Come affrontare la bocciatura di un figlio alle scuole superiori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Essere genitori, spesso richiede una vera e propria capacità di resistenza, in quanto è necessario misurarsi con problemi familiari impegnativi di ogni genere che la vita quotidiana propone. Del resto, la professione genitoriale è sicuramente la più difficile al mondo, Non si insegna e non rimane che cercare di attingere esperienza, confrontandosi con altri genitori sui metodi educativi. Man mano che i figli crescono i problemi variano: un figlio alle elementari ha problemi diversi da affrontare rispetto ad uno che frequenta le scuole superiori. Le difficoltà scolastiche sono spesso uno scoglio difficile da superare e possono sfociare in un sconfitta difficile da gestire, come la bocciatura.

25

Se avete un figlio adolescente che frequenta le scuole superiori, può accadere che, inciampi in una bocciatura e sia costretto a ripetere l'anno di studio.
Affrontare la questione è veramente difficile perché se la vostra delusione si tramuta in rabbia, può accadere di tralasciare e non capire le vere motivazioni di fondo, responsabili di questo cattivo risultato scolastico.
Consultatevi con il vostro coniuge e chiedetevi, per prima cosa, se vostro figlio durante l'anno, ha manifestato disagi o comportamenti anomali che potrebbero essere stati sottovalutati. Se riuscirete a decidere una linea di comportamento condivisa, cercate di mantenerla fino in fondo.

35

L'argomento della bocciatura va affrontato con vostro figlio in maniera delicata ma decisa, in quanto un atteggiamento troppo aggressivo potrebbe portare alla conseguenza di maggiore chiusura del carattere del ragazzo. Occorre avere un dialogo aperto, valutando tutte le condizioni, senza volerlo accusare o tanto meno, consolare per l'accaduto.
Sono tante le ragioni che possono avere condizionato l'andamento scolastico del ragazzo come cambiamenti di umore, mancanza di dialogo o affaticamento dovuto a impegni extrascolastici troppo pressanti.

Continua la lettura
45

Valutate seriamente queste ipotesi, perché il periodo dell'adolescenza, spesso, è difficile ed i giovani si trovano a doversi destreggiare tra mille problemi. Oltre alle trasformazioni fisiche si trovano ad affrontare quelle psicologiche che ruotano attorno l'amicizia, l'amore, la scuola ed i rapporti con gli adulti.
Capita che si tenda a credere che i figli siano padroni delle situazioni in cui che vivono, mentre invece internamente hanno difficoltà comunicative. Questo porta ad avere problemi di apprendimento e mentre alcuni giovani incorporano le nozioni con facilità, altri faticano anche solamente a ricordare ciò che hanno appena letto.

55

Cercate di fargli capire che è fondamentale completare un percorso scolastico, nel bene o nel male, per avere una preparazione per il futuro. L'ostacolo della bocciatura è un problema da risolvere ma non è la fine del mondo, dovrete solo analizzare le varie opzioni per rimettere il ragazzo in carreggiata.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

Come dire ai propri genitori della bocciatura

Quest'anno non vi siete impegnati abbastanza? Siete stati bocciati e avete paura di deludere i vostri genitori? Con questa guida affronteremo il delicato tema: come dire ai propri genitori della bocciatura. Non esser promossi non è un problema poi così...
Problemi Adolescenziali

Frasi da non dire mai a un figlio prima degli esami

I giorni che precedono gli esami scolastici sono sempre carichi di emozioni contrastanti ed intense, per un giovane studente alle prese con lo studio. Prima degli esami, ogni allievo si ritrova, infatti, ad affrontare una forte ansia di prestazione, davanti...
Problemi Adolescenziali

Come gestire un figlio ribelle

Essere un genitore e avere a che fare con i bambini non è mai semplice, purtroppo di errori se ne possono commettere moltissimi e gestire un figlio con il tempo potrebbe diventare complicato, soprattutto se il figlio ha un carattere ribelle e complicato....
Problemi Adolescenziali

Come sostenere tuo figlio durante la crisi preadolescenziale

Sostenere un figlio o una figlia durante la crisi preadolescenziale è un compito difficile che mette prima o poi alla prova tutti i genitori: non c'è ragazzo che affacciandosi alla pubertà non attraversi una fase di spaesamento che può sfociare in...
Problemi Adolescenziali

5 cose da non dire mai a un figlio adolescente

Quando si decide di mettere al mondo un figlio, si pensa sempre che nel rapportarsi con lui non possano mai esistere ostacoli. Purtroppo, col passare degli anni, la nostra convinzione originaria perde sempre più terreno e ci ritroviamo a non saper mai...
Problemi Adolescenziali

Come spiegare la pubertà al proprio figlio

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire ed imparare come poter spiegare la pubertà, al proprio figlio, in modo che possa essere ben informato ed anche istruito del presente argomento, che non sempre è ben accetto o anche...
Problemi Adolescenziali

Cose da fare per educare un figlio ribelle

Il mestiere del genitore, si sa, è il più difficile del mondo. Gestire un figlio quando è ancora un bambino può sembrare difficile ma niente a confronto quando ci si trova a gestire un figlio adolescente. Gli adolescenti sono infatti soggetti a grandi...
Problemi Adolescenziali

Come consolare un figlio adolescente innamorato non corrisposto

Stare vicini ai nostri figli anche nelle difficoltà è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo che i nostri figli si sentano sempre sicuri e protetti. Ad esempio, se nostro figlio adolescente è innamorato di una ragazza che non lo ama, sarà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.