5 cose che si possono fare a 18 anni

Tramite: O2O 02/10/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si compiono i fatidici diciotto anni, si spalancano nuovi orizzonti e si prende atto che da quel momento cambieranno tante cose. Raggiungere la maggiore età significa avere tante responsabilità, ma anche tanti diritti. In questa guida ti spiego quali sono le 5 cose più belle che si possono fare a 18 anni.  

27

Prendere la patente

Una volta compiuti i 18 anni ti puoi finalmente iscrivere alla scuola guida, per conseguire la patente. Forse la tua prima auto non sarà proprio quella dei tuoi sogni, e dovrai accontentarti di fartela prestare da mamma e papà, ma una volta fatta una buona pratica sicuramente i tuoi genitori ti regaleranno un'auto tutta tua e potrai fare dei bei giri in compagnia dei tuoi amici. Mi raccomando: guida con la massima prudenza ed attenzione alle multe!

37

Farsi un tatuaggio

Quando si diventa maggiorenni si può andare dal tatuatore per farsi imprimere sulla pelle quel disegno che si sognava da tempo. Se anche tu hai questa ambizione, scegli un professionista serio che rispetti le elementari norme igieniche ed abbia l'autorizzazione a compiere il suo lavoro. Questa è sempre una garanzia di serietà. Se vuoi un consiglio, però, prima di farti un tatuaggio parlane con i tuoi, perché anche se hai il diritto a fare quello che vuoi, questo non significa che devi fregartene della loro opinione e del loro giudizio. In fondo, loro sono i tuoi genitori e ti amano, quindi devi cercare di ricambiarli rispettando il loro punto di vista, anche se non lo condividi. Lo stesso discorso si può fare per quanto riguarda i piercing. Anche in questo caso non è necessario recarsi accompagnati dai genitori, ma sarebbe carino se tu coinvolgessi la tua famiglia in questa scelta che stai per compiere.

Continua la lettura
47

Votare

A diciotto anni si acquisisce il diritto di voto. Questa è una responsabilità ed anche un diritto. Se poi non ti interessa la politica, puoi decidere di astenersi, ma comunque votare in fondo è anche un dovere civile che riguarda tutti i cittadini. Ed è comunque molto bello poter esprimere il proprio voto.

57

Fare un bel viaggio

A diciotto anni si può viaggiare da soli ed andare ad esplorare luoghi nuovi che magari non si erano mai visti primi. È vero che con l'autorizzazione dei genitori è possibile viaggiare anche prima, ma farlo in completa autonomia è di sicuro meglio!

67

Andare a vivere da soli

Tutti i ragazzi sognano di andare a vivere da soli o al massimo con un amica/o, ma solo quando si compiono diciotto anni è possibile trasformare questo sogno in realtà. Naturalmente prima di fare questo passo bisogna che tu sia minimamente autonoma, a meno che i tuoi genitori decidano di aiutarti pagando l'affitto per te, o dandoti una cifra mensile. Ma vuoi mettere la soddisfazione di fare tutto per proprio conto?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

Come comportarsi con un padre autoritario

Non tutti i genitori sono uguali! Nella coppia c'è sempre chi dei due è un po' più autoritario. In questo caso il soggetto che prenderemo in considerazione è il padre. Non sempre è un fatto negativo avere un padre autoritario, purché questo non...
Problemi Adolescenziali

Come gestire gli orari degli adolescenti

In ogni famiglia quando un figlio cresce, un frequente motivo di discussione è quello degli orari, in modo particolare quello relativo ai rientri serali. I ragazzi dovrebbero imparare a rispettare gli accordi con i loro genitori, ma gestire i tempi degli...
Problemi Adolescenziali

Come piacere a un ragazzo più grande

Come sedurre un uomo più grande? Non è sempre facile ed è sbagliato pensare che si possa riuscire comunque. Le difficoltà nell'attuare la seduzione, che è comunque un'arte, dipendono dal contesto in cui lo si conosce, dalla personalità dell'uomo...
Problemi Adolescenziali

Come reagire se la figlia adolescente è incinta

Abbiamo pensato di proporre in questo articolo, un argomento davvero molto importante ed anche del tutto attuale, e cioè vogliamo capire come poter reagire se la propria figlia, che è ancora una semplice adolescente, è rimasta incinta. Il momento in...
Problemi Adolescenziali

Come entrare a far parte di un gruppo

L'adolescente si definisce attraverso la comunità in cui vive: il gruppo. Si prenda come esempio due degli stereotipi più comuni: il popolare e l'emarginato. L'emarginato spesso non ha vita facile; infatti, a volte, viene allontanato dal gruppo e finisce...
Problemi Adolescenziali

Come parlare ad un figlio adolescente

Parlando con gli amici, spesso, ci spaventiamo per ciò che riguarda il rapporto che a breve avremo con i nostri figli, appena saranno giunti a quella difficile età che è l'adolescenza....Ma non dimentichiamo che ogni età ha i suoi pregi, e serve per...
Problemi Adolescenziali

Come comportarsi con un figlio adolescente

Crescere un figlio è una responsabilità enorme sia per la madre che per il padre. Per questa situazione non ci sono manuali d'uso o comportamenti standard che vanno bene per tutte le famiglie. Bisogna affidarsi al buon senso e all'amore per il proprio...
Problemi Adolescenziali

Come comportarsi con un ex in classe

A volte capita di innamorarsi di una persona e dopo tempo passato insieme l'amore si affievolisce o svanisce del tutto, di conseguenza arriva la rottura. Generalmente, anche se si vive in un piccolo paesino il dover rincontrare, a volte, la propria/o...