Come comportarsi dopo la prima notte insieme

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La tanto attesa prima volta con una persona, è di sicuro il momento più bello ed eccitante a cui un uomo ed una donna possano aspirare. Che sia solo un avventura, o la storia di una vita, ogni prima volta è importante ed unica e va vissuta con criterio, complicità, rispetto e soprattutto consapevolezza. Ci sono quelle notti in cui è tutto perfetto, la luna risplende, il cielo ti guarda e le stelle sono dalla tua parte. Ed allora capisci che quello è l'attimo giusto per la prima notte con quella persona. E nonostante non sia la prima volta per nessuno dei due, quella notte ha comunque qualcosa di magico. Terminata la notte, però, si accendono le luci e si torna alla realtà. E allora, come comportarsi dopo la prima notte insieme?

24

Una volta svegli, la mattina, può essere imbarazzante ritrovarsi li, nel letto, accanto ad un'altra persona. Ricordi tutto ciò che fino a poco prima è accaduto, ma spesso non sai neppure proferire parola. Come ci si comporta dopo la prima notte? È una domande che di certo si sono poste molte persone. Ci sono due modi in cui procedere, in base alla persona che hai davanti. Puoi infatti dover trovarti ad affrontare due tipi di persone: l'avventura di una notte ed il sogno di una vita.

34

Se davanti a te, la mattina seguente ad una notte di passione, ti ritrovi davanti l'avventura di una notte, la miglior maniera per uscirne pulito è quello di essere rispettoso, simpatico e non allusivo. Dite alla persona che avete davanti di fare colazione insieme, non illudetela, nè tanto meno trattatela male, il rispetto è alla base di ogni rapporto, anche Last minute. Dite di aver passato una bella serata, ringraziatela del tempo vissuto insieme, compiacetevi delle ore passionali trascorse. Non date modo a quella persona di pensare che sia stata usata.

Continua la lettura
44

Al contrario, se la persona che si sveglierà accanto a voi è il sogno di tutta una vita, quello che dovrete fare è di metterla a proprio agio, di complimentarvi con lei per quanto vi faccia sentire felice e vivo. Ditele che quello che è successo è la cosa più bella che vi sia mai capitata. Fatela sentire apprezzata, entusiasta ed estasiata per quella notte trascorsa insieme. Eliminate la fisicità dai vostri discorsi e riferite vi solo alle sensazioni ed ai sentimenti provati nelle ultime ore.  

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come organizzare una notte di passione

Organizzare una perfetta notte di passione non è facile: bisogna essere autoironici, disinibiti e audaci. Tutti possono organizzare una serata piccante, ma non tutti sono in grado di offrire una notte di passione che sappia farsi ricordare. Ovviamente...
Vita di Coppia

Come comportarsi con il suo ex

Avete finalmente trovato la persona giusta, vi siete piaciuti al primo sguardo, frequentati ed ora state insieme. Cosa potrebbe turbare questo idillo d'amore? Una parola, due lettere: EX. L'ex, quella persona che prima di voi, ha beneficiato della presenza...
Vita di Coppia

Come comportarsi all'inizio di una frequentazione

Conoscere una persona quando si è single, può essere qualcosa di veramente piacevole per cominciare a costruire una relazione. Quando si frequenta qualcuno nei primi giorni spesso, si ha un forte imbarazzo e non è facile capire qual è il modo giusto...
Vita di Coppia

Come comportarsi se lui è attratto da un'altra donna

Può succedere che il nostro partner sia attratto da un ’altra donna. Non si può decidere per lui o impedire che ciò avvenga. Come diceva Sant’Agostino la castità è una scelta volontaria e non vuol dire non avere più pulsioni o desideri. Ergo...
Vita di Coppia

Come comportarsi se il partner chiede una pausa di riflessione

Tutto sembra andare nel verso giusto: armonia, amore e passione sembrano scontate quando all'improvviso il vostro partner richiede un momento di riflessione. La sensazione di paura e panico vi assale inizialmente, per poi lasciare spazio ai pensieri sul...
Vita di Coppia

Come comportarsi con una moglie scontrosa

Quando si sta vivendo da molti anni all'interno di quello che è un rapporto di coppia, la felicità della donna conta molto per un uomo; questo concetto è vero non solo perché la moglie si prende cura del proprio lui, ma anche perché, a causa di un...
Vita di Coppia

Come comportarsi con un ragazzo freddo

La freddezza e l'indifferenza impediscono la nascita di nuovi rapporti e storie d’amore. L’indifferenza cronica o l’egocentrismo narcisista sono sempre fortemente in dubbio. Se si entra in una relazione con loro, sarà molto difficile venirne fuori....
Vita di Coppia

Come comportarsi con la sua ex

Quando si sta insieme ad un uomo, nella relazione non c'è posto per una ex. Se la fidanzata precedente del vostro ragazzo continua a stargli attorno, dovreste parlarle e, possibilmente, porre una fine a questa situazione. Evitate qualsiasi affronto aggressivo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.