5 motivi per condividere un appartamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La condivisione degli appartamenti è un fenomeno molto diffuso, in particolar modo fra gli under 30: la maggior parte delle volte si parla di studenti o di giovani coppie che decidono di spiccare il volo e vivere sotto lo stesso tetto. Qualunque sia l'età, il sesso o la religione di coloro che convivono, è necessario chiarificare che questa scelta comporta un grande senso di responsabilità e moltissima pazienza. Sebbene ciò possa sembrare difficoltoso, ci sono un gran numero di motivi per cui convivere ha più pro che contro, e in questo articolo ne vedremo ben 5. Leggete con attenzione, potreste anche cambiare idea e decidere di condividere un appartamento adesso.

26

Risparmiare denaro

Condividere un monolocale, un bilocale o semplicemente un appartamento, magari in camera singola/doppia, vi consentirà di risparmiare denaro sia sul canone d'affitto, sia su bollette e spese varie. Inoltre potrete condividere abbonamenti ADSL e telefono che, pur se di importo minimo, rappresenteranno un'ulteriore fonte di economia.

36

Conoscere gente nuova

Condividere un appartamento con qualcuno, soprattutto se si vive in una città diversa dalla propria, consente di allargare la propria cerchia di conoscenze e magari di stringere amicizia con i coinquilini stessi, che potranno portare a casa gente nuova, organizzare cene, pranzi, feste, o semplicemente uscite e giri vari. Sicuramente vivere da soli non sarà lo stesso!

Continua la lettura
46

Poter contare sempre su qualcuno

Condividere un appartamento significa poter contare su qualcuno sempre, o quasi. Ci saranno infatti una o più persone che, quando non sarete in casa, potranno ricevere eventuali pacchi o posta indirizzati a voi, aprire la porta di casa nel caso in cui vi chiudeste fuori e/o scordaste le chiavi o, per chi possiede un animale da compagnia, accudirlo e fargli compagnia in caso di vostra assenza.

56

Dividere i turni di pulizia

Quarto punto, non meno importante degli altri, sarà quello dedicato ai lavori domestici.Condivisione vuol dire infatti dimezzazione di tutte le faccende di casa, in primis pulire, ma anche gettare la spazzatura, andare a pagare le bollette, ecc. Tutto ciò è davvero conveniente!

66

Imparare a condividere

Infine, dividere degli spazi con qualcuno, ci consentirà di imparare qualcosa: imparare cosa significa condividere rispettando però la privacy, imparare qualche ricetta, qualche usanza di regioni/paesi diversi dai nostri, imparare ad accettare il prossimo e a confrontarsi con questo su più livelli senza alterarsi. Tutte cose utili, in fondo, che ignoreremmo se vivessimo ognuno per conto nostro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

5 motivi per cui una donna tradisce

La nostra relazione non è più appassionata come prima, lei è sfuggente e sempre più disinteressata a noi. Un atroce sospetto si insinua nei nostri pensieri: tradimento! Prima di lasciarci andare a supposizioni azzardate, valutiamo con attenzione la...
Amicizia

Come andare d'accordo con il proprio coinquilino

Nel corso della vita, per motivi di lavoro, o magari di studio, o solo per necessità economiche, ad esempio, può capitare di dover dividere un'abitazione con un'altra persona. Quest'esperienza di convivenza ci arricchisce molto, perché ci insegna la...
Amicizia

Come gestire una discussione tra coinquilini

Se c'è una cosa che spaventa gli studenti fuori sede o chiunque si ritrovi ad andare a vivere fuori per un motivo o l'altro è la convivenza. Condividere, per forza di cose, la casa e la propria quotidianità non è mai una cosa semplice soprattutto...
Famiglia

Come collaborare alla gestione della casa in famiglia

“Dove c’è famiglia c’è casa, dove c’è amore c’è famiglia, ” inizia cosi questa guida per chiarire subito il concetto che la famiglia è una parola che sopravvive grazie all’armonia degli elementi casa e amore. Importanti, da curare sempre,...
Amicizia

Come scegliere il coinquilino

Il grande momento è arrivato: hai finalmente deciso di andare a vivere senza la tua famiglia, oppure sei uno studente universitario fuori sede e per risparmiare sulle spese hai deciso di dividere la casa con altre persone. Sia che si tratti di sconosciuti...
Famiglia

5 cose da fare prima di andare a vivere da soli

Nonostante vivere con i genitori sia molto più comodo, arriva prima o poi un momento nel quale sentiamo il bisogno di allontanarci dal nido ed organizzare la nostra vita a nostro modo. Quella di andare a vivere da soli è una scelta molto importante...
Divorzio

Come gestire l'educazione dei figli da separati

Le famiglie allargate non sempre rappresentano un problema per i bambini, anzi: se gestite bene, sono una vera e propria occasione di crescita e condivisione. Il fatto che il fenomeno sia in aumento, poi, fa sì che i piccoli di casa vivano la loro situazione...
Amicizia

Come diventare amico di una donna

Si può diventare amico di una donna? Alcuni sostengono di no, ma io credo che sia possibile. Con questa guida vogliamo darvi alcuni consigli su come fare per conquistare l'amicizia di una donna e soprattutto come conservarla nel tempo. Non abbiate paura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.