5 buone azioni per farci sentire più buoni

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso a causa degli impegni quotidiani si tende ad avere uno stile di vita sempre più individualistico e ci si concentra su se stessi dimenticandosi degli altri, non solo a livello di beneficenza ma anche nei piccoli gesti che non costano niente ma migliorano la giornata non solo di noi stessi ma anche degli altri.
Nella seguente lista verranno suggerite cinque buone azioni per farci sentire più buoni, che potremmo mettere in pratica, perché no, a partire già da domani.

26

Spegnere lo smartphone

La prima buona azione per farci sentire più buoni potrebbe essere quella di spegnere lo smartphone in particolari momenti della giornata come ad esempio durante la cena in modo da poter conversare con il resto della famiglia distogliendo lo sguardo dallo schermo del proprio cellulare oppure quando fate la pausa caffè con i colleghi, si tratta infatti di dieci minuti in cui avrete l'occasione di conoscere meglio i vostri compagni di ufficio.

36

Moderare il linguaggio

La seconda buona azione apparentemente sembra che riguardi solo noi stessi ma non è così infatti un linguaggio ricco di espressioni volgari potrebbe dare fastidio alle persone che ci stanno vicino sul treno o sul posto di lavoro.
È necessario impegnarsi ogni giorno a moderare il proprio linguaggio cercando di eliminare i termini poco eleganti dal proprio vocabolario, un'ottima idea è quella di contare fino a dieci prima di esprimersi soprattutto se si è nervosi o arrabbiati con il proprio interlocutore.

Continua la lettura
46

Evitare di trascurare le persone care

Un'altra buona azione è quella di evitare di trascurare le persone che ci sono più care senza ricorrere alla scusa che siamo sempre di fretta e che viviamo in un'epoca in cui i ritmi sono sempre più frenetici, basta solo ritagliarsi dei momenti per svolgerle ad esempio se dobbiamo chiamare la nonna perché non farlo in treno, se la nostra amica ha bisogno di un parere perché non invitarla a casa per un caffè.
Si tratta di un'azione che non costa nulla ma che fa molto piacere a chi la riceve.

56

Compiere una piccola buona azione al giorno

Partire dalle piccole cose è pur sempre un modo per fare delle buone azione, un suggerimento è quello di non cimentarvi in grandi imprese quanto piuttosto impegnarsi a compiere una piccola buona azione al giorno per ogni giorno della settimana, ad esempio offrite un passaggio al collega che ha la macchina dal meccanico, fate passare chi ha meno prodotti di voi alla cassa del supermercato, passate il pallone al bambino che l'ha lanciato per sbaglio in strada.

66

Non essere invidiosi

L'ultima buona azione riguarda un sentimento che almeno una volta ha colpito ognuno di noi, l'invidia per cui sarebbe un bene cercare di non essere invidiosi ma piuttosto essere felici per gli altri, ad esempio se la vostra amica ha acquistato una costosa borsa grazie al suo aumento di stipendio cercate, non è sempre facile, di essere contenti per il suo traguardo professionale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come trovare buoni argomenti di conversazione

Quante volte ci è capitato di non sapere cosa dire? E quante volte, nel mezzo di una conversazione, ci siamo resi conto di parlare, parlare, ma in realtà di non dire niente? È difficile trovare buoni argomenti di conversazione e non c'è niente di...
Amicizia

Come evitare un amico invadente

Non bisogna assolutamente dimenticarsi che ogni rapporto dev'essere basato sulla fiducia, stima, cordialità, dialogo e su quant'altri atteggiamenti sinceri e puliti che possano esistere. Tra i vari legami che, quotidianamente instauriamo vi è l'amicizia...
Amicizia

Come aiutare un amico in difficoltà

In genere, quando si parla di amici si pensa a persone degne di portare questo nome perché come recita il proverbio "Chi trova un amico trova un tesoro"; sono degli alleati preziosi, ovvero delle gemme rare sulla Terra che hanno il potere di poter rallegrare...
Amicizia

Come riconoscere i veri amici

Nel corso della nostra vita capita di incontrare nuove persone. Alcune di queste diventano nostri amici e altri no. La cosa più difficile è sicuramente riconoscere i veri amici per sapere se ci possiamo fidare di loro. Alcune volte questo può risultare...
Amicizia

Frasi di ringraziamento per il compleanno

Il compleanno è indubbiamente un giorno speciale per ognuno di noi. La festa, la torta, o più semplicemente i messaggi e le telefonate di parenti, amici, fidanzati, e qualche volta di persone che neppure ci aspettiamo, che si ricordano di farci gli...
Amicizia

Come risollevare il morale a un amico dopo una rottura

Quando il nostro migliore amico lascia o viene lasciato dal suo partner, non è sempre facile capire quale sia il modo migliore per restargli vicino e farlo sentire meglio. Eppure, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che possiamo seguire per poterlo...
Amicizia

Le 5 regole per essere un buon amico

Non è facile scrivere un decalogo per essere dei buoni amici. L'amicizia è un sentimento molto complesso, basato su similitudini caratteriali e, allo stesso tempo, si basa anche su differenze utili per uno scambio, per maturare nuove consapevolezze....
Amicizia

Come mettere a tacere le malelingue

Capita molto spesso di sentirsi attaccati dalle persone e di conseguenza sentirsi vittime di malelingue a causa di atteggiamenti offensivi, talvolta anche senza alcun motivo o senza aver commesso alcun errore o affronto nei confronti del prossimo. Si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.