Come convincere tuo marito a prendersi delle vacanze

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Non puoi toglierti dalla testa l'immagine di una bella vacanza in India. Con tuo marito a girare per le strade e i templi, assaporando gli odori e le luci. Ti tieni mano per la mano con lui e non riesci a credere di stare vivendo una vacanza da sogno. Peccato che adesso sei nella tua città a lavorare e tuo marito non ha la minima intenzione di assecondarti. Non importa quanto duramente tenti di convincerlo. Tuo marito non vuole neanche passare accanto ad un aeroporto. Sai che lo ami, ma è dura andare avanti senza mai prendersi un momento di stop. È una situazione complicata. In questa guida ti spiegherò passo passo come convincere tuo marito a prendersi delle vacanze.

24

Forse penserai che stare con tuo marito non è ciò che desideri. Probabilmente, tuttavia, il suo comportamento è soltanto una proiezione delle sue paure. Magari la situazione non è realmente come sembra. Prova a comunicare a tuo marito cosa significa per te viaggiare. Digli perché vuoi prendere una vacanza e cosa ti piacerebbe sperimentare. Comunicare le tue emozioni può avere un impatto positivo sulla vostra vita e sulla vostra visione del futuro. Ascolta anche quali sono i sogni di tuo marito. Potresti trovare magari un piccolo spazio che vi consentirà di inserire i viaggi nella vostra vita.

34

Prova a portare l'avventura nella vita di tutti i giorni. Molte persone hanno bisogno di essere un po' stuzzicate nella loro voglia di viaggiare. Inizia con piccole esplorazioni nella tua città. Puoi ad esempio portare tuo marito in un nuovo ristorante esotico, a vedere un film straniero, a anche a prendere lezioni di surf. Qui puoi esprimere la tua creatività: che ne dici di una lezione di tango argentino? Aiuta tuo marito ad ampliare le sue zone di comfort, in modo da farvi rientrare il divertimento e l'esplorazione. In questo lo aiuterai a cambiare il suo stile di vita e a provare piacere nel fare cose nuove.

Continua la lettura
44

Prova a partire dalle piccole cose. Inizia con brevi viaggi vicino casa. Pianificate un weekend ogni mese, in una località non troppo distante. I soggiorni brevi creano meno problemi e sono più economici. Essi faranno in modo che tuo marito si prenda un momento di relax ed inizi a divertirsi viaggiando. Quando sarete pronti, trasformate il week end in una settimana e iniziate ad andare più lontano. Alla fine progettate un viaggio di 2-3 settimane in posto più esotico, magari in un altro paese. Scegliete un posto che richiede interazione e connessione tra di voi. Ricorda di lasciare a tuo marito lo spazio per abituarsi all'idea e per contribuire nelle decisioni. In poco tempo non riuscirà nemmeno a ricordarsi il motivo per cui non voleva mai spostarsi da casa. Ne gioverà la vostra salute fisica, mentale e spirituale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Come dire al marito di averlo tradito

Nonostante il matrimonio parta dal presupposto che i due coniugi dovrebbero essere sempre reciprocamente fedeli, a volte possono capitare delle sbandate di testa e dei momenti in cui si perde il controllo di se stessi lasciandosi andare tra le braccia...
Vita di Coppia

10 motivi per cui tuo marito potrebbe non desiderarti più

La vita di coppia per sua natura presenta costantemente molteplici insidie. Per mantenere un rapporto sereno con l'altra persona è necessario cercare sempre dei momenti di dialogo, durante i quali confrontarsi sulle rispettive idee e progetti di vita...
Matrimonio

Come gestire un marito possessivo

Per gestire un rapporto sereno tra due coniugi occorre il rispetto reciproca e soprattutto avere fiducia l'uno dell'altro. Ma, spesso subentra un sentimento che contrasta questa sintonia. Il problema deriva dal fatto che chi è geloso ha paura di perdere...
Vita di Coppia

Come confortare vostro marito durante la crisi di mezza età

La crisi di mezza età è un passaggio inevitabile della condizione umana che nasce dal rendersi conto dell’appropinquarsi della vecchiaia. Nell’uomo scoppia solitamente tra i quaranta ed i cinquant’anni e, di norma, è caratterizzata da un senso...
Matrimonio

Come lasciare il marito senza farlo soffrire

" Nella buona e nella cattiva sorte.... Finché morte non ci separi" è la promessa che si fanno marito e moglie davanti a Dio. Peccato che talvolta, per un motivo o per un altro, la coppia scoppia. Sono tanti i motivi che lo causano. Può venir meno...
Amicizia

Come aiutare un'amica che ha perso il marito

Non si può dare un limite di tempo alla sofferenza per un lutto. Pertanto, se un'amica ha perso recentemente il marito, non fatele soffocare il dolore. Datele invece la possibilità di sfogarlo e metabolizzarlo. Il suo mondo è in frantumi, destabilizzato....
Vita di Coppia

Come affrontare la bisessualità del marito

Con il termine "bisessualità" si intende generalmente l'orientamento sessuale di un individuo che riesce a provare attrazione sentimentale, romantica e sessuale verso soggetti sia del sesso opposto che dello stesso. Tale caratteristica poco frequente...
Matrimonio

5 gesti per rendere felice tuo marito

Al lungo andare, mantenere un rapporto felice con il proprio marito diventa una vera e propria sfida. Vuoi per noia o per pigrizia, la routine diventa il vostro pane quotidiano rischiando così di andare a minare il rapporto che avevate giurato di proteggere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.