Come convincere i genitori a farti uscire la sera

Tramite: O2O 30/08/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

Arriva per tutti noi un'età nella quale si ha voglia di passare più tempo fuori casa per divertirsi e per stare con gli amici del cuore, senza avere problemi di orario per il rientro a casa. Purtroppo però non sempre i genitori sono d'accordo, spesso ci fanno delle storie e non vogliono darci il permesso, il loro no è sempre categorico e non ci resta altro che rinchiuderci nella nostra cameretta a ripetere che non vediamo l'ora di diventare maggiorenni per potere fare tutto ciò che vogliamo e godere appieno della nostra libertà. Ma nel frattempo che aspettiamo quel tanto agognato giorno, che possiamo fare? Eccoti qualche consiglio utile su come convincere mamma e papà a farti uscire la sera.

26

Occorrente

  • Fiducia
  • opera di persuasione
36

Il primo passo è quello di capire perché i nostri cari si comportano così, probabilmente sono ansiosi e protettivi nei nostri riguardi, o semplicemente ci vedono ancora troppo piccoli per stare fuori dopo cena. È necessario allora che gli dimostriamo di essere abbastanza responsabili e maturi: innanzitutto evitiamo di gridare, non mettiamoci a fare i capricci perché otteniamo il risultato opposto, non forziamoli nella loro decisione. Cerchiamo piuttosto di spiegare a mamma e papà che visto che non siamo più dei bambini, abbiamo bisogno di avere maggiori spazi e che non c'è niente di male in questo. Se i genitori dovessero ripetere la solita "solfa" che quando avevano la nostra età, tutto ciò non era permesso, che c'era più rispetto nei confronti dei genitori, diciamo loro che quelli erano altri tempi, che la società si è evoluta e che oggi ci sono esigenze diverse.

46

Per tranquillizzare i genitori, è sicuramente utile presentare loro i nostri amici: quindi invitiamoli a casa per studiare, se sono compagni di scuola o per bere qualcosa e fare due chiacchiere. Conoscere i loro nomi, dove abitano e vedere con i loro occhi che sono bravi ragazzi servirà a renderli più sereni. La mossa successiva è quella di comunicare loro quali sono i posti in cui pensiamo di voler passare la serata, ad esempio se si tratta di un locale forniamo l'indirizzo, per loro è importante sapere dove e con chi siamo per stare più tranquilli.

Continua la lettura
56

Se siamo riusciti a convincerli a trascorrere una serata fuori, comportiamoci in maniera responsabile, per esempio lasciando il cellulare sempre acceso, così se sono in pensiero per noi sanno che ci possono rintracciare. Eventualmente lasciamogli anche il numero di telefono di uno o più compagni di comitiva, così sono ancora più tranquilli. Se ci concederanno il permesso di uscire, vorranno sicuramente che rincasiamo ad una certa ora, è importante che rispettiamo questa regola. Una volta che li abbiamo convinti a darci fiducia, dobbiamo giocarci bene le nostre carte, la prima volta che usciamo quindi osserviamo le regole che ci hanno imposto così avranno modo di convincersi che si possono fidare di noi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non comportarti male perchè perderesti la fiducia che i genitori ti avevano concesso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

Come convincere i genitori a farti andare in vacanza con gli amici

L'estate si avvicina e l'ultima campanella dell'anno sta per suonare. Per moltissimi giovani il momento di staccare la spina e rilassarsi è alle porte. I progetti si moltiplicano e i sogni sembrano essere pronti a farsi prendere. Questo può succedere...
Problemi Adolescenziali

Come convincere i genitori a mandarti a una festa

Per convincere i propri genitori a mandarti a una festa si devono seguire una serie di regole comportamentali. Prima cosa da fare è mostrare rispetto verso i propri genitori al fine di ottenere qualche risultato soddisfacente. Infatti, il nostro scopo...
Problemi Adolescenziali

Come convincere i genitori a comprare qualcosa

Chiedere, o convincere, un genitore a comprare qualcosa che si desidera delle volte può essere imbarazzante. Avere un buon rapporto con loro, serve a facilitare questa richiesta. Come in tutti i rapporti, la costruzione di rapporto,genitori figli, richiede...
Problemi Adolescenziali

Come gestire la relazione con i genitori

I rapporti tra genitori e figli non sono semplici e si modificano sensibilmente, nel corso degli anni. Come ben sappiamo in età infantile sono i genitori che creano e gestiscono il rapporto con i propri figli. In età adolescenziale le cose cambiano...
Problemi Adolescenziali

Come dire ai propri genitori della bocciatura

Quest'anno non vi siete impegnati abbastanza? Siete stati bocciati e avete paura di deludere i vostri genitori? Con questa guida affronteremo il delicato tema: come dire ai propri genitori della bocciatura. Non esser promossi non è un problema poi così...
Problemi Adolescenziali

Come dire ai genitori che sei incinta

Quando una donna scopre di aspettare un bambino, che sia una gravidanza voluta o meno, uno dei primi pensieri che passa per la sua testa è quello di dovere raccontare alle persone che le sono più vicine qual è la novità.Avere dei bambini è certamente...
Problemi Adolescenziali

10 modi per dire ai tuoi genitori che hai un ragazzo

Per i tuoi genitori sei e sarai sempre la loro bambina. Anche in età adulta, non smetteranno di preoccuparsi per te e giudicare le tue amicizie. Ti condizionano al punto tale da nascondere qualsiasi relazione passeggera, per non allarmarli. Ma adesso,...
Problemi Adolescenziali

Come gestire gli orari degli adolescenti

In ogni famiglia quando un figlio cresce, un frequente motivo di discussione è quello degli orari, in modo particolare quello relativo ai rientri serali. I ragazzi dovrebbero imparare a rispettare gli accordi con i loro genitori, ma gestire i tempi degli...