5 domande da porti prima di chiedere la separazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le separazioni non sono mai cosa facile purtroppo. Le coppie in Italia si separano sempre di più questo è indice che la scelta della persona giusta viene presa molto più in fretta rispetto al passato. Purtroppo però certe volte separarsi è la scelta migliore per avere una vita nettamente più serena. Specialmente quando si sono figli nella coppia la separazione può essere la scelta giusta per portare più serenità nel nucleo famigliare. La fine di un matrimonio viene presa diversamente dall'uomo e dalla donna. L'uomo tende a vedere la fine del rapporto come la possibilità di un nuovo inizio con un'altra persona, la donna invece considera la fine del matrimonio come uno stop più o meno netto alla propria vita sentimentale. Questo è particolarmente vero se gli sposi avevano avuto figli. Nella norma la prole viene affidata dal giudice alla madre. Il padre quindi potrà prendersene cura solo in alcuni momenti che vengono stabiliti di comune accordo dalle parti nel corso delle udienze di separazione. Sicuramente la scelta di separarsi è senza dubbio sempre molto sofferta e non viene presa a cuor leggero. Ecco 5 domande da porti prima di chiedere la separazione.

26

Rapporto di coppia

Prima di separarsi è il caso di chiedersi se il rapporto di coppia sia veramente terminato oppure se vi sono delle possibilità di riallacciare i ponti in qualche modo. Se vi sono figli nella coppia è opportuno farsi aiutare anche da uno psicologo che possa indirizzare le scelte dei coniugi.

36

Profilo patrimoniale

La separazione porta inevitabilmente con se anche delle conseguenze di carattere patrimoniale che per l'uomo possono essere molto pesanti. È bene quindi chiedersi se con la separazione si avrebbe un vero e proprio dissesto delle proprie risorse economiche oppure se il pagare l'assegno di mantenimento alla ex coniuge non costituirebbe un problema.

Continua la lettura
46

Figli della coppia

Un profilo molto delicato della separazione sono i figli che sono all'interno della coppia. Senza dubbio questi soffrono molto a causa della separazione specialmente se i rapporti con entrambi i genitori sono particolarmente buoni. È veramente il caso di farli soffrire?

56

Comunione dei beni

Se i coniugi avevano la comunione dei beni nella gran parte dei casi questi andranno alla moglie a concorrere per il mantenimento economico e materiale dei figli. Senza dubbio l'uomo ne ha uno svantaggio patrimoniale non indifferente, bisogna chiedersi se la separazione può portare ad effetti molto pesanti sul profilo patrimoniale o meno.

66

Posizione sociale

Quando i coniugi si separano non sempre le posizioni sociali si equivalgono. Purtroppo alcuni matrimoni sono dettati dall'opportunità sociale che offrono. Prima della separazione è quindi il caso di chiedersi se la propria posizione sociale risentirebbe in maniera notevole di una eventuale separazione.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Divorzio

Comunione o separazione dei beni

Gli articoli 143 e 147 del Codice Civile regolamentano gli obblighi economici dei coniugi nell'ambito familiare e dei figli. Per legge, i futuri sposi devono scegliere il regime patrimoniale tra comunione o separazione dei beni. È una scelta emotivamente...
Divorzio

Guida ai diritti e doveri dei coniugi separati

L'amore è una cosa meravigliosa, ma come tutte le cose belle, a volte finisce e lascia dietro di se l'amaro. Purtroppo ci si sente ancora peggio, quando si deve aver a che fare con la burocrazia e le leggi che disciplinano i rapporti coniugali. In mancanza...
Divorzio

Separazione e divorzio con la negoziazione assistita

La Legge N. 162 del 10 novembre 2014, consente a chi ha deciso di separarsi o divorziare, di velocizzare i tempi e ridurre i costi di queste complesse procedure. I coniugi italiani, infatti, possono ricorrere alla negoziazione assistita e in pochi giorni...
Divorzio

Come modificare le condizioni di separazione

Le condizioni contenute nella sentenza di separazione o in un provvedimento di omologazione della separazione consensuale o ancora in un provvedimento che già in precedenza aveva modificato le condizioni, possono essere, in ogni momento, per giustificati...
Divorzio

La separazione giudiziale: come funziona

Bisogna premettere che la separazione giudiziale funziona come un semplice allontanamento dei coniugi, in cui essi non pongono fine al matrimonio, né viene meno lo stato civile di “coniugato”. Pertanto, gli effetti che determina la separazione incidono...
Divorzio

Come avviare una pratica di divorzio

Alcune volte dopo essersi sposati cambiano alcune cose all'interno della coppia, non si va più d'accordo, tradimenti o, frustrazioni, disagi e qualsiasi altro tipo di problema porta ad un deterioramento della coppia. Per prima cosa si cerca di aggiustare...
Divorzio

Come fare un ricorso per separazione consensuale

L’istituto giuridico della separazione è disciplinato dalle norme ed in particolare dal primo comma dell’art. 151 secondo cui “La separazione può essere chiesta quando si verificano .. Fatti tali da rendere intollerabile la prosecuzione della...
Divorzio

Come richiedere la separazione consensuale online

Per le coppie in crisi arriva la separazione consensuale online. Da qualche tempo, infatti, internet fornisce un provvedimento economico, efficace e legale. Ovviamente, da questa prassi, viene esclusa la giudiziale. La separazione consensuale online viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.