5 motivi per cui un uomo sparisce

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I motivi per cui un uomo sparisce possono essere mille. Le relazioni tra uomo e donna sono complesse al punto che è operazione ardua trovare motivazioni simili per uno stesso gesto compiuto da persone diverse. Possiamo, tuttavia, trovare almeno cinque grandi categorie, all'interno delle quali ricondurre buona parte delle motivazioni per le quali un uomo può meditare di sparire e successivamente mettere in atto il proposito. Faremo a questo proposito riferimento a una coppia eterosessuale, di persone adulte che si frequentano abitualmente, senza convivere stabilmente.

26

Teme di perdere la propria autonomia

Con l'evolversi della relazione e delle maggiori responsabilità che questa comporta, l'uomo potrebbe vedere minata la propria autonomia. Questo, soprattutto, se fino a poco tempo prima aveva vissuto come single. I doveri all'interno della coppia, il rispetto reciproco, e il rispetto di determinate consuetudini legate alla convivenza, a lungo andare possono trasformarsi in carichi eccessivamente pesanti, fino a diventare impossibili da tollerare, se non a costo di una compromissione del rapporto stesso. L'uomo, allora, invece di cercare soluzioni alternative, o compromessi con la propria compagna che gli possano rendere tollerabile la convivenza, potrebbe decidere di sparire, risolvendo drasticamente il problema alla radice.

36

Non è in grado di competere con la donna

La nostra cultura, come la maggior parte delle culture del pianeta, prevede che sia l'uomo a garantire il sostentamento della donna e della famiglia. La modernizzazione ha comportato, talvolta, l'inversione di questo ruolo a favore della donna. Se dunque all'interno della coppia, l'uomo si vede non confermate queste aspettative sociali di capofamiglia, e quello che dovrebbe essere il proprio ruolo passare alla donna (es. Questa ha una posizione professionale o una situazione finanziaria migliori), l'uomo potrebbe non riuscire a gestire il disagio e decidere di abbandonare la relazione. Anche in questo caso, la comunicazione all'interno della relazione, e la valorizzazione del ruolo maschile, può avere effetti sorprendenti.

Continua la lettura
46

Considera troppo invadente la famiglia di lei

Una famiglia numerosa  della donna, unita, affiatata, magari un po' invadente, che ricorda più un clan che una famiglia tradizionale, potrebbe intimorire l'uomo. Se questi, alle sue spalle non ha l'appoggio di una famiglia altrettanto unita e forte, potrebbe provare anche invidia per quella di lei. Comunque sia, una famiglia invadente, che si intromette nelle questioni di coppia e si prende spazi a danno dell'uomo e della donna, non può che essere dannosa alla relazione. L'uomo, alle prime avvisaglie di intromissione, avrebbe tutti i migliori motivi per abbandonare il campo senza darne preavviso.

56

Si trova a vivere una vita che non vorrebbe vivere

Anche se tra i due membri della coppia esiste grande libertà e tolleranza, e vengono rispettati i rispettivi spazi e esigenze, esistono condizioni ambientali e di contesto che potrebbero condurre l'uomo a riconsiderare la propria posizione, e indurlo a vedersi vivere una vita che non avrebbe mai voluto vivere. Sono tantissimi i motivi che possono rendere insoddisfatta una persona della propria vita. Ciò che qui ci interessa constatare è che, qualunque essi siano, conducono a un logorio costante della personalità e della relazione di coppia. È veramente difficile continuare a pensare di proseguire, quando si è nella consapevolezza che comunque non si sarà mai soddisfatti del proprio ruolo e della propria posizione. L'unica uscita da questo vicolo, a volte, è l'abbandono della coppia. Qui è veramente difficile trovare una soluzione. Soltanto un cambiamento radicale che coinvolga entrambe le parti potrebbe portare a un esito positivo, soprattutto se si tratta di persone ancora giovani e curiose di adattarsi a nuove situazioni.

66

Ha un'altra relazione

Per ultima lasciamo la motivazione più banale. L'uomo ha una relazione con un'altra persona, che lo attrae maggiormente rispetto alla attuale, e senza dare tante spiegazioni sparisce. Tutto qui. Motivazione tanto facile da comprendere da essere difficilmente presa in considerazione, e talvolta rifiutata dalla donna come spiegazione quando, in qualche maniera, viene a conoscenza della verità. Questa, forse, è la situazione più difficile da gestire per la donna. Da una parte ha grandi difficoltà a spiegare il gesto dell'uomo, dall'altra può trovarsi a affrontare, inaspettatamente, un tradimento, senza più avere la controparte maschile con cui confrontarsi nel tentativo di recuperare il rapporto. In questa guida abbiamo analizzato cinque motivi per cui un uomo può sparire da una relazione. Potremmo trovarne ancora mille. Ma per ognuno di essi c'è sempre uno e un solo atto che può prevedere e evitare l'abbandono, o nella peggiore delle ipotesi, renderlo meno traumatico per l'uomo e la donna: la comunicazione all'interno della relazione. Dunque: parliamone.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come comportarsi se lui sparisce

In un rapporto di coppia inizialmente le cose vanno per il verso giusto, lui chiama, messaggia parole d'amore e vuole vedervi continuamente. Poi, apparentemente dal nulla, il vostro lui chiude completamente tutte le comunicazioni. È una situazione molto...
Amore

5 tipi di uomini da cui stare alla larga

Al cuor non si comanda diceva un antico detto, certo ma prima che vi troviate intrappolate in una storia d'amore con l'uomo sbagliato è meglio correre ai ripari e verificare che non rientri tra i 5 tipi di uomini da cui è meglio stare alla larga. Ogni...
Amore

5 modi per capire se lei ti tradisce

Ricordate quando da piccoli pensavate che l'amore fosse una cosa magnifica, magica e invincibile? Beh, purtroppo, non sempre è così! E anche se le donne sono cresciute sognando una vita da stereotipo fiabesco con un bel principe con cui vivere per sempre...
Amicizia

Come riconoscere una persona opportunista

Sospettate che uno dei vostri amici vi "usi" solo per raggiungere un suo scopo? Volete a tutti i costi esserne certi ma non conoscete proprio il metodo per farlo? Niente paura, questa guida fa certamente al caso vostro! Esistono differenti tipologie di...
Amore

Come comportarsi con un ex fidanzato invadente

La fine di una storia molto spesso da uno dei due partner, soprattutto quello che viene lasciato spesso non viene accettata. Nel tentativo di riconquistare la persona persa iniziano a tempestarla di chiamata, inviare messaggi, contattare gli amici comuni...
Vita di Coppia

Come affrontare una convivenza

Le convivenze, si sa, non sono mai facili. Infatti anche se due persone si conoscono da sempre o si amano alla follia, condividere la stessa casa comporta dei sacrifici da parte di entrambi. Infatti nelle mura domestiche ognuno ha le sue abitudini, i...
Famiglia

5 frasi per mettere a posto una suocera invadente

Tra moglie e marito non mettere il dito, diceva il vecchio adagio. Ma, a volte, tra moglie e marito il dito lo mette la suocera. E allora sono dolori. Il rapporto moglie-suocera o marito-suocera è, da sempre, il più complesso nella vita di una famiglia....
Amicizia

Come evitare un amico invadente

Non bisogna assolutamente dimenticarsi che ogni rapporto dev'essere basato sulla fiducia, stima, cordialità, dialogo e su quant'altri atteggiamenti sinceri e puliti che possano esistere. Tra i vari legami che, quotidianamente instauriamo vi è l'amicizia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.