5 metodi per far cadere ai propri piedi un ragazzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non c’è persona che, una volta nella vita, non abbia provato quella tremenda sensazione di non essere ricambiata da un ragazzo. Tutto parte dalla fiducia in sé stessi, vera base di un rapporto con l’altro solido e appagante, ma si impara anche crescendo, con le esperienze. Se è vero che l'occhio vuole la sua parte, quando pensiamo di partire alla conquista del nostro lui, non dovremmo certo farci trovare impreparate. Intanto, in questa guida, vedremo 5 metodi per far cadere ai propri piedi un ragazzo.

27

Occorrente

  • seduzione
  • femminilità
37

Uno degli elementi molto importanti è il trucco: anch'esso gioca la sua parte, quindi cerchiamo di utilizzare un make up che metta in evidenza sia il nostro sguardo ma anche tutto il viso. Come per l'abbigliamento mai eccedere, ancora non sappiamo nulla sui suoi gusti, quindi potremmo anche incorrere in errori a volte irreparabili. Stesso discorso anche per i capelli, i quali dovranno essere sempre in ordine, puliti e ben curati.

47

Una volta che avremmo fatto breccia e saremo riuscite a rivolgergli la parola, possiamo tranquillamente affermare che metà del lavoro è già stato eseguito. Ma non per questo dobbiamo allentare la presa, anzi dovremmo intensificarla e cercare di segnare più punti possibili a nostro favore. Come ad esempio al primo appuntamento, in questa occasione importante, dovremmo sfoderare altre armi seduttive. Un valido alleato potrebbe essere il nostro sguardo, quindi molto importante sarà il trucco che useremo, cercando di mettere in evidenza gli occhi il più possibile. Durante la conversazione mai fare l'errore di voler apparire quella che non siamo, sarà importante invece rimanere noi stesse, senza forzatura alcuna.

Continua la lettura
57

Creiamo un legame; dal momento che è più semplice provare attrazione per qualcuno che sentiamo affine a noi il punto è imparare a conoscere l’altro, condividendone passioni e interessi e creando un rapporto di fiducia. Proviamo qualcosa di nuovo. Per quanto possa esserci affinità, la persona che abbiamo davanti non è la nostra gemella, ed è molto probabile che abbia fatto esperienze diverse dalle nostre. Non bisogna esprimere giudizi prima di averle provate, o anche solo ascoltate.

67

Un'altra citazione importante dice che "gli occhi sono lo specchio dell'anima" ecco perché può essere utile sfoderare il nostro sguardo come una micidiale arma. Gli occhi sono in grado di parlare per noi, quindi durante una conversazione, magari non proprio interessante, cerchiamo invece di dimostrare quanto più interesse possibile. Continuiamo la nostra opera di seduzione, con tutto il corpo, partendo dalle mani. Mai agitarle troppo durante la conversazione, magari potremmo finire per irritarlo. Altro elemento importantissimo, è la nostra bocca o meglio la parola strettamente correlata al silenzio. Mai fare domande imbarazzanti, cercare di non essere troppo curiosa, almeno non al primo appuntamento. Se la serata gioca a nostro favore, e abbiamo usato tutte le nostre tecniche di conquista nel modo giusto, sicuramente lui non potrà che chiedere un nuovo appuntamento.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sfoderare tutte le armi a nostra disposizione in modo da fare breccia prima di tutto nella sua mente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

Come capire se un ragazzo vuole solo divertirsi

Amore, attrazione, divertimento: sono queste le principali motivazioni che spingono uomini e donne ad avvicinarsi per una relazione sentimentale. Tuttavia, quando ci si sente già attratti e coinvolti, è difficile mantenere la lucidità necessaria per...
Problemi Adolescenziali

Come dimenticare un ragazzo fidanzato

L’amore è un sentimento davvero unico e speciale, ma questo per l’innamorati non è tutto rose e fiori. Può capitare soprattutto negli anni dell’adolescenza di provare qualcosa di speciale verso un ragazzo gia fidanzato e superare questo problema...
Problemi Adolescenziali

Come farsi lasciare dal proprio ragazzo

Sono tanti i rapporti d'amore che nascono, e dopo qualche mese inesorabilmente finiscono. C'è chi dice che sia meglio lasciare, che essere lasciati, chi asserisce esattamente l'opposto: diverse scuole di pensiero, ma in entrambi i casi, non è mai piacevole...
Problemi Adolescenziali

Come comportarsi alla prima uscita con un ragazzo

La prima uscita con un ragazzo è indubbiamente un evento molto importante nella vita di una donna. Che sia la tua prima uscita in assoluto o la prima con un nuovo ragazzo non devi farti prendere dal panico. Fai un bel respiro e sorseggi una tisana rilassante...
Problemi Adolescenziali

10 modi per dire ai tuoi genitori che hai un ragazzo

Per i tuoi genitori sei e sarai sempre la loro bambina. Anche in età adulta, non smetteranno di preoccuparsi per te e giudicare le tue amicizie. Ti condizionano al punto tale da nascondere qualsiasi relazione passeggera, per non allarmarli. Ma adesso,...
Problemi Adolescenziali

Come flirtare con un ragazzo in gita scolastica

Quante volte ci sarà capitato, durante una gita scolastica, di incontrare un ragazzo, magari di una sezione diversa dalla vostra, e di non riuscire subito e con facilità ad approcciarci a lui. Oppure, un nostro compagno di classe che ci piace, ma non...
Problemi Adolescenziali

Consigli per farti notare dal ragazzo che ti piace

Cupido questa volta ti ha colpito. E si sa che molto spesso il dio dell'amore non usa più di una freccia. Scatta un sentimento a senso unico. Magari lo hai visto per la prima volta. Magari lo conosci da molto tempo. Comunque c'è sempre quel momento...
Problemi Adolescenziali

Come piacere a un ragazzo più grande

Come sedurre un uomo più grande? Non è sempre facile ed è sbagliato pensare che si possa riuscire comunque. Le difficoltà nell'attuare la seduzione, che è comunque un'arte, dipendono dal contesto in cui lo si conosce, dalla personalità dell'uomo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.