Come comportarci se lui sparisce: 5 consigli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ecco uno scenario che potrebbe sembrare familiare: state vedendo un ragazzo da un po' di tempo, potrebbe trattarsi di settimane o forse di mesi. Tutto vi sembra andare per il verso giusto e poi un bel giorno..puff... Lui sparisce. Svanito, senza lasciare traccia! Quando cose del genere accadono, noi donne ci disperiamo e ricerchiamo nei meandri della nostra mente di trovare una motivazione: forse ci stava pensando da tempo, forse non è più interessato, forse ha incontrato un'altra.. Insomma, la fantasia prende il sopravvento ed è davvero difficile gestire la cosa in modo razionale. Prima di perdere del tutto il controllo e fare passi falsi, fate un bel respiro profondo e leggete questi 5 consigli su come comportarci se lui sparisce.

26

Evitiamo di cercarlo

Ovviamente è la prima cosa che ci viene in mente! Ma, prendere il cellulare e contattarlo o perdere tempo prezioso su tutti i social network in cerca di notizie ci butterà ancora più a terra! Se ha deciso di lasciarci, di sparire senza dare spiegazioni, non rendiamoci ridicole facendoci portare via anche la nostra dignità! Dimostriamo, invece, maturità e razionalità.. Per quanto possa sembrare impossibile!

36

Evitiamo di colpevolizzarci ingiustamente

Se lui sparisce, uno dei primi pensieri automatici è: cosa ho fatto di male? Cosa ho che non va? Forse non ero abbastanza per lui? Questo è uno dei primi grandi errori che si commette quando un ragazzo sparisce! Le motivazioni possibili sono davvero infinite ma prendersi la colpa che senso ha? Prima di tutto, è stato lui a prendere le distanze e quindi il problema è suo. A meno che non abbiamo compiuto un grave e palese errore, evitiamo di darci la colpa! Un ragazzo può perdere interesse per una serie di ragioni e spesso ha davvero più a che fare con lui che con voi. La cosa peggiore che si può fare è prendere la cosa sul personale e iniziare a colpevolizzarsi. Questo atteggiamento va ad intaccare l'autostima e si respingono tutti i nuovi potenziali pretendenti perché non ci si sente abbastanza meritevoli. Cerchiamo di mantenere la nostra persona fuori da questo problema. Lo status del nostro rapporto finito, infatti, non dovrebbe mai determinare il nostro valore come persona.

Continua la lettura
46

Teniamoci impegnate

Come la maggior parte delle esperienze dolorose... Solo il tempo e la pazienza ci aiuterà a guarire. I primi tempi sono i più difficili ma, la cosa migliore che possiamo fare, è tenerci impegnate il più possibile. Immergiamoci nel lavoro, trascorriamo più tempo con gli amici, facciamo un bel giro in un nuovo locale alla moda o in un museo, coltiviamo i nostri interessi. Insomma, mantenere la propria agenda stracolma è sicuramente un ottimo metodo per non lasciarsi tentare dalla tristezza e focalizzarsi invece su noi stesse e sul nostro futuro.

56

Evitiamo di aspettarci qualcosa

Sebbene ci si riproponga di andare avanti, essere sagge e mature, purtroppo, una parte di noi resta sempre in attesa, soprattutto se ci sentivamo molto legate a lui prima che sparisse. Restare in attesa di una spiegazione o di un ritorno sui propri passi è una cosa molto negativa per noi stesse in quanto ci fa restare ancorate al passato e ci fa perdere la voglia di concentrarci sul nostro presente, sul vivere la nostra vita in modo sano e felice, lontano da persone negative, come il ragazzo in questione!

66

Evitiamo di incontrarlo "per caso"

Spesso, quando un ragazzo sparisce, si finge di stare bene con amici, parenti ecc. In realtà, uno dei pensieri che balzano spesso alla mente, è quello di provare ad incrociarlo "per caso" pur di vederlo. Passeggiare nei pressi di casa sua o farsi trovare per caso sotto al suo ufficio ci metterà però sotto una cattiva luce. Prima di tutto lui non crederà mai si tratti del destino! Il suo ego maschile gongolerà e si convincerà che non riusciamo a fare a meno di lui. In fondo, non ha tutti i torti se agiamo così! Sarebbe un segnale davvero deleterio per noi, per lui e, soprattutto, ci forzereme a restare indietro, a metterci in situazioni spiacevoli e magari a ricaderci, con una persona che ha dimostrato solo immaturità e mancanza di tatto lasciandoci su due piedi senza dare la benché minima spiegazione. Agiamo in modo saggio e proseguiamo per la nostra strada!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Preliminari per lui: i consigli per farli bene

I preliminari rappresentano da tempo l'oggetto di contrastanti opinioni maschili e femminili. Alcuni li adorano e ritengono essenziali per riscaldare l'atmosfera prima di iniziare un rapporto sessuale. Altri li considerano come una specie di perdita di...
Amore

5 motivi per cui una donna sparisce

Come dice un famoso proverbio in amore vince chi fugge. Non è sempre vero in realtà, anche se non sempre comprendiamo quali sono i motivi che fanno sparire una persona o che ci fanno allontanare da una persona. Sta di fatto che passiamo molto tempo...
Amore

5 motivi per cui un uomo sparisce

I motivi per cui un uomo sparisce possono essere mille. Le relazioni tra uomo e donna sono complesse al punto che è operazione ardua trovare motivazioni simili per uno stesso gesto compiuto da persone diverse. Possiamo, tuttavia, trovare almeno cinque...
Amore

Come fare se lui non si fa sentire

Le storie d’amore all'inizio sono sempre coronate da un'atmosfera davvero magica: incontrate il principe azzurro dei vostri sogni, lui sembra ricambiare le vostre attenzioni e iniziate a frequentarvi. Trascorrete ore al telefono a ridere e vi inviate...
Amore

Come fare se lui non ti nota

Hai sempre in testa quel bel ragazzo dallo sguardo profondo e dal sorriso perfetto, ma lui non sa neanche delle vostra esistenza? Beh, questa guida è perfetta per te!A chi non è mai successa una cosa del genere? Magari, lui non ti ha mai notato, mentre...
Amore

Come capire se lui ti tradisce

Il tradimento è l'incubo della maggior parte delle donne. Capire se lui ti tradisce è un'esperienza molto dolorosa che nessuno vorrebbe affrontare. In questa guida proponiamo degli avvertimenti da considerare che non implicano il tradimento sicuro....
Amore

Cosa fare se il tuo lui non richiama

Può essere difficile, a volte, gestire alcune situazioni sentimentali particolarmente delicate. Nella vita di coppia, o quando si muovono i primi passi verso una nuova storia d'amore, alcuni momenti, soprattutto quelli iniziali, sono costellati da timori...
Amore

Come fare se per lui sei un'amica

A tutte noi, almeno una volta nella vita, sarà capitato di sentirci dire: "Mi dispiace, ma ti vedo solo come un' amica". È un momento tragico, lo so, ma la friendzone colpisce inevitabilmente chiunque: non le importa che tu sia bello, brutto, uomo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.