5 errori da evitare in una relazione a distanza

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando ci si ama in due città diverse, la relazione tra due persone può essere molto complicata. L'occasione, si sa, fa l'uomo ladro, a maggior ragione quando non c'è vicino la fidanzata a controllare quello che fa il suo uomo. Ecco perché quando due persone hanno una relazione a distanza, devono fare molta attenzione a come comportarsi per non perdere la persona amata. Di seguito, la lista di 5 errori da evitare in una relazione a distanza.

26

Fidarsi troppo

Se la persona che amiamo si trova troppo lontano da noi e non sappiamo come passa il suo tempo, di notte, nei week end, nelle vacanze e perfino nei pomeriggi liberi, allora, non ci fidiamo troppo di quello che ci racconta. Rischieremmo di fare presto una brutta fine. Fidarsi, infatti, è bene, ma è sicuramente uno dei 5 errori da evitare in una relazione a distanza. Non fidarsi è meglio. Cerchiamo quindi di apparire tranquilli, senza opprimere il nostro partner con scenate di gelosia o falsi sospetti che non farebbero altro che allontanarlo da noi. Però rimaniamo sempre vigili. Informiamoci come possiamo. Cerchiamo di fare amicizia con i suoi colleghi, vicini di casa e parenti. In questo modo non abbasseremo mai la guardia.

36

Fare sorprese

Per quanto moriamo dalla voglia di vedere la nostra metà, evitiamo categoricamente di fargli sorprese. Come presentarci a casa sua all'improvviso o telefonare nel cuore della notte. Potremmo scoprire situazioni imbarazzanti che niente hanno a che fare col nostro rapporto di coppia. Di certo c'è solo che si tratta di uno dei 5 più comuni errori da evitare in un rapporto a distanza. E anche che infastidiremo parecchio il nostro lui o la nostra lei che si vedrà violata la privacy. Quindi avvisate sempre prima di fare qualsiasi cosa. Non sarà certo mettendolo sul chivalà che lo farete innamorare di voi.

Continua la lettura
46

Dimenticarsi di chiamare

Tra i 5 errori da evitare in una relazione a distanza c'è proprio la distanza. Quando il partner si trova a centinaia o migliaia di chilometri da noi, deve sentire la nostra presenza quotidianamente, per non allontanarsi troppo. Non pensate di fargli un favore lasciandolo libero e non opprimendolo. Lui vuole sentirvi spesso, perché vi ama. Perché mai non dovreste chiamarlo spesso? Certo, a patto che per voi spesso non significhi ogni due ore! Le chiamate frequenti comunque implicano anche il ricambio. Se lui non chiama altrettanto spesso infatti dovrete ridurre anche le vostre chiamate. Ma non fate mancare almeno una telefonata al giorno. Rischiereste di commettere il più grave dei 5 errori da evitare in una relazione a distanza.

56

Saltare una visita

Trovarsi in due città diverse, implica ovviamente, per due innamorati, che si abbia voglia di vedersi almeno una volta al mese. Le visite dovranno essere frequenti. Non ne saltate nemmeno una. Se l'abitudine vuole che vi vediate nei week end, allora voi non ne saltate nemmeno uno. Anche a costo di andare sempre e solo voi da lui. Il rischio è che si ritrovi ad andare in posti in cui non sarebbe mai andato senza di voi. E magari incontrare qualcun altra! Perché mai dovreste dire un giorno " se io fossi stata lì di certo non l'avrebbe incontrata!" E questo è un altro dei 5 errori da evitare in una relazione a distanza.

66

Farsi dare troppo per scontati

Infine, tra i 5 errori da evitare in una relazione a distanza, c'è sicuramente il più frequente: darsi per scontati. Quando l'amore si arena ad una fase di routine, di solito è molto pericoloso per il rapporto di coppia. Ma quando questo avviene a distanza, è praticamente deleterio. Quindi attenti a mantenere sempre vivo il fuoco del desiderio, anche per telefono. Attenti a farvi desiderare sempre un po'. Attenti a mantenere amicizie pericolose con altri uomini, per suscitare un minimo di gelosia nell'altro. Attenti a farvi sentire sempre impegnati, in palestra, a qualche mostra, con le amiche e mai a casa in pantofole. Attenti a farvi amare!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come rendere una relazione forte e duratura

Il primo appuntamento, il primo bacio, la scoperta di emozioni nuove, rappresentano i momenti più coinvolgenti di una storia che nasce, ed è qui che si fondano le basi di una relazione forte e duratura, che riesca a superare ogni ostacolo e rendere...
Vita di Coppia

Le 10 cose che una donna non deve fare in una relazione

Parlare di rapporti sentimentali e relazioni d'amore, è sempre simile all'avventurarsi in un campo minato! Le dinamiche su cui si modula una storia d'amore a due, sono sempre colme di variabili. Determinare i comportamenti più giusti per mantenere un...
Vita di Coppia

Come interrompere una relazione sbagliata

Molte sono le teorie sull'amore: c'è chi sogna di vivere una favola e chi, invece, pur di non perdere la persona di cui è innamorato, è disposto ad accettare condizioni e compromessi poco edificanti. Inevitabilmente, si dovranno fare i conti con la...
Vita di Coppia

Come gestire una relazione con un uomo più giovane

Si sente parlare sempre più spesso di relazioni tra una donna matura o comunque più grande di età rispetto ad all'uomo. Nell'immaginario collettivo questo tipo di coppia fa ancora scalpore, quasi come se l'uomo di turno fosse plagiato o stregato da...
Vita di Coppia

I consigli per mantenere viva una relazione

Mantenere viva una relazione significa non solo avere dei sentimenti veri e profondi, ma anche dedicarsi con impegno e dedizione alla vita di coppia per rinnovarla di giorno in giorno. Il rapporto di coppia va curato ed alimentato per non cadere nella...
Vita di Coppia

Come essere romantici in una relazione

Il romanticismo è una componente troppo spesso sottovalutata, all'interno di una coppia. È vero, l'amore è una cosa grande, difficilmente descrivibile a parole e che non ha bisogno di dimostrazioni per essere vero. Se da una parte questi pensieri sono...
Vita di Coppia

Come gestire una relazione extraconiugale

Il tradimento all’interno della coppia sembra essere ormai diventato l’hobby preferito degli amanti focosi. Facile a dirsi, ben più difficile a mettersi in pratica, visto che il rischio di essere scoperti è sempre dietro l’angolo, con tutte le...
Vita di Coppia

Come non essere infantili nella relazione

In un rapporto di coppia il rischio di risultare infantili è spesso alto, soprattutto quando si presentano situazioni più grandi di noi o quando ci si ritrova in discussioni più o meno importanti, dove l'istintività prevale smascherando un po' della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.