Come affrontare la bisessualità del marito

Tramite: O2O 05/09/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con il termine "bisessualità" si intende generalmente l'orientamento sessuale di un individuo che riesce a provare attrazione sentimentale, romantica e sessuale verso soggetti sia del sesso opposto che dello stesso. Tale caratteristica poco frequente non si verifica solamente negli esseri umani, ma sono stati riscontrati comportamenti analoghi nel mondo animale. Certo, quando si è sposati con una persona che ritieni etero, scoprire che in realtà è bisessuale potrebbe essere una brutta batosta. Chiunque la ricevesse sarebbe colto inizialmente dal panico. In effetti il fatto solo di avere a che fare con una realtà che non si conosce, spaventa sempre un po' tutti, ma bisogna distinguere caso per caso. L'essere bisessuale, infatti, non è di per sé una caratteristica che vale a identificare un individuo. Un marito bisessuale può rimanere un ottimo coniuge, premuroso, affettuoso, innamorato e fedele, pur avendo scoperto i suoi gusti un po' promiscui. Se siete dunque interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come affrontare la bisessualità del marito.

27

Occorrente

  • Comprensione
  • Supporto
37

Qualora scopriate che vostro marito è attratto sia dagli uomini che dalle donne, dovete rendervi conto che non si tratta sicuramente di una notizia dell'ultima ora. Di solito le mogli sono le ultime a saperlo, ma i mariti probabilmente lo hanno sempre saputo. Non sentitevi quindi meno belle agli occhi di vostro marito anche se è attratto dagli uomini, poiché l'attrazione non è fatta solo di gusti sessuali. Cercate di comprendere che il fatto che sia attratto anche dagli uomini non vuol dire che vi stia tradendo. Se non riuscite proprio ad accettare che al vostro partner piacciano sia le donne che gli uomini, lasciatelo perché probabilmente sarete sempre tormentati dal dubbio che vi possa tradire con un uomo.

47

Rispettate l'orientamento sessuale di vostro marito come parte integrante del suo essere, che resta immutato. Ricordate inoltre che i soggetti bisessuali non si trovano "in una fase di transizione". Questi hanno già scoperto da chi sono attratti. In passato però molti omosessuali hanno utilizzato la scusa della bisessualità per tastare il terreno, quindi molti bisessuali si sono sentiti confusi, come se questo stato portasse sempre ad amare una donna o un uomo.

Continua la lettura
57

Reprimere i suoi istinti non porta da nessuna parte; meglio essere complici del proprio marito piuttosto che puntare il dito contro di lui e costringerlo ad andare a cercare ciò che desidera da un'altra parte. Tenete a mente che le persone bisessuali amano anche essere monogame, ciò significa che desiderano stare con una sola persona per volta. Il fatto che siano attratti da tutti e due i sessi non vuol dire che vogliano intraprendere due relazioni contemporaneamente, sia con un uomo che con una donna.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Reprimere i suoi istinti non porta da nessuna parte; meglio essere complici del proprio marito piuttosto che puntare il dito contro di lui e costringerlo ad andare a cercare ciò che desidera da un'altra parte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come Farsi Stimare dal marito

La felicità e l'armonia di un matrimonio dipende dall'intelligenza dell'uomo nel saper riconoscere impegno e valore della moglie nelle azione e attenzioni che sa dare la donna al proprio marito. Per evitare che il marito ti tratti come un elettrodomestico...
Vita di Coppia

Come confortare vostro marito durante la crisi di mezza età

La crisi di mezza età è un passaggio inevitabile della condizione umana che nasce dal rendersi conto dell’appropinquarsi della vecchiaia. Nell’uomo scoppia solitamente tra i quaranta ed i cinquant’anni e, di norma, è caratterizzata da un senso...
Vita di Coppia

Come fare se tuo marito ti tradisce

Il tradimento del proprio marito è una delle azioni più dolorose e devastanti che una donna debba subire. Quando si ha solo quella terribile sensazione, si accumulano una serie di emozioni legate alla delusione e allo sconcerto. Ma in genere l'intuito...
Vita di Coppia

10 motivi per cui tuo marito potrebbe non desiderarti più

La vita di coppia per sua natura presenta costantemente molteplici insidie. Per mantenere un rapporto sereno con l'altra persona è necessario cercare sempre dei momenti di dialogo, durante i quali confrontarsi sulle rispettive idee e progetti di vita...
Vita di Coppia

Come gestire un marito scontroso

Nonostante si pensa di conoscere una persona da tanti anni, con sorpresa, nel momento in cui ci si ritrova sotto lo stesso tetto, sembra di non conoscerla davvero a fondo. Ma ciò non deve spaventare o sorprenderci; basti pensare che a volte, in certe...
Vita di Coppia

10 consigli prima di affrontare una convivenza

La convivenza rappresenta un passo importante, proprio come un vero e proprio matrimonio, nella vita di una coppia, durante il cammino di una relazione d'amore. Prima di affrontare una convivenza, dunque, è bene riflettere con attenzione sul passo che...
Vita di Coppia

Come aiutare il partner ad affrontare l'ansia da prestazione

L'ansia da prestazione può diventare una temibile nemica della vita di coppia, rendendola frustrante e poco soddisfacente. Inoltre essa può inficiare anche altri tipi di performance, come per esempio il superamento di un'esame universitario, così come...
Vita di Coppia

Come affrontare una convivenza

Le convivenze, si sa, non sono mai facili. Infatti anche se due persone si conoscono da sempre o si amano alla follia, condividere la stessa casa comporta dei sacrifici da parte di entrambi. Infatti nelle mura domestiche ognuno ha le sue abitudini, i...