Come attaccare bottone con una ragazza

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Anche se non sono più una ragazza ricordo molto bene come le mie amiche ed io venivamo abbordate dai ragazzi. Molti ragazzi pensano che per attaccare bottone con una ragazza si debbano utilizzare tecniche particolari. Le ragazze, a differenza di quello che si può pensare non sono sprovvedute, riescono a capire chi finge per conquistare la loro amicizia o il loro amore. È consigliabile quindi svelare tutto: difetti, debolezze, manie; nessuno è perfetto neanche la ragazza che vi piace tanto. Farsi conoscere per quello che si è veramente merita un apprezzamento degno della vostra amicizia e del vostro amore.

24

Nei rapporti umani è fondamentale parlare, ma soprattutto saper ascoltare. L'ascolto deve essere attivo; esso deve metterci veramente in contatto con l'altro, sia con l'anima che con la mente. Se si vuole avere una ragazza come amica o come fidanzata bisogna frequentare gli stessi posti. In questo modo si possono capire quali sono i suoi reali desideri, i suoi obiettivi e ciò che ama fare. Quando si ha un'idea dei suoi gusti occorre iniziare a parlarle facendo domande che sono attinenti con quello che si è "ascoltato". Le donne sono molto sensibili verso chi mostra interesse per le loro passioni e i loro obiettivi, il coinvolgimento, però, deve essere effettivo e sincero.

34

Se l'incontro avviene senza aver la possibilità di capire che tipo è la ragazza che vi ha colpito è consigliabile evitare di fare commenti sull'aspetto fisico o cercare un contatto fisico. Le donne non sono disposte ad accettare, soprattutto se fatti da parte di uno sconosciuto. È preferibile avvicinarsi dolcemente e parlarle con discrezione e gentilezza. Non bisogna essere troppo disinvolti, non bisogna toccare, né avvicinarsi troppo; il rispetto dello spazio altrui è molto apprezzato. Spesso, in discoteca, con la scusa della musica alta, i ragazzi "si strusciano" al collo delle ragazze ed allungano la manina su fianchi e posteriore.

Continua la lettura
44

Dopo la prima fase di conoscenza se la ragazza è il vostro tipo si può proporre un'uscita per renderla felice. È consigliabile fare un giro per i negozi o andare al cinema a vedere un film che le piace. Con il tempo quando si conosce meglio è opportuno fare delle piccole attenzioni: un caffè, un SMS carino, eventualmente solo per darle il buongiorno o la buonanotte. Le donne non si lasciano conquistare con l'aggressività; preferiscono gesti affettuosi, comportandosi in questo modo anche la ragazza più tosta cede.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come attaccare bottone in palestra

Con l'avvicinarsi della bella stagione, complice il desiderio di ottenere una buona forma fisica in vista dell'estate, le palestre divengono ancor più frequentate. Fare amicizia all'interno di questi contesti non è complicato nemmeno per i più timidi...
Amicizia

Frasi da non dire mai a una ragazza madre

Prima di iniziare questa guida è opportuno precisare come con l'espressone 'ragazza madre' intendiamo una ragazza che per qualche ragione ha un figlio il cui padre non è più accanto a loro (o non lo è mai stato). Tutte le frasi che possiamo dire o...
Amicizia

Come interagire con una ragazza straniera

Oggigiorno tutto il mondo è paese, e spostarsi per motivi di studio o di lavoro non è così raro come un tempo. Molto spesso non solo si cambia città o regione, ma addirittura nazione. Interagire con una ragazza straniera può sembrare una vera e propria...
Amicizia

Come entrare in confidenza con una ragazza

Prima di consigliare come entrare in confidenza con una ragazza è bene specificare che l'approccio cambia inevitabilmente dal motivo per cui intendiamo instaurare un rapporto di confidenziale. Per intenderci, si può voler approfondire la conoscenza...
Amicizia

Come far ridere una ragazza

Sono sempre di più le ragazze al giorno d'oggi che vengono attratte dall'uomo che le sappia far ridere. Altre doti come la bellezza o la ricchezza passano sempre più in secondo piano. Questa cosa potrà forse apparire un'impresa complicata, soprattutto...
Amicizia

Come scegliere il regalo di laurea per una ragazza

La laurea è in assoluto uno dei giorni più importanti per la vita di una studentessa, che dopo anni e anni di fatica e di intenso studio vede coronarsi il suo sogno. Come in ogni occasione che si rispetti, è opportuno comprare o realizzare un regalo...
Amicizia

Come avere una scopamica

Per i maschietti che non vogliono rinunciare alla bella vita da single, ma non vogliono nemmeno legarsi sentimentalmente, un'amica "speciale" o, per voler essere volgari, una scopamica, potrebbe essere la situazione ideale. Non sempre, però, le ragazze...
Amicizia

Come organizzare una festa di 18 anni

Il diciottesimo anno d'età è visto come un importante traguardo perché rappresenta un passaggio importante nella vita di ogni ragazzo o ragazza. I diciotto anni cambiano tutto e niente, ma comunque segnano il momento dal quale è possibile esprimere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.