Come comportarsi con un parente invadente

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel corso della propria vita chiunque si è trovato ad avere a che fare con parenti invadenti con conseguenti ripercussioni e "turbative" quotidiante. Nella guida che segue cercheremo di fornire alcuni validi suggerimenti su come comportarsi con un parente particolarmente invadente al fine di riequilibrare il rapporto ed evitare l'insorgere di spiacevoli discussioni. Si tratta di idee e spunti generali per cercare di arginare un comportamento molto fastidioso, specialmente se reiterato nel tempo e potrebbe rendersi comunque necessario un sano "scambio di opinioni" per mettere in chiaro i reciproci modi di concepire le varie situazioni. Ricordatevi sempre che la libertà degli altri finisce esattamente dove inizia la vostra.

26

Occorrente

  • Fermezza, Sicurezza, Autocontrollo
36

Come prima cosa è opportuno precisare che, soprattutto quando di tratta di parenti, esistono innumerevoli variabili da tenere in considerazione prima fra tutte il grado di vicinanza del parente invadente ed il livello d'intromissione percepito. Se l'invadenza è occasionale e si limita a semplici domande, tipiche di una persona curiosa, ma anche interessata a voi, allora cercate di essere educati e cortesi e di rispondere con calma filtrando il contenuto delle vostre risposte onde evitare di urtare eccessivamente la sensibilità altrui compromettendo il proseguimento del rapporto.

46

Nel caso in cui il tentativo d'intromissione dovesse farsi più pressante, molto dipenderà anche dal vostro carattere. Se siete persone pazienti, pacifiche che non amano le discussioni o avete difficoltà a reagire, adottate il metodo della fuga, cercando di ridurre il più possibile le occasioni d'incontro e di conversazione; assumete altresì atteggiamenti il più possibile distaccati e comunicate con lo sguardo che non gradite intromissioni. Cercate di essere scaltri, di non fornire troppe informazioni sulle vostre attività, perché questa apertura "legittimerebbe" il parente invadente a dire la sua, sempre e comunque, su tutto ciò che vi riguarda.

Continua la lettura
56

Da ultimo se proprio non riuscite ad arginare questo fiume in piena d'invadenza, allora dovrete fare uno sforzo ulteriore ed affrontare il responsabile con fermezza ed educazione; ricordate che non esistono buone ragioni per nessuno per violare la vostra privacy e la vostra discrezione. Adottate un tono dolce, ma sicuro, e fate chiaramente capire che non gradite essere sottoposti ad interrogatori o visite a sorpresa e che in casa "vostra" siete perfettamente in grado di occuparvi voi di ogni cosa, senza il "consiglio", peraltro non richiesto, di nessuno. Non siate ostili, non alzate la voce e non date modo all'altra parte di interrompere il vostro ragionamento: sarebbe un ulteriore segno d'invadenza e mancanza di rispetto. Rimanete calmi e cercate di concludere la conversazione con un sorriso: dovrete trasmettere sicurezza e fermezza al contempo, in caso contrario il vostro interlocutore non capirebbe.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valutate sempre bene chi avete di fronte e cercate di comportarvi di conseguenza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 frasi per mettere a posto una suocera invadente

Tra moglie e marito non mettere il dito, diceva il vecchio adagio. Ma, a volte, tra moglie e marito il dito lo mette la suocera. E allora sono dolori. Il rapporto moglie-suocera o marito-suocera è, da sempre, il più complesso nella vita di una famiglia....
Famiglia

Come comportarsi con una cognata maleducata

Nella vita purtroppo, si è talvolta circondati da persone scortesi e maleducate. Per fortuna però, per non farsi mettere di cattivo umore si può evitare questo tipo di persone. Certamente la situazione in questo caso si complica, ma niente paura, con...
Famiglia

Come Comportarsi A Pranzo Dalla Suocera

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, durante un rapporto di coppia di essere invitati ad un pranzo o una cena con i genitori del proprio partner. Generalmente in questi casi ci si trova a dover affrontare situazioni di grande imbarazzo perché...
Famiglia

Come comportarsi con i figli del nuovo compagno

Non esiste nessun manuale per imparare a fare i genitori, immaginarsi quanto possa complicarsi la vicenda se dobbiamo fungere da genitore per un figlio che non è nostro. Si tratta di un rapporto difficile da instaurare, ma che potrà, dal punto di vista...
Famiglia

Come comportarsi quando un figlio va via di casa

Quasi in tutte le famiglie siamo abituati a sentir dire, un po' da tutti i genitori, frasi tipo 'quando andrai via da questa casa?', oppure ' quando ti farai una vita tua?'. Nonostante siano frasi ripetute frequentemente, è sempre molto triste quando...
Famiglia

Come comportarsi con una madre autoritaria

Il rapporto che ognuno ha con i propri genitori è frutto di sentimenti complessi, fatti di profondo affetto, ribellione, spesso di ricerca dell'altro, purtroppo anche di incomprensioni. Sento il dovere morale di premettere che non sarà di certo questa...
Famiglia

Frasi da non dire mai per le condoglianze

La perdita di un proprio caro o di un parente è sempre un momento di profondo dolore e cordoglio, ma anche quando non succede direttamente a noi, l'imbarazzo e la difficoltà a comportarsi in maniera delicata e rispettosa è reale e difficile da gestire....
Famiglia

Funerale: consigli per confortare i parenti del defunto

Partecipare ad un funerale non è mai facile. Anche quando il defunto non è un parente prossimo, il dolore di perdere una persona ci accomuna e tocca tutti allo stesso modo: è un sentimento verso il quale è naturale e spontaneo provare rispetto, soggezione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.