Come affrontare le aspettative in amore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'">amore è una cosa meravigliosa che migliora la vita di tutte le persone: alcune volte, esso fornisce un senso alla propria vita o comunque la rende migliore e fa sentire maggiormente vivi.
Quando si ama qualcuno, tutto diviene più stupendo ed ogni cosa viene vista sotto una luce differente, ma l'amore possiede due facce della stessa medaglia (come accade con tutte le cose della vita) e, quindi, potrebbe anche provocare abbastanza dolore psicologico (ad esempio, perché il sentimento non è corrisposto, la relazione termina dopo tanti anni o le proprie aspettative vengono deluse).
Nella seguente importante e decisiva guida che potrete leggere nei passaggi successivi, pertanto, vi andrò a spiegare dettagliatamente come bisogna affrontare le aspettative in amore: buona fortuna!!!

25

Innanzitutto, come avrete appreso sicuramente mediante l'introduzione, l'amore rappresenta un sentimento meraviglioso, ma anche un'arma a doppio taglio (come tutte le altre cose che accadono nella vita di qualsiasi persona): alcune volte, potrebbe accadere che il soggetto che amate non vi ami, vi tradisca o vi lasci, facendovi ritrovare persi e disperati.
Talvolta, capita anche che ci si faccia delle aspettative nei confronti dell'individuo o della relazione amorosa in sé, che rischiano oppure vengono infrante dalla realtà dei fatti o dall'altra persona: se desiderate scoprire cosa si potrebbe fare per affrontare al meglio queste aspettative e non soffrire più del dovuto, vi consiglio di proseguire la lettura della seguente esplicativa guida.

35

Le aspettative sono dei pensieri naturali avuti da chiunque (sia in amore che in ulteriori situazioni della vita) e i quali proiettano al futuro, portandovi magari al superamento di cose che non succederanno.
Il tutto è abbastanza normale, come usuale è la successiva delusione sistematica se le aspettative non trovano riscontro nella vita reale: allora cosa si potrebbe fare per affrontare e superare tutto questo effettivamente?
Il primo consiglio che vi posso dare è quello di pensare al vostro futuro personale, ovvero trovarvi un'occupazione importante alla quale dedicare sia l'anima sia il corpo e che sia un qualcosa soltanto vostro (come un progetto di lavoro, un ritorno sui banchi dell'Università o un sogno da inseguire).

Continua la lettura
45

L'aspettativa è "Lo stato o condizione di spirito, preceduto dalla speranza e seguito dalla disperazione": cosa c'è di più splendido e gioioso di una speranza?
Sicuramente poche cose, poiché le speranze (così come i sogni) portano avanti nella vita, ma presentano delle limitazioni quando si tratta di amore: il secondo consiglio che vi posso dare, quindi, è quello di andare cauti con la conoscenza della persona, senza bruciare le tappe, farsi offuscare dai sentimenti, divagare e fantasticare eccessivamente.
Cercate di essere quanto più possibile realisti e presenti, guardate con attenzione la vostra effettiva situazione sentimentale, senza lasciarvi trasportare troppo da fantasie di vario genere, le quali vi farebbero perdere il contatto con la realtà.
Ulteriori raccomandazione che vi propongo sono le seguenti:
- datevi tempo per conoscere bene il soggetto che avete davanti, in tutti i propri aspetti e le proprie idee, senza bruciare nessuna tappa fondamentale;
- evitate la paura di perdere l'altro (che vi farebbe diventare appiccicosi e asfissianti) e il timore di sbagliare (ovvero siate voi stessi e non preoccupatevi di quello che provate, perché reprimendolo vi porterà ad avere depressioni, ansie e addirittura sintomi fisici).

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate felici!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Cosa fare se un uomo ti respinge

Il mondo esterno inevitabilmente ci condiziona. La società nella quale viviamo ci porta ad avere incredibili aspettative, su noi stessi e sugli altri. Spesso questo alimenta anche un'idea distorta del nostro "io": siamo portati a pensare di avere un...
Matrimonio

10 domande da farsi prima di sposarsi

Sposarsi è un passo importantissimo per tutte le coppie che ormai condividono la vita amorosa e di coppia ormai da un po' di tempo. Ma certamente prima di compiere tale passo è necessario rifletterci piuttosto bene, e domandarsi se il passo che si sta...
Amore

Come riconoscere un finto principe azzurro

Quando siamo coinvolte sentimentalmente in una relazione, è facile perdere la propria obiettività ed essere più vulnerabili. Le delusioni sentimentali sono purtroppo molto difficili da affrontare, per cui è importante, prima di fidarsi completamente...
Amicizia

Come organizzare un addio al celibato

Ogni uomo, poco prima del suo matrimonio, vuole festeggiare il suo addio al celibato in un modo unico ed esilarante. Normalmente, spetta al testimone dello sposo organizzare questa strepitosa serata, facendo attenzione ad ogni minimo dettaglio. Ma come...
Amore

Come lasciare andare una persona che si ama

L'amore bussa alla porta quando meno ce l'aspettiamo e può cambiare la nostra vita, conducendola verso una strada che mai ci saremmo potuti immaginare. Tuttavia, in certe situazioni, spendiamo così tante energie per sopportare certe situazioni credendo...
Vita di Coppia

10 cose da sapere prima di fidanzarsi

Chi si trova ad approfondire una conoscenza e si appresta ad intraprendere una relazione sentimentale, che aspira ad essere duratura, dovrà prepararsi in anticipo e ponderare adeguatamente gli inevitabili cambiamenti che la vita a due impone, in modo...
Amicizia

5 motivi per mettere se stessi al primo posto

Nel marasma di sensazioni ed emozioni di cui è permeata la nostra società, capita spesso di sentirsi spaesati, fuori luogo ed incapaci di prendere anche la minima decisione da soli.Questi atteggiamenti sono spesso dettati dalle numerose aspettative...
Vita di Coppia

Come gestire una relazione con un uomo più giovane

Si sente parlare sempre più spesso di relazioni tra una donna matura o comunque più grande di età rispetto ad all'uomo. Nell'immaginario collettivo questo tipo di coppia fa ancora scalpore, quasi come se l'uomo di turno fosse plagiato o stregato da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.