Come allontanare le persone invadenti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le persone invadenti di definisco tali perché impongono la propria presenza senza discrezione e rispetto. Di solito, le persone invadenti hanno un'elevata considerazione di se stessi e particolarmente permalose. Pensano che il loro atteggiamento non sia fastidioso tanto da telefonare in qualsiasi momento della giornata, persino nelle ore notturne. Le persone invadenti prendono le decisioni per conto degli altri ignorando le loro opinioni. Chi frequenta spesso persone invadenti sente sicuramente una sensazione di soffocamento. Arrivati a questo punto bisogna intervenire immediatamente. Una soluzione potrebbe essere allontanare queste persone invadenti, che siano amici stretti, parenti, colleghi di lavoro e così via. Se siamo in un rapporto confidenziale con le persone invadenti, potrebbe bastare un dialogo aperto. Ma come possiamo comportarci quando non si riesce ad essere completamente sinceri per paura di ferire l'altro?

27

Occorrente

  • Calma
  • Respiri profondi
  • Determinatezza
37

Chiunque ha diritto di proteggere la propria sfera privata. Le persone invadenti però non tengono conto dei limiti esistenti nel rapportarsi con gli altri. Queste si avvicinano con cautela arrivando, poi, a possedere il pieno controllo della vita altrui. Hanno un atteggiamento morboso, persuasivo ed inopportuno. Chi entra in contatto con persone invadenti sente con il passare del tempo il bisogno di avere il proprio spazio. Arriva a desiderare l'allontanamento da tutto e tutti. Talvolta si viene costretti ad abbandonare il luogo in condivisione con tali persone e ad andare in un'altra stanza, magari con un scusa.

47

Le persone invadenti si trovano in ogni luogo ed in ogni evento entrando a far parte della nostra quotidianità. Una telefonata oppure una conversazione a tavola può diventare un infinito calvario. Come detto in precedenza la soluzione migliore per allontanare una persona invadente è quella di instaurare un dialogo sincero. Quindi esprimiamo chiaramente e senza giri di parole il nostro disagio interiore. In alternativa, conoscendo bene tale persona, possiamo evitare determinati argomenti che possano innescare tale meccanismo. Inoltre dobbiamo evitare di lasciarci trasportare per tutelare a tutti i costi la nostra privacy.

Continua la lettura
57

Quando non si riesce a comunicare con sincerità con delle persone invadenti, possono tornare utili dei piccoli espedienti. Nel caso di telefonate interminabili, si può fissare un periodo di tempo limite, ad esempio 10 minuti. Una volta superato tale limite, ci si scusa per concludere un lavoro o rispondere al citofono. A lungo andare, il messaggio verrà recepito con non poco fastidio dall'altra parte, ma con grande sollievo dal "tormentato". Per evitare delle uscite inopportune, si possono inventare degli stratagemmi, facendo capire che si sta attraversando un periodo intenso di lavoro ed impegni. Tenere a distanza chi non rispetta la propria libertà, non è egoismo ma un atto d'amore verso se stessi. Un passo importante verso il proprio benessere psicofisico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lasciamoci coinvolgere in discussioni che ci mettono a disagio
  • Esprimiamo sempre il nostro punto di vista in un dialogo aperto e sincero
  • Con amici e parenti invadenti evitiamo discorsi che possano innescare i soliti meccanismi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come comportarsi con vicini di casa invadenti

I vicini di casa possono essere persone adorabili con cui chiacchierare, fare quattro risate, ma possono essere anche molto invadenti. Non potete uscire di casa in pigiama perché loro sono sempre appostati alla finestra? Non potete andarvene di casa...
Amicizia

Come allontanare una persona

A volte, nella vita, capita di dover allontanare una persona, un conoscente, un (ex) amico che ci ha delusi e non è sempre facile farlo senza ferire i sentimenti dell'altro. Per riuscirci, l'importante è procedere per gradi, cosicché qualsiasi errore...
Amicizia

Come farsi apprezzare dalle persone

Farsi apprezzare dalle persone che ci circondano è un problema che viviamo in qualunque età. Dalle scuole superiori, fino all'entrata nel mondo del lavoro, ma anche semplicemente davanti un bar o in una discoteca. L'uomo, o almeno l'uomo socievole,...
Amicizia

Come riconoscere i veri amici

Nel corso della nostra vita capita di incontrare nuove persone. Alcune di queste diventano nostri amici e altri no. La cosa più difficile è sicuramente riconoscere i veri amici per sapere se ci possiamo fidare di loro. Alcune volte questo può risultare...
Amicizia

Come mediare un litigio tra amici

Il litigio può essere considerato una forma alterata di dialogo, ma in ogni caso se due o più persone si frequentano e c'è un rapporto sentimentale o di amicizia tra di loro può succedere di litigare con toni più o meno accesi. A volte per incomprensioni,...
Amicizia

Come sollevare il morale a una persona

Tutti auspicano una vita serena e felice, ma purtroppo non sempre la realtà che viviamo ogni giorno ci rende positivi. Le brutte esperienze, i dolori, le delusioni fanno parte della vita e capita a tutti prima o poi di dover affrontare periodi bui e...
Amicizia

Come aiutare un'amica innamorata e non corrisposta

Quando si ha un'amicizia molto forte, che sia da diversi anni oppure appena nata, si finisce per condividere gran parte della vita e delle giornate con l'amica del cuore. C'è quasi un rapporto simbiotico, soprattutto durante l'adolescenza, ma se il legame...
Amicizia

Come conoscere una donna al supermercato

Arrivati al una certa età, quando non si frequentano più scuole, università, magari non si lavora e si è pensionati, diventa sempre più difficile incontrare l'anima gemella. Si opta quindi per i siti di incontri ormai molto in voga, che a volte deludono,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.