Come comportarsi con gli amici del fidanzato

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il rapporto di amicizia che c'è fra maschi è molto diverso rispetto a quello che c'è fra femmine. L'amicizia tra ragazzi è fatta, di solito, di complicità e gioco di squadra, mentre quella tra ragazze si alimenta invece più di intimità e confidenza. Due amici maschi vedranno insieme la partita, andranno allo stadio, faranno baldoria e si copriranno le spalle a vicenda con le rispettive fidanzate. Entrare in questo rapporto, fatto di lealtà e condivisione, può non essere facile. Ecco perché spesso, per una ragazza, soprattutto quando il legame col partner si è da poco instaurato, potrebbe essere difficile capire come comportarsi con gli amici del fidanzato. Vediamo insieme quali comportamenti adottare, e quali invece evitare, per andare d'accordo con gli amici del vostro fidanzato e non compromettere la vostra relazione.

27

Cercare di essere amichevoli con gli amici del vostro fidanzato è sicuramente un atteggiamento giusto e positivo per cercare di far andare avanti il vostro rapporto in modo sereno. Chiaramente, se gli amici del vostro fidanzato vi stanno simpatici, quest'operazione risulterà semplice e spontanea. Nel caso contrario, ossia quando non potete neanche vedere gli amici del vostro fidanzato, al fine di evitare inutili tensioni, è preferibile almeno all'inizio cercare di frequentarli il meno possibile. Chiedete quindi al vostro fidanzato di uscire anche la tua compagnia oltre che con la sua e di alternare le uscite in coppia a quelle con gli amici. Col tempo lui potrebbe rendersi conto di preferire la vostra compagnia a quella degli amici e iniziare così a ridurre lo spazio di tempo nell'arco della settimana che dedica agli altri anziché a voi.

37

Una cosa assolutamente da evitare, una volta che avrete stabilito un legame con gli amici del vostro fidanzato, è quella di parlare male di questi ultimi in sua presenza. Gli amici, specialmente quelli d'infanzia, sono fondamentali tanto per gli uomini quanto per le donne. L'amicizia fra maschi è inoltre fortemente basta sulla lealtà e sentirvi dire cose spiacevoli sul conto di coloro che lui stima e rispetta maggiormente potrebbe mettervi in una brutta situazione. Per frenare ogni minima tentazione di esprimere critiche e giudizi negativi sugli amici del vostro fidanzato, cercate in primo luogo di immedesimarvi nel vostro partner e pensate a come reagireste se fosse lui a parlar male delle vostre amiche o ad impedirvi di vederle. È evidente che questo vi renderebbe infelici; cercate quindi di evitare di mettere lui nelle stesse condizioni.

Continua la lettura
47

Per non essere costrette ad ingoiare sempre il rospo, potreste ad esempio iniziare a parlare col vostro fidanzato sottolineando sia i pregi che i difetti dei suoi amici. Se c'è qualcosa o qualcuno della sua comitiva che proprio vi sta sui nervi, non partite in quarta esprimendo solo critiche negative. Cercate in pratica di indorare un po' la pillola, facendogli notare, in modo tranquillo, quanto i suoi amici siano simpatici e divertenti, ma forse talvolta un po' eccessivi.. In questo modo lui sarà sicuramente meno refrattario ad accettare le vostre critiche e magari col tempo potrebbe anche darvi ragione.

57

D'altro canto, se gli amici del vostro fidanzato vi stanno particolarmente simpatici non negate a voi stesse e alla coppia di passare del tempo insieme a loro. Evitate però scambi di abbracci, baci sulle guance e atteggiamenti troppo affettuosi con altri maschi al fine di non far ingelosire il vostro partner. Gli uomini infatti sono portati a marcare il loro territorio di conquiste e anche la sola presenza di altri maschi potrebbe farli sentire in competizione. Poco importa in tal caso se si tratta di cari amici. Loro del resto sono i primi a conoscere pregi e difetti dei propri compagni di merende, quindi sanno bene quanto essi potrebbero rappresentare un pericolo.

67

Un ultimo consiglio: siate sempre sincere e oneste. Se dovessero esserci da parte dei suoi amici atteggiamenti che vanno oltre il rispetto e le buone maniere, non esitate a parlargliene a cuore aperto. Sarà comunque un modo per metterlo alla prova e rafforzare il vostro rapporto. Se lui dovesse sempre schierarsi dalla parte dei suoi amici e negarvi anche un minimo appiglio è probabile che non vi ami abbastanza o che sia troppo immaturo per un rapporto di amore da adulti, quindi... Lasciate perdere!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Cosa fare se il miglior amico del tuo fidanzato ci prova con te

L'amore è totalmente imprevedibile, questo lo sappiamo tutti. In amore possono accadere cose che nessuno mai si sarebbe aspettato. Ci si può trovare in situazioni in cui mai avremmo voluto metterci. La forza dei sentimenti e dell'irrazionalità ti può...
Amicizia

Come confessare a un'amica che il fidanzato la tradisce

Il bello in un rapporto di amicizia è che l'uno può aprirsi e confidarsi con l'altro senza alcun tipo di problema, senza timori reverenziali o paura di ferire i sentimenti. La chiarezza e la schiettezza sono elementi fondamentali in un'amicizia. A volte...
Amicizia

Come Consolare Un'Amica Lasciata Dal Fidanzato

Non sopporti più di vedere la tua migliore amica in preda a crisi di pianto o talmente triste e silenziosa da non voler più mettere piede fuori casa? Tutto questo perché è stata lasciata dal fidanzato? Sei preoccupata, ti senti inutile e vorresti...
Amicizia

Come rimanere amici dopo una storia d'amore

Una storia d'amore è sempre difficilissima da dimenticare e, quando finisce, c'è spesso la voglia di rimanere amici e tenersi in contatto. Purtroppo però è molto difficile, perché nei primi tempi c'è sempre molto imbarazzo. Quando si esce insieme...
Amicizia

Come riconoscere i veri amici

Nel corso della nostra vita capita di incontrare nuove persone. Alcune di queste diventano nostri amici e altri no. La cosa più difficile è sicuramente riconoscere i veri amici per sapere se ci possiamo fidare di loro. Alcune volte questo può risultare...
Amicizia

Come comportarsi se la migliore amica si fidanza

Chi trova un amica trova un tesoro! Parole sante, ma spesso spesso quando si è single si stringono stretti rapporti di amicizia con qualcuno di importante. Ci si racconta tutto, si passeggia, si esce insieme, si sta al telefono insieme, come se si fosse...
Amicizia

Come essere felici senza amici

L'amicizia è un bene prezioso che va coltivato perché resista agli ostacoli e alle avversità che si possono presentare nel corso della vita. Avere tanti amici fa bene allo spirito, rende più ottimisti e positivi ed aiuta a non sentirsi soli. Tuttavia...
Amicizia

Come comunicare segretamente tra amici con l'alfabeto farfallino

Tra gli amici è più facile comunicare in segreto usando messaggi cifrati o sconosciuti alle persone che ascoltano attorno. L'alfabeto farfallino all'inizio potrebbe sembrare complicato, ma in realtà è molto semplice. In questa guida, in particolare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.