Come aiutare un amico che ha perso il lavoro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Oggigiorno perdere il proprio lavoro è un'esperienza molto comune. Purtroppo molte persone si ritrovano all'improvviso senza impiego, perdendo oltre alla sicurezza economica anche la serenità.
A tutti noi potrà capitare di venire a conoscenza del fatto che un amico o un familiare ha perso il lavoro: vediamo allora come fare per aiutare un amico che si trova in questa difficile situazione.

25

Perdere il lavoro è sicuramente una delle più brutte esperienze che una persona può trovarsi ad affrontare: vengono all'improvviso meno le abitudini, la sicurezza economica, i rapporti sociali che si instaurano. Se un vostro amico vi confida di trovarsi in questa situazione la prima cosa da fare e stargli vicino. Questa situazione metterebbe a dura prova chiunque, quindi è fondamentale che il vostro amico senta la vostra vicinanza. Rendetevi disponibili, trascorrete del tempo insieme e soprattutto ascoltatelo e supportatelo.
Spesso la persona che ha perso il lavoro si sente amareggiata, delusa, ma anche arrabbiata: raccogliete il suo sfogo e mostratevi attenti ed empatici. Fondamentale comunque e non essere disfattisti e cercare di infondere coraggio e fiducia: troverà un nuovo lavoro.

35

Dopo il primo supporto emotivo è fondamentale cercare subito una soluzione: per fortuna ci sono alcuni ammortizzatori sociali che lo Stato mette a disposizione per le persone che si trovano senza lavoro: se il vostro amico non gode già di una di queste misure, come ad esempio la cassintegrazione suggeriamogli di richiedere la NASPI. Per compilare la domanda può recarsi all'INPS oppure farlo online tramite il portale dell'ente, o ancora farsi assistere da un patronato: in ogni caso continuate a stargli accanto, magari proponendogli di accompagnarlo.

Continua la lettura
45

A questo punto la priorità è la ricerca di un nuovo impiego. Il primo passo è aggiornare il curriculum vitae, in modo tale da poterlo presentare alle varie aziende, valorizzando le esperienze acquisite, in modo da renderlo appetibile; dopodichè è fondamentale avviare la ricerca utilizzando i diversi canali a disposizione. Sicuramente la rete è una risorsa preziosa: sono moltissimi i siti internet dedicati alla ricerca di lavoro. È importante quindi che il vostro amico si iscriva al maggior numero possibile di siti per avere maggiore visibilità; ovviamente è necessario anche consultare le varie bacheche virtuali e rispondere tempestivamente agli annunci. Oltre alla rete utile è anche l'iscrizione alle agenzie per il lavoro. Molte di queste danno la possibilità di farlo online, mentre altre accettano candidature in filiale: opportuno quindi informarsi degli orari in cui è possibile farlo e recarsi di persona alla sede dell'agenzia portando con se una copia del curriculum.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come aiutare un amico che è stato lasciato

Tutti purtroppo, prima o poi, ci troviamo a dover affrontare una rottura di coppia e quello che spesso ci serve è l'aiuto dei nostri amici o familiari. Come fare quindi ad aiutare un amico che è stato lasciato? Non esistono delle regole ben precise...
Amicizia

Come aiutare un amico in difficoltà

In genere, quando si parla di amici si pensa a persone degne di portare questo nome perché come recita il proverbio "Chi trova un amico trova un tesoro"; sono degli alleati preziosi, ovvero delle gemme rare sulla Terra che hanno il potere di poter rallegrare...
Amicizia

Come far capire a un amico che sbaglia

Succede spesso nelle amicizie più profonde, ma questo non vuol dire che non possa accadere anche nelle amicizie più recenti. L'orgoglio è una brutta bestia e spesso succede che, un amico, pur sapendo di sbagliare continua a fare una cosa solo per non...
Amicizia

Come sostenere un amico che sta male

Quando un nostro amico sta male, molto spesso, è difficile capire come aiutarlo. Bisogna sempre valutare la gravità oggettiva della situazione ed esserci, non solo fisicamente. Ma all'atto pratico come sostenere un amico che sta male? Di cosa ha bisogno?...
Amicizia

Come risollevare il morale a un amico dopo una rottura

Quando il nostro migliore amico lascia o viene lasciato dal suo partner, non è sempre facile capire quale sia il modo migliore per restargli vicino e farlo sentire meglio. Eppure, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che possiamo seguire per poterlo...
Amicizia

Come dire ad una amico che ti piace

Le relazioni amorose sono sempre difficili da gestire, soprattutto se poi ci si mette di mezzo l'amicizia. ="sub">Innamorarsi di un amico o un'amica è sempre una questione spinosa, e molto spesso si tende a reprimere i propri sentimenti per non rovinare...
Amicizia

Come consolare un amico per lutto

Consolare un amico per un lutto non è cosa facile. C'è bisogno di tatto, pazienza e grande empatia. Chi ha perduto una persona cara ha necessità di essere ascoltato e compreso. Molto spesso è la vicinanza di familiari ed amici a rendere più sopportabile...
Amicizia

5 frasi da non dire a un amico innamorato di te e non corrisposto

Ci sono almeno 5 frasi da non dire a un amico innamorato di te e non corrisposto. Quando una/o si innamora, gli inglesi dicono che è "caduto in amore" (to fall in love). Nella lingua italiana si parla invece di "innamorarsi". Provare un sentimento nei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.