5 gesti quotidiani per far sentire tuo marito amato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Care donne, sappiamo tutte bene quanto sia bello e gratificante sentirsi amate dal proprio uomo, e sappiamo quanto questa sensazione giovi alla relazione. Ecco, spesso ce ne dimentichiamo, ma vale lo stesso per gli uomini! Quali sono dunque i 5 gesti quotidiani che possiamo mettere in atto per far sentire amato e apprezzato nostro marito e risollevare la qualità della nostra relazione?

27

Usa lo sguardo

Mentre lui si sta preparando per il lavoro, o mentre si sta asciugando dopo esser uscito dalla doccia, soffermatevi ad osservarlo. Sentendo il peso del vostro sguardo addosso, molto probabilmente chiederà "cosa c'è?": a quel punto sorridete, fategli un complimento. Sappiamo tutte quanto sia facile far alzare l'autostima a un uomo! Si sentirà apprezzato e desiderato.

37

Prendilo per la gola

Prepara una cenetta romantica, cucina i suoi piatti preferiti: è un gesto che gli dimostra che lo conosci e che sei disposta ad impegnarti per farlo contento. Oppure cerca ricette innovative per creare qualcosa di nuovo: tu ti sentirai appagata per aver imparato qualcosa di nuovo e lui saprà apprezzare il tuo impegno!

Continua la lettura
47

Fai qualcosa di nuovo

Mi spiego meglio: saltuariamente, prova a fare qualcosa che non hai mai fatto prima ma a che lui piace. E non parlo solo del sesso, basta anche guardare insieme una partita di calcio, accompagnarlo a fare shopping nel suo negozio preferito, guardare un pessimo film di quelli che a lui piacciono tanto. Accontentarlo per condividere insieme un momento è importante!

57

Chiedi il suo parere

Che sia per sapere come ti sta il vestito nuovo, se la frittata sia abbastanza salata, se è meglio quello o l'altro libro: chiedi il suo parere. Spesso andiamo avanti per conto nostro senza chiedere il suo parere e questo è sbagliato. Poi non devi necessariamente assecondare i suoi gusti o le sue idee ma fargli esprimere le sue idee gli farà capire che tenete al suo giudizio.

67

Ringrazialo

Anche se ti ha solo passato il sale a tavola, ringrazialo. Dire grazie per le piccole cose da una parte gli fa capire che gli sei riconoscente, dall'altro lo sprona a fare ogni giorno qualcosa in più per te. E ricordati anche di dirgli quando fa qualcosa che ti rende felice: se ti ama, è questo il suo scopo e sapere di esser riuscito a raggiungerlo lo farà sentire appagato.

77

Il sesso

Per ultimo ma non per importanza, il sesso. Sai già cosa sto per scrivere, vero? Per l'uomo -così come per la donna (anche se per molte è ancora un tabù) la soddisfazione sessuale ha un'influenza importante nella sfera dell'autostima e della qualità della relazione coniugale. Quindi spogliati delle tue inibizioni, indossa una camicetta da notte sexy; spengi la luce ma accendi le candele che ti permetteranno di sentirti a tuo agio ma che permetteranno a lui di guardarti: ne sarà contentissimo! E, infine, sorprendilo: prendi l'iniziativa, asseconda i suoi desideri, entrambi ne gioverete!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Come gestire un marito possessivo

Per gestire un rapporto sereno tra due coniugi occorre il rispetto reciproca e soprattutto avere fiducia l'uno dell'altro. Ma, spesso subentra un sentimento che contrasta questa sintonia. Il problema deriva dal fatto che chi è geloso ha paura di perdere...
Matrimonio

Come lasciare il marito senza farlo soffrire

" Nella buona e nella cattiva sorte.... Finché morte non ci separi" è la promessa che si fanno marito e moglie davanti a Dio. Peccato che talvolta, per un motivo o per un altro, la coppia scoppia. Sono tanti i motivi che lo causano. Può venir meno...
Matrimonio

5 gesti per rendere felice tua moglie

Il matrimonio, si sa, all'inizio è tutto rose e fiori, mentre con il passare del tempo le cose tra marito e moglie incominciano a cambiare. Spesso le consorti sostengono di essere poco ascoltate o considerate, lamentando quindi una crescente insofferenza....
Matrimonio

Come dire al marito di averlo tradito

Nonostante il matrimonio parta dal presupposto che i due coniugi dovrebbero essere sempre reciprocamente fedeli, a volte possono capitare delle sbandate di testa e dei momenti in cui si perde il controllo di se stessi lasciandosi andare tra le braccia...
Matrimonio

5 domande da porti se tuo marito ti ha tradito

Non c'è peggior cosa nella vita che sentirsi traditi e quando questo accade da parte di tuo marito, la cosa diventa davvero insostenibile.Certo ricucire un rapporto non è proprio facile, soprattutto se nel tuo compagno avevi riposto la massima fiducia....
Matrimonio

Come sostenere tuo marito in un periodo stressante

Da un po' di tempo a questa parte tuo marito è particolarmente provato: la sua attenzione al rapporto è calata, il suo umore è sempre più ballerino, e la sua stanchezza è aumentata. Senza ombra di dubbio sta attraversando un periodo stressante per...
Matrimonio

Come ritornare con l'ex marito

Nella vita può accadere che a volte, dopo molti anni di vita insieme, la monotonia bussi e si prenda l'avventata decisione di volerci separare. Capita spesso però che dopo un periodo di lontananza, ci accorgiamo che invece quell'uomo ci manca ancora...
Matrimonio

10 cose da fare per salvare un matrimonio in crisi

Si possono fare molte cose che mandano in crisi un matrimonio, e sappiamo quali: piccoli gesti quasi involontari o grandi mancanze, di rispetto, di fiducia, che giorno dopo giorno non fanno che allontanarci sempre di più dal nostro partner, dalla persona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.