Come condividere i propri interessi con il partner

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Non tutte le coppie sono uguali e non tutte sono in grado di condividere i propri interessi, le proprie passioni e i propri hobby con l’altra metà. Un famoso detto dice “gli opposti si attraggono” ma non condividere le proprie passioni e i propri interessi con l’altro può portare lentamente a una rottura di coppia, in quanto la partecipazione nella vita del partner diviene sempre più passiva e meno partecipativa fino a sentirsi e a comportarsi come due completi sconosciuti. Dunque, è molto importante condividere, almeno in parte, i propri interessi con l'altra metà per non destabilizzare il proprio rapporto di coppia e in questa guida vedremo insieme come fare.

24

Una cosa molto importante da fare è quella di trovare subito un punto d’incontro: se il problema è quello di non avere gli stessi hobby e gli stessi passatempi una valida soluzione è sicuramente quella di cercare un interesse comune a entrambi. C'è la possibilità di iscriversi a un corso artistico o sportivo insieme o di acquistare un abbonamento teatrale o cinematografico con spettacoli che soddisfino i gusti di entrambi: questo ci aiuterà anche a cambiare la solita routine quotidiana e a vivere con più serenità e divertimento la vita di coppia.

34

Mai forzare e costringere il proprio partner a fare qualcosa che non gli va: è sbagliatissimo cercare di costringere in tutti i modi il proprio ragazzo o la propria ragazza ad apprezzare un qualche cosa che non gli piace, per la quale non trova piacere fare. Il modo più efficace, naturale e piacevole possibile per avvicinare il partner al proprio mondo è quello di non costringerlo, di non fargli pressione e di non forzarlo in modo tale da fargli avere la possibilità di un avvicinamento casuale e spontaneo. Condividere una passione deve avere lo scopo di migliorare una relazione e non di causare nuove problematiche in essa.

Continua la lettura
44

Molto importanti, anzi essenziali, sono anche il confronto e il dialogo: nel momento in cui c'è l'intenzione di iniziare ad intraprendere un nuovo ambiente e quindi un nuovo interesse, non si devono temere i vari giudizi o gli svariati confronti da parte del compagno o della compagna; non bisogna avere paura, quindi, di esprimere la propria opinione, sia essa negativa o positiva, perché è proprio grazie al dialogo che si comprende la reazione e il punto di vista dell'altro. Il confronto e il senso critico aiuteranno, dunque, semplicemente a capire gli svariati modi di pensare dell'altro e di migliorarli insieme.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come far capire al partner che ti senti trascurata

Gli equilibri nei rapporti di coppia sono sempre delicati e devi averne cura, perché uno dei due partner non senta la mancanza di attenzioni o addirittura dell'affetto. Succede soprattutto alle coppie di lunga data o comunque in quelle dove uno dei due...
Amore

Come non dipendere dal partner

Uno dei segreti per una relazione stabile e serena consiste nell'essere indipendente dal partner. Noi donne, da sempre abituate ad accudire, siamo predisposte a dipendere dagli altri: è un retaggio culturale che ci portiamo dietro e di cui dobbiamo liberarci....
Amore

10 modi per conquistare un nuovo partner

Vuoi avere rapporti sessuali ma non sai come sedurre un nuovo partner? La tua routine sessuale è diventata sempre più prevedibile? Stai cercando di dare un pizzico di pepe alla tua vita ma instaurare una nuova relazione ti rende nervoso?  In questa...
Amore

5 motivi per ascoltare il tuo partner

Capita a volte all'interno di una relazione di sentirsi incompresi, di chiudersi in una sorta di solitudine in cui non facciamo che rimuginare su quanto siamo infelici, su come il partner ci abbia delusi in una determinata situazione, sul fatto che lo...
Amore

Consigli per trovare il partner giusto

Quando si è stanchi di essere soli, senza avere nessuno al proprio fianco con cui condividere sia le gioie che i dolori, ecco che sentiamo in bisogno di trovare una persona che sia capace di stare al nostro fianco e farci sentire migliori. Ovviamente...
Amore

Come relazionarsi con la ex del partner

Trovare il giusto partner non è certo cosa facile. Spesso infatti trovare la persona più affine a noi può sembrare una vera e propria caccia al tesoro. Quando però si riesce a trovare il partner giusto ma si scopre che ha rapporti con la ex (per i...
Amore

Come sostenere il partner dopo una brutta notizia

La soliditá di una coppia si rivela in tutta la sua forza proprio nei momenti difficili: sapersi supportare a vicenda ed affrontare insieme le avversitá cimenta il rapporto ed incrementa la solidarietá di coppia. Vediamo allora come sostenere il proprio...
Amore

Come sostenere un partner malato

Sostenere una persona malata è molto difficile, in particolar modo se questa è il proprio partner o una persona molto cara. Vorremmo essere utili, efficienti, sempre pronti a tutto, ma davanti alla malattia è facile sentirsi inadeguati e non sapere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.