Come affrontare il divorzio serenamente

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il matrimonio è un passo importante della vita di coppia. Dopo tanti anni insieme spesso si decide di dare stabilità al legame con questa unione. Per tanti di noi ha un valore sacro; per altri ha valore simbolico, di ufficialità e di concretezza. Ma può capitare che il matrimonio, col tempo e a causa di vari motivi, si sgretoli. I coniugi possono dunque decidere di separarsi, optando per il divorzio. Il divorzio non è certo una scelta semplice da prendere. Quando si investono sentimenti e vite su un legame di coppia non è facile spazzare via tutto. Ma a volte è l'unica soluzione per garantire la nostra serenità e quella delle persone coinvolte. Cerchiamo di capire come affrontare il divorzio serenamente.

25

Occorrente

  • Collaborazione col proprio coniuge.
  • Tranquillità e calma nell'affrontare la discussione, col partner, coi parenti ma soprattutto coi figli.
35

Quando si deve affrontare un divorzio ci sono tanti elementi di tensione da considerare. Se sono presenti dei figli, inoltre, questi elementi si moltiplicano. Ai figli si collegano le questioni dell'affidamento e degli assegni familiari. Sono motivo di grande scontro tra la coppia. Per affrontare tutto questo serenamente occorre parlarne col partner. La discussione non dovrebbe mai scadere nell'inciviltà, poiché sono argomenti delicati. Il benessere dei figli deve essere la priorità, senza dimenticare la nostra tranquillità personale. Sarà dunque necessario essere collaborativi col coniuge e analizzare ogni fattore in campo.

45

La figura del mediatore familiare può dare una mano nell'affrontare il divorzio. Si tratta di figure professionali il cui scopo è aiutare i coniugi a prendere le scelte giuste per tutti. Inoltre possono aiutarci a capire meglio la nostra relazione e a gestirla. Dopo l'analisi della situazione col proprio marito o con la propria moglie bisognerà parlare coi figli. È indispensabile non tergiversare o edulcorare la situazione. Cerchiamo di essere il più chiari possibile con loro. Ma in particolare specifichiamo una cosa: loro non hanno alcuna responsabilità. Il senso di colpa nei figli può essere molto pericoloso per il loro benessere psicologico. Chiariamo subito che non hanno alcuna colpa della separazione.

Continua la lettura
55

Comunichiamo le nostre decisioni durante un momento sereno, senza tensioni. Manteniamo la calma e mostriamo unione col nostro coniuge. Sarà meno difficile per i figli affrontare la questione del divorzio. Durante il distacco restiamo comunque presenti nella vita dei figli. Cerchiamo di mantenere dei contatti civili anche col nostro ex-coniuge. Se vogliamo affrontare un divorzio il più possibile serenamente, questi sono tutti passaggi indispensabili. Naturalmente dovremo affrontare la situazione anche con gli altri parenti. In particolare suoceri e genitori avranno diritto a delle spiegazioni. Cerchiamo di essere collaborativi e sereni.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Divorzio

5 consigli per affrontare il divorzio

La fine di una relazione è sempre difficile da superare, ancora di più quando gli interessi in comune sono una casa, dei figli, talvolta anche il lavoro.I tempi sono cambiati ed oggi, sono sempre di più le coppie che si trovano a dover affrontare un...
Divorzio

Come affrontare un divorzio se si hanno dei bambini

Il divorzio (o lo scioglimento del matrimonio) è la terminazione di una unione coniugale che cancella i doveri e le responsabilità giuridiche da essa derivanti e che dissolve il vincolo matrimoniale tra le parti (a differenza dell'annullamento che dichiara...
Divorzio

Divorzio congiunto e divorzio giudiziale

Il divorzio comporta il completo scioglimento dei vincoli e degli effetti civili di un contratto matrimoniale. Ma quale iter bisogna seguire per ottenerlo? In questa guida, ve ne illustreremo la corretta procedura legale. Potrete, così, gestire la situazione...
Divorzio

Come si svolge l'iter per il divorzio

L’iter per il procedimento di divorzio è un percorso che nessuna coppia vorrebbe essere costretta ad intraprendere, ma che in alcuni casi diviene purtroppo l’unica via percorribile per continuare a vivere in modo sereno. In Italia, i tempi per il...
Divorzio

Come opporsi a una richiesta di divorzio

La legge italiana prevede che il divorzio possa essere richiesto dai coniugi sia di comune accordo che separatamente. In quest'ultimo caso, è uno dei due che chiede il divorzio all'altro. Se si verifica questa situazione il coniuge che subisce la decisione...
Divorzio

Come minimizzare le spese di un divorzio

Già un amore che finisce e un matrimonio che fallisce sono delle tragedie da sole. Se poi pensiamo anche a quanto costa divorziare, c'è davvero da disperarsi. Sopratutto in questi tempi di crisi, dove bisogna stare attenti al centesimo, spendere una...
Divorzio

Divorzio in Italia: i tempi e i costi

La legge sul divorzio venne introdotta in Italia nel 1970. Con il divorzio si scioglie il vincolo matrimoniale, sulla base di alcuni elementi. In particolare: uno dei due coniugi ha subito una condanna per un reato grave oppure, vengono meno i sentimenti...
Divorzio

Come funziona la procedura del divorzio

Il divorzio è un istituto che porta allo scioglimento di un matrimonio. Con esso termina lo status di coniuge consentendo ai due membri della coppia, ormai liberi, di potersi nuovamente sposare. In questa guida vedremo in maniera molto semplice come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.