Come animare una tombolata

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra i vari giochi tipici che vengono realizzati sotto il periodo delle feste natalizie, non si può certamente non citare un classico, ovvero la tombola. È un gioco molto amato da grandi e piccini, soprattutto perché si tratta di un gioco davvero molto semplice e con regole molto intuitive, ma il più delle volte, se non viene affrontato in un certo modo, rischia di diventare davvero molto noioso, lento e stancante. In breve, se non si sa rallegrare questo momento di gioco, si rischia di addormentarsi sopra le tesserine su cui sono stati piazzati ceci, lenticchie, caramelle e molto altro ancora. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come animare una tombolata, fornendovi qualche utile consiglio per rendere questo gioco un po' più allegro e divertente del solito. Vediamo quindi come procedere.

25

Occorrente

  • tombola
35

La tombola è uno dei giochi da tavolo più famosi al mondo, tanto che ne esistono diverse versioni. In commercio, esistono tantissimi modelli di tombole disponibili: la classica con le cartelline semplici e il tabellone sul quale posizionare tutti i piccoli oggettini quando escono i numeri estratti, oppure quelle curate nei minimi dettagli con le caselline a finestrella che facilitano la chiusura dei numeri. Qualsiasi sia il modello, da quello base a quello più moderno, se non si sa animare il gioco, dopo la prima partita difficilmente se ne vuole fare un'altra, perché risulterebbe troppo monotona.

45

La prima operazione da compiere per animare una tombolata, è quella di scegliere una persona abbastanza sveglia e simpatica che esegua il ruolo del banco. Successivamente, quando pesca il numero, prima di dichiararlo, un'idea carina potrebbe essere quella di creare degli indovinelli per farvelo indovinare, magari ricordando alcune date particolari che conoscono bene tutti i concorrenti. In commercio, è possibile trovare dei cartelloni in cui ogni numero, dal primo al novantesimo, vengono rappresentati da un disegno tipico. Molto spesso le allusioni sono di tipo strettamente malizioso, di conseguenza, abbastanza divertente.

Continua la lettura
55

Chiaramente, bisogna evitare di cadere nel volgare, in particolare se al tavolo sono presenti anche bambini, cosa molto probabile soprattutto perché stiamo parlando di un gioco molto semplice e alla portata di tutte le età. Un altro accorgimento molto importante, è quello di non provocare troppa confusione tra un numero e l'altro e mantenere sempre una certa chiarezza sulle cifre che sono uscite, altrimenti si rischia di sballare le cartelline e non è corretto, soprattutto se sono in ballo dei soldi. Con questi semplici ma utili consigli, potrete finalmente giocare a tombola durante le feste senza più annoiarvi!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come organizzare una festa per bambini

Organizzare una festa per bambini è un divertimento anche se comporta fantasia e pazienza. Innanzi tutto dobbiamo precisare le età dei piccoli, generalmente con gli amichetti si inizia a festeggiare dopo i tre anni, quando si ci approccia con la scuola...
Famiglia

Come festeggiare la Vigilia di Natale

Il Natale è forse la festa più bella e più sentita in tutto il mondo. Da bambini siamo felici che la scuola chiuda per un periodo non proprio breve, che di solito va dal 21 o 22 dicembre e fino al 7 o 8 gennaio dell'anno successivo, visto che il periodo...
Famiglia

Come organizzare attività per gli anziani

Considerato l'andamento della piramide demografica negli ultimi anni, la cura della salute fisica, ma soprattutto mentale e psicologica delle persone più anziane ricopre un ruolo di primaria importanza all'interno della nostra società. Soprattutto in...
Famiglia

5 cose da imparare dopo un litigio

Dopo aver litigato con il nostro ragazzo, ci sono alcune cose molto importanti che non vanno assolutamente fatte, per evitare il peggio e quindi il rischio di interrompere definitivamente il rapporto sentimentale. In questa guida a tale proposito, ci...
Famiglia

Come superare il lutto di un marito

Quando muore un marito è sempre un lutto terribile da affrontare. Viene meno il compagno della nostra vita, l'uomo con cui abbiamo scelto di condividere gioie e dolori ed il partner della nostra vecchiaia. Ad esserci strappato non è solo un sentimento...
Famiglia

Come organizzare una festa di compleanno per bambini

Il compleanno, talvolta genetliaco, è il giorno dell'anno in cui è nata una persona. È solito in molte culture celebrare l'anniversario del compleanno, soprattutto nei bambini, per esempio dando una festa (festa di compleanno) con amici i quali portano...
Famiglia

Come Interagire Con Una Persona Anziana

Durante la vostra vita, vuoi per ragioni lavorative, vuoi per ragioni personali, potrete trovarvi nella situazione di dover interagire con una persona anziana. In entrambi i casi, benché non è sempre facile, dovete cercare di non far pesare la differenza...
Famiglia

Come scrivere un discorso per un funerale

Durante la vita possono capitare eventi estremamente positivi e piacevoli, ma l'esistenza comprende anche momenti molto dolorosi, come nel caso di una perdita. La scomparsa di una persona a noi cara è un triste avvenimento che ci segna profondamente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.