5 buoni motivi per andare a vivere da solo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Andare a vivere da soli è una decisione importante, che non può essere fatta su due piedi. Bisogna prima di tutto capire se si hanno le possibilità economiche per farlo e decidere se dividere o meno la spesa con qualcuno, ad esempio un amico. Diverso è se si decide di andare a convivere con il proprio partner, ma in questo articolo si parla di "andare a vivere da soli", quindi parleremo proprio di questo. Voglio infatti darti ben 5 buoni motivi per andare a vivere da solo, poi ovviamente la scelta spetta solo ed esclusivamente a te.

26

Avere una propria indipendenza economica

La motivazione che molti giovani di oggi danno quando decidono di andare a vivere da soli, è per avere una propria indipendenza. Questo si riferisce spesso ad un'indipendenza economica, quando non ci sono più i genitori a coprire le spese di acqua, luce e gas oppure la rata di affitto della casa. Il tutto viene gestito in modo indipendente, dovendo sicuramente rinunciare ad alcuni sfizi, ma una volta che si impara ad essere indipendenti sarà tutto diverso.

36

Non avere orari

Quando si vive con i propri genitori, spesso si deve stare a determinati orari che quando si è giovani non va molto di rispettare. Si è in un certo senso "costretti" a mangiare in un determinato modo e in un orario prestabilito, andare a letto presto, e non fare troppo rumore quando si è in casa. Attenzione, non sto dicendo che andando a vivere da soli si organizzano tutte le sere feste fino all'alba, ma sicuramente si può mangiare quando si ha fame spaparanzati sul divano mentre si vede il proprio film preferito.

Continua la lettura
46

Costruire una famiglia

Come accennato prima, si può decidere di andare a vivere con la propria compagna/o anche per sperimentare la convivenza e capire molti aspetti della relazione, che solo vivendo la quotidianità spesso si capiscono realmente. Una prova anche per se stessi e per vedere se si è pronti ad una vita autonoma con il partner.

56

Responsabilizzarsi

Andare via dal nido familiare per vivere da soli è una scelta che richiede coraggio e determinazione, non bisogna arrendersi poi alle prime difficoltà ma superare i propri limiti. Sicuramente convivere solo con se stessi rappresenta una dura prova, ma permette di responsabilizzarsi e crescere senza l'aiuto di nessuno.. Solamente con le proprie forze.

66

Avere i propri spazi

Vivere da soli significa non dover rendere conto a nessuno di quello che si fa e il perché lo si fa. Specialmente i ragazzi, arrivati ad una certa età (solitamente 26-28 anni) iniziano a sentirsi "stretti" ed hanno bisogno dei propri spazi. Per questo motivo spesso si decide di andare a vivere da soli, e potersi gestire autonomamente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Vivere da soli: 5 vantaggi

Oggi troppo spesso si parla di uomini sopra i trent'anni che vivono ancora con i propri genitori a causa delle crisi economica che stiamo vivendo. Tuttavia, se si riesce a superare il problema economico, vivere da soli non è solo un dovere, ma è soprattutto...
Famiglia

5 cose da fare prima di andare a vivere da soli

Nonostante vivere con i genitori sia molto più comodo, arriva prima o poi un momento nel quale sentiamo il bisogno di allontanarci dal nido ed organizzare la nostra vita a nostro modo. Quella di andare a vivere da soli è una scelta molto importante...
Famiglia

5 motivi per fare pace con tua nuora

Il rapporto tra suocera e nuora è sicuramente uno dei più complicati che possano esserci e per questo motivo, spesso e volentieri, ci sono litigi e problemi che coinvolgono tutta la famiglia. Infatti in una lite tra suocera e nuora vengono sempre sacrificati...
Famiglia

Vivere da soli: 5 svantaggi

Andare a vivere da soli è un enorme cambiamento: dà un grande senso di libertà e indipendenza e costituisce uno dei passi più importanti per iniziare la vita da adulti. Come avviene per tutte le esperienze importanti, però, ci sono pro e contro....
Famiglia

10 motivi per riconciliarti con il padre dei tuoi figli

Se con tuo marito o il tuo compagno le cose sono finite e non sono finite bene, potresti non avere più nessuna voglia di relazionarti ancora con lui. Eppure, se anche non è più un compagno, resta il padre dei tuoi figli e pensare al loro bene è la...
Famiglia

10 motivi per non rinunciare al lavoro per la famiglia

Capita spesso di voler abbandonare il proprio lavoro. Solitamente, dopo diversi anni di attività, insorgono numerosi problemi che fanno pensare ad un'unica soluzione: rinunciare al lavoro. Anche se le motivazioni saranno validissime, ce ne sono di altrettante...
Famiglia

10 motivi per riconciliarti con la madre dei tuoi figli

Non sempre i matrimoni vanno a gonfie vele, se poi si hanno figli divengono maggiori le probabilità di litigare e di non riuscire a fare pace o a ritagliare del tempo per la coppia. Sempre più spesso sentiamo parlare di separazione e divorzio, alla...
Famiglia

10 motivi per non rinunciare alla famiglia per il lavoro

Il lavoro è una componente importantissima della nostra vita. D'altra parte senza di esso non vi sarebbe guadagno e senza guadagno diventa difficile portare avanti la quotidianità con tutti i bisogni e le esigenze che ne derivano. Ovviamente non è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.