5 errori da non fare quando si sceglie l'abito da sposa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando la donna convola a nozze con l'amore della sua vita, la parte più difficile consiste nell'organizzare un matrimonio.
Il matrimonio può essere coordinano da un " wedding planner", il quale definisce del matrimonio ogni minimo dettaglio, così da rendere il tutto perfetto e affine con i gusti e la personalità degli sposi; oppure il matrimonio può essere organizzato direttamente dagli sposi coadiuvati dai familiari e da amici, così da metter sù una cerimonia più semplice e basata esclusivamente sui gusti degli sposi indifferentemente dalla moda del momento.
Nell'organizzare il matrimonio gli sposi devono preoccuparsi di molte faccende, quella più importante, oltre alla stesura delle proprie promesse, consiste nella........scelta dell'abito.
Dello sposo parleremo più in avanti, preoccupiamoci della donna.
Il vestito della sposa deve essere unico, fantastico e perfetto, non per far bella figura con gli altri, ma deve essere bello per la stessa sposa, lei quel giorno, in quell'abito, dovrà sentirsi una principessa che sta coronando il sogno di sposare il proprio principe azzurro.
Ecco perché, è importante che una qualunque sposa: grande, piccola, romantica, esuberante o pratica, ha bisogno di conoscere i 5 errori da non fare quando si sceglie l'abito da sposa.

26

L'abito da sposa va scelto dal vivo

La sposina, nella fase pre matrimoniale, non fa altro che spulciare siti internet, per cercare il vestito dei suo sogni.
Questo può essere un bene, perché vedendo tanti vestiti si fa un'idea sullo stile e taglio che vorrebbe per il suo di abito, ma a volte le sposine ahimè possono innamorarsi di vestiti non presenti in atelier oppure addirittura ci si può innamorare di un vestito visto al pc, ma che poi indossato non rende giustizia alla fisicità della sposa e quindi delude ogni aspettativa.

36

La dieta va fatra prima di comprare l'abito da sposa

Il vestito da sposa va scelto molti mesi prima, ma attenzione sposine, non andate in ateiler prima di una eventuale dieta.
La donna prima del suo matrimonio tende a fare una dieta ferrea, per dimagrire quei chili di troppo, ma se si compra un vestito prima del dimagrimento, ovviamente non starà più bene e si dovranno fare modifiche su modifiche e determinare nella sposa stress, stress e stress.

Continua la lettura
46

L'abito semplice è quello vincente

La sposa nel suo abito deve essere una principessa, non una bomboniera.
Si sconsigliano tutti quei vestiti troppo eccessivi, con una marea di tessuti diversi, i vestiti troppo pomposi sono out, l'eleganza è semplice, naturale e personale.
L'abito da sposa può anche essere ampio, nessuna discriminazione, perché l'abito ampio ha sempre il suo fascino, ma la domanda è: quanto ampio.... E ampio in che senso.

56

L'abito tradizionale deve essere bianco

I vestiti da sposa colorati, proprio non hanno senso, la sposa deve essere candida, il vestito bianco si indossa una sola volta nella vita ed è nel giorno del proprio matrimonio.
Il rosso non è passionale, ma è un colore per gli invitati, il rosa per le diciottenni al proprio compleanno e nero.... Proprio non mi esprimo.
Il bianco al matrimonio regna sovrano, se si vuole inserire un tocco di colore, ad esempio il nastro che chiude il corsetto, può essere colorato, magari rosa, che è sempre un colore neutro, delicato e veramente indicato.

66

Per scegliere l'abito da sposa bastano poche persone

La scelta finale e definitiva del vestito, deve essere unicamente della sposa.
Allora in merito, mi sento di pronunciare due massime:
1) Per la sposa: porta poche persone in atelier, le persone davvero importanti, tua mamma, tua sorella, la tua migliore amica e chiunque tu ritenga che meriti di essere lì con te e che ti aiuti a decidere senza giudizi affrettati e senza vincoli.
2) Per le persone che andranno con la sposa in atelier: non contrariate la sposa in ogni sua scelta, l'abito sarà suo, il giorno sarà suo, il consiglio sarà indispensabile solo nel caso in cui si pensa che la sposa possa cadere nel ridicolo, ma altrimenti se si boccia un vestito per un proprio gusto personale o addirittura per spirito di contraddizione, allora.... EVITATE.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Come scegliere un abito da sposa ecologico

Realizzare un matrimonio nel totale rispetto della natura è possibile e, per di più, si può scegliere di acquistare anche l'abito da sposa ecologico. Molti non lo sanno, ma la maggior parte dei nostri vestiti non sono biodegradabili e non sono realizzati...
Matrimonio

Come prepararsi alla prova dell'abito da sposa

Uno degli aspetti fondamentali di un matrimonio è ovviamente la scelta dell'abito della sposa. Da bambine non si vede l'ora di indossare quell'abito, e per questo motivo c'è bisogno che tutto vada per il verso giusto. Ma, mettendo momentaneamente da...
Matrimonio

Come fare un abito da sposa in stile Impero

Dolce sogno, dolcemente femminile con la complicità delle moda la futura sposa può scegliere parecchi stili. Tra i più apprezzati lo stile Impero, un classico molto elegante e di grande effetto. La linea essenziale e chic tipica dell'epoca napoleonica,...
Matrimonio

Come scegliere l'abito da sposa a sirena

Il matrimonio è il giorno più importante nella vita di una donna e per questo le precauzioni e i preparativi che si fanno per assicurarsi che la cerimonia vada per il meglio non sono mai troppi. Una delle scelte più importanti che si possa fare è...
Matrimonio

Come trasportare l'abito da sposa in aereo

Sposarsi in un paradiso tropicale è il sogno di molte persone, ma fra gli innumerevoli preparativi dovrete anche contemplare lo stress di far viaggiare il vostro preziosissimo vestito da cerimonia in una valigia. Le difficoltà più grosse non riguardano...
Matrimonio

Come vendere un abito da sposa usato

In questa guida verranno dati utili consigli su come vendere un abito da sposa già collaudato e quindi usato. Sono molte le donne che, dopo aver usufruito del capo adatto per il loro giorno più bello, tendono a dare via il vestito cercando di cederlo...
Matrimonio

Come risparmiare sull'abito da sposa

Oggigiorno il matrimonio è una delle cose sicuramente più costose avendo costi molti alti, inoltre a volte, potrebbe anche diventare un motivo di stress, il fatto di cercare il vestito dei vostri sogni. Chiaramente non si deve mai dimenticare il fattore...
Matrimonio

Come impreziosire un abito da sposa

Chi è quella donna che non ha mai sognato per il proprio vestito da sposa un'abito come quello delle favole che ci leggevano da bambine? Un vestito da sogno che però purtroppo costa molto ma che però con qualche accorgimento semplice, ce lo farà impreziosire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.