Come convincere la tua ragazza a prendere un gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Alle volte capita di desiderare di avere un adorabile gattone gironzolante per casa, senza però riuscire ad ottenere il consenso favorevole della propria ragazza, ad accoglierlo in casa. Si tratta di un duro colpo per gli amanti dei gatti che si trovano divisi tra l'amore per la partner e quello per questi meravigliosi animali.
Oggi sveleremo alcuni trucchetti su come convincere la tua ragazza a prendere un gatto!

25

Occorrente

  • Argomenti convincenti
  • Tanta pazienza
  • Accessori per la cura del gatto
  • Video e foto di gatti
35

Per prima cosa tentate di convincere la vostra fidanzata attraverso il dialogo. Probabilmente lo avrete già fatto, senza successo. Riprovateci, sottolineando quanto sia importante per voi poter aggiungere un nuovo membro alla vostra famiglia e i benefici che questo apporterebbe alla vostra routine casalinga, rendendola più vivace e piena di coccole! Non dimenticate di armarvi di occhioni dolci e promesse strappalacrime sul fatto che vi assumerete l'onere di occuparvi in prima persona dei bisogni del micetto, senza arrecarle alcun fastidio. I più furbetti potrebbero anche incentrare l'argomento sul bisogno di imparare a prendersi cura di un animale, in previsione di un futuro nascituro.

45

Se la strategia precedente non ha sortito l'effetto sperato, provate a pressare un po' la vostra ragazza con foto e video di dolcissimi gattoni, allo scopo di colpire il suo punto debole: la sensibilità! Fatele trovare in giro per casa, sul pc e pure sul cellulare se necessario, del grazioso materiale a tema, per portare acqua al vostro mulino. Ovviamente scegliere solo le immagini e i filmati più carini e dolci, magari di cuccioli, quasi sempre irresistibili agli occhi di una donna. Ci vorrà un po' di tempo ma vedrete che alla fine, vedendovi cosi determinato (e disperato!), cederà.

Continua la lettura
55

Se neanche questa volta siete riusciti nell'impresa, vi consigliamo un ultimo tentativo estremo ovvero quello di presentarvi a casa col tenero gattino, tra le mani. I suoi (e i vostri) occhietti supplicanti dovrebbero scongiurare il tentativo di cacciare entrambi fuori di casa. Non dimenticate di ricordarle che questo povero micetto è in cerca di un'abitazione e che se non potrà stare con voi, si ritroverà per strada, solo e abbandonato a se stesso. Inoltre un'ulteriore incentivo ad accettare in casa la creaturina, potrebbe essere quella di vedervi già muniti di tutto l'occorrente di cui si necessita per la sua cura, ossia: lettiera, ciotole per il cibo e l'acqua, crocchette e scatolette, tiragraffi, qualche giochino e una cuccetta morbida per la notte. Scegliete dei prodotti colorati e belli da vedere, così la vostra donna ne resterà colpita. Infine fategli tenere il micio tra le braccia per qualche ora... E il gioco è fatto!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come convincere i genitori a farti uscire con ragazzo

La scelta di diventare genitori condiziona per tutta la vita, ciò potrebbe essere definito un lavoro a tempo indeterminato. Quella che sembra un'affermazione banale in realtà non lo è affatto: dal primo momento di vita del neonato, sia la neomamma...
Famiglia

Come prendere decisioni difficili

Prendere delle decisioni difficili, lo si può sperimentare nella vita di tutti i giorni, non è per nulla una cosa semplice poiché spesso sono in gioco differenti piani emotivi. In tutte queste occasioni un valido aiuto può arrivare da amici o parenti...
Famiglia

10 bugie che i genitori dicono ai figli

Ebbene sì, per essere dei bravi genitori spesso occorre raccontare qualche bugia. La maggior parte delle volte è a fin di bene, per semplificare la vita a tutti. Quando però i figli scoprono che i genitori hanno raccontato delle bugie spesso ci rimangono...
Famiglia

Come accettare la fidanzata del figlio

Il vostro bambino è cresciuto e adesso è arrivata la fatidica richiesta, vuole portare la ragazza a casa, voi da brave mamma chioccia vi state preoccupando; se la cosa invece è già più seria, dovrete capire come accettare la fidanzata del figlio!...
Famiglia

Come Scegliere Il Regalo Più Idoneo Per Un Cresimando

La cresima è un evento importante nella vita di un adolescente, ragazzo o ragazza che sia. È la riconferma dell'appartenenza alla vita cristiana. Vista l'età del festeggiato che non è ancora un adulto ma neanche più un bambino la scelta va fatta...
Famiglia

Come vestirsi per una cena dai suoceri

In questa guida verranno dati utili consigli su come vestirsi per una cena dai suoceri. Come ben saprete, in qualsiasi tipo di coppia che si viene a creare, prima o poi arriverà il momento in cui si faranno conoscenze con il padre e la madre del vostro...
Famiglia

Dove andare in vacanza con un figlio adolescente

Andare in vacanza con un figlio adolescente è un'impresa che potrebbe sembrare difficile: come convincere qualcuno che non è più un bambino a seguire i propri genitori? E come spiegargli che non è facile, per un genitore, lasciarlo solo a casa o...
Famiglia

5 buoni motivi per non litigare con i vicini

Chi non ha mai desiderato andare dall'inquilino di sopra per chiedergli perché si deve mettere a spostare i mobili alle 3 del mattino? Oppure dal dirimpettaio perché la musica a tutto volume non sempre è gradita, soprattutto quando magari si torna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.