10 segnali per capire che una relazione è usurante

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Vuoi capire se la tua storia è destinata a finire o se si tratta solo di una crisi passeggera? Capita di trovarsi intrappolati in una relazione che non è più la stessa da tempo e che sta diventando usurante per te, ma allo stesso tempo non hai la forza per troncarla. Se hai notato che ci sono stati troppi cambiamenti e a te non sta più bene, significa che è arrivato il momento di ripensare alla vostra relazione e decidere cosa farne. Ecco quali sono i 10 segnali che ti faranno capire che è giunto il momento di lasciarti il tuo partner alle spalle e ricominciare una nuova vita.

211

Non c'è più comunicazione

Quando siete insieme non parlate oppure la conversazione è vuota e sembra che nessuno dei due abbia voglia di parlare; anche la comunicazione fisica risente della crisi. Se preferite andare al cinema invece che al ristorante per evitare imbarazzanti silenzi, allora significa che c'è un problema fra di voi.

311

Non ti fidi di lui

Non riesci più a confidargli i tuoi segreti, le tue paure e le tue ansie perché pensi che non ti può capire: se non ti confidi con il tuo partner con chi dovresti farlo? Dal tuo canto, pensi che ti stia mentendo e che si veda con qualcun altro di nascosto perché nemmeno tu ti fidi più di lui.

Continua la lettura
411

Ti sminuisce

Il tuo partner non apprezza il tuo valore, i tuoi sentimenti e le tue opinioni, ti prende in giro sia in pubblico che in privato, ti critica spesso e volentieri. Questo suo comportamento può portarti a sentirti insicura e, se prolungato nel tempo, anche ad odiarlo.

511

Ti annoi

Le giornate con lui non passano mai, ti senti soffocare quando uscite insieme e preferisci di gran lunga uscire con i tuoi amici invece che passare una serata con lui, anche a costo di dovergli mentire. Oppure non hai più l'eccitazione che provavi fino a poco tempo fa al pensiero di dover passare del tempo con lui.

611

Litigi senza fine

Ogni occasione è buona per alzare il tono della voce, anche il più piccolo dettaglio diventa un buon pretesto per prendere le chiavi ed andare lontano da lui. Qualche litigio è normale in ogni coppia, ma quando diventano troppi e non dipendono dal tuo o dal suo umore significa che la relazione ti sta usurando.

711

Non avete obiettivi in comune

Tu e il tuo partner non condividete gli obiettivi che vi siete posti, né quelli a breve termini né quelli a lungo termine. Senza obiettivi compatibili non potete collaborare fra di voi per costruire qualcosa di stabile e duraturo; conosci i sogni del tuo partner e sai che non la pensi affatto come lui.

811

Vuole cambiarti

Il tuo partner fa di tutto per cambiarti e per renderti come più piace a lui. In ogni coppia c'è qualcosa che non piace delle abitudini del proprio partner, ma sono questi "difetti" a renderlo unico: se il tuo cerca di cambiarti come se fossi un oggetto che gli appartiene, significa che non ti apprezza per quello che sei.

911

Pensi a qualcun altro

Pensi di stare bene nella tua relazione, ma fantastichi spesso su come potrebbe essere stare con qualcun altro, magari un collega al lavoro o un ragazzo conosciuto al bar a cui non riesci a smettere di pensare. Questo è un segnale che ti aiuta a capire che il tuo partner non è più al centro dei tuoi pensieri.

1011

Gli altri ti avvertono

I tuoi amici e la tua famiglia ti stanno mettendo in guardia perché sanno che stai frequentando una persona che non è adatta a te. Ovviamente non bisogna scegliere una persona solo in base all'opinione di amici e familiari, ma se le persone che ti conoscono meglio ti avvertono è meglio non ignorare i loro consigli.

1111

In fondo hai capito che è finita

Dentro di te sai che è finita ma non riesci ad ammetterlo. Hai capito da tempo che la vostra relazione non può andare avanti, ma fatichi ancora ad accettarlo: non temere, il tuo istinto sa cosa è meglio per te e non ti pentirai della scelta che prenderai.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

10 segnali per capire che lui sta per lasciarti

Purtroppo presto o tardi, in quasi tutte le relazioni giunge il fatidico momento nel quale, lei o lui, iniziano a disinteressarsi della coppia. Gli uomini, per loro natura, tendono a lanciare chiari segnali e spetta a noi donne raccoglierli ed interpretarli....
Vita di Coppia

5 segnali di una crisi di coppia

Lo sai che ci sono almeno 5 segnali di una crisi di coppia? Quando una relazione scricchiola è difficile capire se si tratta di una fase passeggera o se è proprio giunto il momento di scrivere la parola fine. In ogni caso, è utile riconoscere i segnali...
Vita di Coppia

Come capire se una ragazza vuole lasciarti

Quando siamo innamorati, il mondo ci appare migliore e tutto ci sembra perfetto. Il rapporto di coppia ci appaga e se riusciamo a ritagliarci del tempo per godere del tempo passato insieme riusciremo sempre ad essere innamorati. Certo da ragazzi è tutto...
Vita di Coppia

10 comportamenti da evitare per una relazione felice

Avere una relazione stabile, duratura e felice, non è spesso semplice. Molti sono i problemi più o meno complessi che riguardano ogni coppia e spesso a causa di essi, si rischia di rovinare completamente una relazione. Per evitare di lasciarsi, esistono...
Vita di Coppia

5 segnali che indicano l'insofferenza del partner

Molte volte diamo per scontato che la nostra relazione sia la migliore al mondo, ignorando invece tanti piccoli segnali che potrebbero farci ricredere. Le storie d'amore nascono ricche di buoni propositi, ma alcune con il tempo perdono lo slancio iniziale,...
Vita di Coppia

Come ottenere una relazione perfetta

Beh una relazione perfetta! Ci guardiamo attorno e vediamo coppie felici che si stringono l'un l'altro, che si tengono per mano ma chi dice che la loro relazione sia perfetta? Alla base di un buon rapporto, come per ogni cosa, è necessaria la fiducia...
Vita di Coppia

10 segnali che il tuo lui sta per lasciarti

Oggigiorno si sa: nulla è a tempo indeterminato. Le storie d'amore, poi, sono diventate davvero complesse e spesso tanto intense quanto brevi. Ma se la decisione di lasciar andare una relazione non dipende essenzialmente da noi, come facciamo a capire...
Vita di Coppia

10 segnali che la tua lei sta per lasciarti

In ogni relazione, anche nelle migliori, capita che uno dei due si ritrovi a chiedersi se l'altro/a lo ami ancora. Spesso, basta un atteggiamento diverso o una frase ambigua buttata lì a caso ad insinuare il dubbio. Un tentennamento che, talvolta, può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.