Come comportarti se provi attrazione per il tuo migliore amico

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

La notte ti svegli. Speri in un suo messaggio. Una sua mail. Una chiamata a cui - fortunatamente o sfortunatamente - non hai potuto rispondere. La sua voce ti imbarazza ma non puoi farne a meno. Quel cappellino lo hai comprato pensando a lui. Perché, dice, che stai bene con i cappelli. Quel rossetto lo inauguri alla prima serata con lui, al primo margarita svanisce, al secondo credi che tutto potrebbe svanire ma lui no. Ha un sorriso travolgente. Scioglie. Ti piace come guida. Come canta mentre guida. Ti piace che ti prenda in giro. Ti piace che ci sia qualcuno che sappia farti credere - quando non siamo certe di saperlo perché insicure - che no, non sei sola. L'unico problema: lui è anche il tuo migliore amico. E come comportarsi quando provi dell'attrazione per lui?

24

Aspetta. A volte la problematica più grande è il tempo. Per essere voi due qualcosa di diverso che ora non siete è anche necessario saper aspettare. Tempo per essere consapevoli di quanto stia accadendo. Tempo per capire se effettivamente siete travolte da un'ondata emotiva, che possa trasformarsi in libertà di voler bene e farsi voler bene, o in una galera, emotiva. Il tempo non è un regalo, come molti credono. Il tempo bensì regala. Regala riflessioni. Regala attimi. Regala quanto desideriamo affrontare nella vita. Aspetta di parlargli, di scoprire indirettamente cosa prova, non avere fretta perché rovineresti tutto. Aspetta e regalati del tempo. Sei forte. Puoi sopportare tutto. E non dimenticarti di un altro grande regalo che sa darti il tempo: le amiche. Le amiche salvano il mondo dell'amore, illuso e disilluso. Le amiche e lunghi caffè al bar.

34

Sii donna. Devi cercare di farti vedere per la bella ragazza che sei. E non si tratta di bellezza solo per i tuoi capelli lunghi e ricci o per i tuoi intensi occhi cioccolato, o per quei dentini piccoli che quando sorridi lui non riesce a guardare altrove, si tratta della bellezza di ciò che hai il coraggio di ambire a volere ed essere. Le ambizioni diventano motivo d'orgoglio. Sii colta. Sii furba. Sii ingenua al punto giusto. Sii intelligente. Sii scrittrice di te stessa. Sii buona. Sii dolce. Sii simpatica. E ricordati che tra essere simpatica ed essere stupida la differenza è abissale: tienilo sempre a mente. Sii donna che le bambine sono passate di moda. Fatti vedere per quella persona che ami essere e che vorresti fosse amata- sii te stessa sempre, anche quando ti sembra difficile. Lui non potrà fare a meno di te. Bella dalla mente di incanto.

Continua la lettura
44

L'uomo da sempre ha timore del bello. Il bello è così fuori dalla nostra portata quando implica impegno, una diversa concezione di vita, un scoprirsi felici in qualcosa di nuovo. Il bello spaventa perché a volte il bello è la novità, quella che non sappiamo gestire. Quella che non abbiamo la forza o il coraggio di gestire. Quella novità sei tu per lui, ora. Cerca di affiancarlo nella scoperta dell'incognito. Sii forte con lui e per lui. Oltre ad ottenere una obiettiva consapevolezza della forza di donna che sei, lui, che ormai non può sentirsi al sicuro se non con te, non potrà più fare a meno della propria amica. E piano piano, tempo al tempo - non potendo fare a meno di una persona che rende la vita sempre nuova, bella, coraggiosa ma al contempo sicura - sarai il suo amore più grande, appena troverà in sé il vero coraggio di vivere. Non fare le cose pensando solo al futuro con lui, ogni giorno vivilo per dimostrare a te stessa, senza risparmio alcuno, l'incredibile donna che sei. E ricorda che gli uomini ancora ragazzi preferiranno le non donne fino a quando non avranno il coraggio di essere felici. Tu sei il merito di quel coraggio. Non l'allenamento per un lieto fine.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

10 segnali per capire che lui sta per lasciarti

Purtroppo presto o tardi, in quasi tutte le relazioni giunge il fatidico momento nel quale, lei o lui, iniziano a disinteressarsi della coppia. Gli uomini, per loro natura, tendono a lanciare chiari segnali e spetta a noi donne raccoglierli ed interpretarli....
Vita di Coppia

10 domande da porti se non desideri più il tuo lui

Il desiderio e la complicità, nella coppia, sono fondamentali. Ma sono anche difficili da mantenere, soprattutto dopo anni di relazione. Il batticuore degli inizi lascia il posto a un sentimento più stabile; la frenesia della quotidianità e la routine...
Amicizia

Come piacere alla migliore amica del tuo lui in 10 mosse

Ormai è fatta. Hai deciso che lui è l'uomo della tua vita. Con lui stai bene e condividi tutto... O quasi. Perché in realtà devi fare i conti con una presenza che non avevi considerato e che può essere determinante per la prosecuzione del vostro...
Amore

10 modi per capire se sei davvero innamorata

I 10 modi più importanti per capire se sei davvero innamorata possono aiutarti a passare in rassegna le tue emozioni, e così percepire con maggiore capacità di analisi quei sintomi che ti indicano se ciò che provi è realmente un innamoramento in...
Amore

Come capire quando una donna è interessata

Durante il tuo percorso di crescita personale, dovrai conoscere nuove ragazze per comprendere meglio il mondo femminile e diventare più sicuro di te stesso. Magari la tua ex è stata la prima ragazza e non sai neanche tu in che modo sei riuscito a sedurla,...
Amore

10 modi per capire se lui è innamorato di te

Quando ci si innamora non sempre è facile riuscire a capire se il nostro sentimento è ricambiato. Uno dei motivi per cui sembra sfuggire la capacità di essere obiettivi su ciò che l'altra persona prova nei nostri confronti ha a che fare proprio con...
Amore

Come lasciare un uomo sposato

A differenza di quanto si possa pensare, centinaia di donne nel mondo si sono trovate a dover affrontare una situazione difficile e particolare: avere una relazione con un uomo sposato. Di qualunque tipo sia tale relazione, affettiva o puramente sessuale,...
Amore

L'attrazione: come capire il linguaggio del corpo

La comunicazione non verbale, o "linguaggio del corpo", è una componente essenziale di ogni relazione. Ogni individuo, più o meno coscientemente, esprime a gesti un pensiero che rafforza o, talvolta, rinnega le azioni verbali che sta compiendo. Ma non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.