia, anche solo per una cena o una passeggiata ma, da un po di tempo, trova sempre una scusa per evitare i vostri appuntamenti. Fai molta attenzione, potrebbe essere un segno a dimostrazione del fatto che si sta allontanando.

512

Il sesso è un ricordo

Quand'è stata l'ultima volta che avete dato libero sfogo alle vostre fantasie sotto le lenzuola? Se non riesci a ricordarlo è probabile sia passata una quantità notevole di tempo, un altro segnale che la vostra situazione di coppia può essere a rischio.
È diventato frenetico ed estremamente sfuggente, un po come le sue chiamate. Se prima passavate ore al telefono, appena svegli, a fine mattinata, all'ora di pranzo, a metà pomeriggio e in serata cena, ora ti chiama di rado e la durata media delle vostre telefonate non supera i due o tre minuti. Forse è giunto il momento di farti qualche domanda.

612

Ti evita

L'estate è alle porte ma il vostro lui, ancora non ha fatto alcun accenno sul dove preferirebbe trascorrere le prossime vacanze. Che possa essere un ulteriore sintomo che indichi una possibile allergia verso i progetti a lungo termine? Fate attenzione.

712

Non pianifica il vostro futuro

Da un paio di mesi a questa parte hai più volte notato che alcuni tuoi comportamenti che prima apprezzava o trovava divertenti, ora lo infastidiscono. È solito commentare il tuo aspetto, il tuo modo di vestire o il tuo comportarti in pubblico con frasi del tipo "dovresti cercare di..." o anche "perché non provi...". Tenete gli occhi aperti.

812

Ti vorrebbe diversa

Il lavoro e lo studio hanno sempre avuto un ruolo fondamentale nella vita del vostro uomo e lui è sempre stato uno stacanovista ma, sopratutto negli ultimi tempi, avete notato che torna a casa sempre e le motivazioni che ti lascia sono poco soddisfacenti.

912

Torna sempre tardi

Tempo fa era un abitudine radicata quella di raccontarti le sue giornate nel minimo dettaglio. Oggi invece quando gli chiedi com'è andata la giornata risponde in modo vago, disinteressato e frettoloso cercando di sviare il discorso con qualche parola di circostanza.

1012

Non ti parla delle sue giornate

Sei appena tornata dalla parrucchiera o hai deciso di comprare un nuovo abito ma lui sembra non accorgersene proprio. Nonostante sia un classico che gli uomini non diano peso a queste frivolezze, ciò non implica che non debbano notare il tuo cambiamento di colore di capelli se da mora sei improvvisamente diventata bionda.

1112

E' distratto

Sei appena tornata dalla parrucchiera o hai deciso di comprare un nuovo abito ma lui sembra non accorgersene proprio. Nonostante sia un classico che gli uomini non diano peso a queste frivolezze, ciò non implica che non debbano notare il tuo cambiamento di colore di capelli se da mora sei improvvisamente diventata bionda.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

10 segnali che la tua lei sta per lasciarti

In ogni relazione, anche nelle migliori, capita che uno dei due si ritrovi a chiedersi se l'altro/a lo ami ancora. Spesso, basta un atteggiamento diverso o una frase ambigua buttata lì a caso ad insinuare il dubbio. Un tentennamento che, talvolta, può...
Vita di Coppia

Come capire se lei sta per lasciarti

Un rapporto sentimentale può portare alla felicità totale o al contrario all'ansia ed alla depressione.Spesso la sua esistenza è appesa ad un filo e la sicurezza che comporta l'amare e l'essere amato diventa una tortura. Questo è il caso di quando...
Vita di Coppia

Come capire se il partner sta per lasciarti

Se sei preoccupato che il tuo partner (o coniuge) è alla ricerca di una via d'uscita, devi essere consapevole dei segnali di pericolo. Il tuo partner sicuramente, sarà giunto alla conclusione che tutto è finito, dopo ripetuti periodi di infelicità....
Vita di Coppia

10 segnali per capire che lei ti sta lasciando

Se stai leggendo questo articolo ti starai sicuramente chiedendo se la tua ragazza ti sta per lasciare, giusto? Le donne sono molto complicate da capire, ma si possono capire solo osservandole nei più minimi dettagli, in questa piccola guida t'illustrerò...
Vita di Coppia

I 5 segnali che il tuo lui è un tipo geloso

La sana gelosia in una relazione amorosa è una componente fondamentale, è bello sentirsi importanti per chi amiamo. Allo stesso modo, se desideriamo il nostro partner, vorremmo essere le uniche persone ad averlo. Come sempre, però, quando il sentimento...
Vita di Coppia

I 5 segnali che lui ti tradisce

L'amore è il perno che fa girare la vita, sembra una frase fatta, ma non lo è, perché chi ama ha il mondo in mano. Questo sentimento porta gioia, entusiasmo, è linfa vitale, ma può dare anche il più profondo dolore. L'amore di coppia è un completamento...
Vita di Coppia

Come fare se lui non si vuole impegnare

Parlare di matrimonio può a suo modo spaventare un uomo, specie se lo si fa senza troppa attenzione. Nonostante si dica che molti uomini non vogliono impegnarsi, questo non è certo vero, o non ci sarebbero i matrimoni. Arriva il momento in cui anche...
Vita di Coppia

Come capire se ama ancora la sua ex

Alcune volte durante una relazione sopratutto all'inizio, quando il rapporto si sta ancora creando, può capitare che ci vengono in testa alcuni dubbi. Riuscire a risolvere questo problema è fondamentale per il proseguo della vita di coppia. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.