Ansia da primo appuntamento: come superarla

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il primo appuntamento rappresenta un piacere o un momento d'ansia e certamente la quasi totalità delle persone adulte hanno già affrontato questo scoglio: inoltre, chissà quanti dovranno ancora affrontarlo e non soltanto coloro che non hanno mai avuto una storia d'amore, ma anche chi si ritrova a conoscere nuova gente dopo una relazione amorosa terminata.
Il primo appuntamento è sempre una fonte di paure nascenti in ciascun individuo (dal più debole al più forte), perché chiunque ha sempre il timore di non piacere all'altro (sia fisicamente che caratterialmente).
Per questa motivazione, nella seguente dettagliata ed esplicativa guida che andrò ad esplicitare nei passaggi successivi, quindi, vi parlerò esaustivamente dell'ansia da primo appuntamento e cercherò di spiegarvi bene come bisogna superarla con facilità: buona fortuna!!!

27

Occorrente

  • Organizzazione dell'appuntamento
  • Tranquillità
  • Sincerità
37

Innanzitutto, ricordatevi che forse anche la persona che state per incontrare avrà i propri timori: ciascuna persona reagisce differentemente ad un appuntamento e, quando si tratta del primo incontro, l'ansia raddoppia e si avranno varie paure (come il dire la cosa sbagliata, l'utilizzare un abito che non piace e il non essere molto loquaci o carini).
Dimenticatevi tutto ciò, svuotate la vostra mente e pensate solamente a divertirvi il più possibile, per cui un primo consiglio che vi posso dare è quello di pensare ad organizzare l'appuntamento, senza preoccuparvi di non piacere:
- un ragazzo dovrebbe interessarsi più del luogo in cui portarla, di come andare a prenderla e degli orari;
- una ragazza passerà le classiche ore davanti allo specchio, allo scopo di essere al massimo della forma.

47

Quando vi ritrovate con l'altra persona, tentate di sfoggiare il meglio di voi stesso: ciò non significa che dovrete far finta di essere diversi da quello che siete realmente, ma potete far risaltare bene i vostri pregi (magari utilizzando l'umorismo).
Comunque, ricordatevi che non si tratta di un esame di laurea, ma di un semplice appuntamento con la persona che vi piace: se vi sembra eccessivamente impegnativo portarla a cena in un ristorante, vi consiglio d'inventarvi un caffè o una tranquilla passeggiata.
Inoltre, bisognerà cercare sempre di essere a proprio agio e specialmente di mettere l'altro a suo agio: infatti, probabilmente, anche chi vi accompagna sarà nervoso e cercherà in voi un supporto morale.

Continua la lettura
57

Il passo successivo è quello di ascoltare l'altra persona (non soltanto le sue parole, ma anche i propri gesti e i segnali che fornisce con l'espressione del suo viso): le parole spesso non rispecchiano l'effettivo stato d'animo dell'individuo che vi sta di fronte e, quindi, sarà importante ascoltare anche con gli occhi.
Comunque, tenete conto del fatto che non dovrete assolutamente essere perfetti, altrimenti non soltanto rischiereste di sembrare finti, ma continuereste a mettervi in croce struggendovi nel tentativo di compiere quello che magari non fa per voi.
Pertanto, sarà preferibile essere sinceri e di confessare all'altro se vi sentite eccessivamente emozionati: infatti, esso potrebbe essere un ottimo argomento di conversazione, con il quale possono anche nascere dei sorrisi, degli ammiccamenti e delle complicità che non vi sareste aspettati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non abbiate assolutamente timore d'essere quello che siete realmente, perchè andrà comunque tutto bene se la persona che avrete davanti è quella giusta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Fare l'amore al primo appuntamento: pro e contro

Un evento a volte importante può essere il vostro primo appuntamento, in quanto siamo davanti all'uomo che forse potrebbe diventare quello per tutta la vita, oppure restare a tornare un estraneo dopo poco tempo. Stress, ansia ed agitazione sono i sintomi...
Amore

Le scuse meno credibili per disdire un appuntamento

Non c'è nulla di male nella necessità di disdire un appuntamento, ma è naturale che disdire un appuntamento all'ultimo minuto rischia di rivelarsi un comportamento poco educato, ed utilizzare scuse poco credibili di certo non aiuta a preservare la...
Amore

Come ottenere un secondo appuntamento

Abbiamo passato istanti indimenticabili, tra chiacchiere e risate il tempo è volato. Ora è trascorso qualche giorno e stiamo già pensando al secondo appuntamento. Ma siamo arrovellati dai dubbi... Anche lei vuole rivederci? Abbiamo colpito nel segno?...
Amore

Come farlo innamorare al primo appuntamento

Dopo tanto tempo che lo sognavi, finalmente il momento speciale è arrivato! Il ragazzo che tanto sognavate ti ha finalmente invitata ad uscire e tu ovviamente non stai più nella pelle! Sale l'ansia, il momento si avvicina sempre di più ed anche il...
Amore

10 migliori scuse per evitare un appuntamento

Spesso accade che conoscendo una persona nuova si finisca per un vero e proprio appuntamento. A volte però non si è pronti per affrontarlo o si vuole del tutto evitarlo ma per chi aspetta una risposta non è facile capire i motivi che inducono l'invitato...
Amore

Come organizzare un appuntamento originale

Il primo appuntamento, si sa, è un'occasione per stupire e fare breccia nel cuore della persona che realmente ci interessa. La cosa migliore è sicuramente organizzare una serata romantica e originale, ponendo attenzione ad alcune piccole regole e accorgimenti...
Amore

5 cose che un uomo nota al primo appuntamento

Come molte donne e ragazze sapranno, il primo appuntamento rappresenta un incontro veramente importante che potrebbe essere considerato il passo iniziale: inoltre, questo avvenimento è di fondamentale rilevanza, poiché dal proprio esito finale dipenderà...
Amore

5 posti dove andare al primo appuntamento

Come sarebbe la vita senza l'amore? Le emozioni nella nostra vita rivestono un ruolo molto importante e come ogni altro aspetto della vita, vanno curate per ottenere il massimo, ovvero in questo caso viverne di più intense. Quando sta per nascere una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.