Come dimostrare di essere maturi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'adolescenza, si sa, è un'età difficile, divisa tra necessità di conformarsi e spirito ribelle, tra bisogno di appartenenza e desiderio di costruire un' identità unica e originale. Queste esigenze contrapposte pongono l'adolescente in conflitto con la figura adulta e in primo luogo con i genitori, che rappresentano per lui il senso dell' autorità e quindi del limite. Per mantenere un rapporto con loro almeno civile, bisogna dimostrare di essere maturi a persone che li accusano costantemente di non esserlo. Come fare? Ecco alcuni suggerimenti pratici.

24

Innanzitutto bisogna evidenziare di possedere un minimo senso di responsabilità nella vita quotidiana. Poiché l'adolescente solitamente vive in famiglia, frequenta la scuola e dipende economicamente dai genitori deve contribuire almeno in parte alla gestione della casa, ad esempio tenendo in ordine la sua stanza e i suoi oggetti personali, dimostrare un impegno accettabile nello studio anche senza essere il primo della classe e non chiedere continuamente soldi per acquisti o uscite extra. Molto utile sarebbe ogni tanto riuscire a guadagnare qualche euro da soli, con lavoretti occasionali e saltuari che non incidano troppo sul tempo dello studio, ad esempio il portapizze o la baby-sitter.

34

Infine è necessario dimostrare di saper scegliere le proprie amicizie e frequentazioni. I genitori sono sempre preoccupati delle "cattive compagnie" che ai loro figli possono capitare di incontrare, per cui è molto importante avere una strategia anche in questo delicato ambito. La cosa migliore è non nascondere nulla, ad esempio invitando a casa e magari al pranzo della domenica anche l'amico o l'amica più improbabile. La curiosità di tutti i familiari sarà soddisfatta e magari si divertiranno a commentare l'abbigliamento stravagante e la capigliatura dritta di quello strano personaggio. Un'ultimo consiglio: presentare sempre le nuove amicizie come compagni di scuola; è una definizione generica ma rassicurante al tempo stesso. Su queste basi si può contrattare con gli adulti ed ottenere molto di più di quanto si possa fare con un comportamento di aperto conflitto.

Continua la lettura
44

In secondo luogo è molto importante far vedere di essere consapevoli che le proprie azioni hanno sempre delle conseguenze. Se l'uscita del sabato si è prolungata oltre l' orario stabilito è inutile protestare per la sgridata o l' eventuale punizione ricevuta; meglio accettare entrambe di buon grado, restando tranquilli per qualche giorno, finché la bufera non sia passata.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

Come comportarsi con un padre autoritario

Non tutti i genitori sono uguali! Nella coppia c'è sempre chi dei due è un po' più autoritario. In questo caso il soggetto che prenderemo in considerazione è il padre. Non sempre è un fatto negativo avere un padre autoritario, purché questo non...
Problemi Adolescenziali

Come convincere i genitori a farti andare in vacanza con gli amici

L'estate si avvicina e l'ultima campanella dell'anno sta per suonare. Per moltissimi giovani il momento di staccare la spina e rilassarsi è alle porte. I progetti si moltiplicano e i sogni sembrano essere pronti a farsi prendere. Questo può succedere...
Problemi Adolescenziali

Come convincere i genitori a farti uscire la sera

Arriva per tutti noi un'età nella quale si ha voglia di passare più tempo fuori casa per divertirsi e per stare con gli amici del cuore, senza avere problemi di orario per il rientro a casa. Purtroppo però non sempre i genitori sono d'accordo, spesso...
Problemi Adolescenziali

Come fare outing

Negli ultimi tempi, si è sentito molto parlare di un fenomeno abbastanza diffuso e discusso dai vari media: l'outing. Esso, si è sviluppato negli anni 90 negli Stati uniti, con l'intento di rivelare l'orientamento sessuale di personaggi famosi o politici....
Problemi Adolescenziali

5 metodi per far cadere ai propri piedi un ragazzo

Non c’è persona che, una volta nella vita, non abbia provato quella tremenda sensazione di non essere ricambiata da un ragazzo. Tutto parte dalla fiducia in sé stessi, vera base di un rapporto con l’altro solido e appagante, ma si impara anche crescendo,...
Problemi Adolescenziali

Come aiutare un adolescente a superare una delusione d'amore

Essendo le delusioni d'amore, all'ordine del giorno, in particolar modo per gli adolescenti, abbiamo proprio pensato di proporre a tutti i genitori di questi figli, un articolo, che vuole fungere da guida pratica, per cercare di capire come aiutare, appunto,...
Problemi Adolescenziali

5 cose di cui dovremmo parlare con i nostri genitori

Il rapporto tra figli e genitori è uno dei rapporti più complessi e difficili che bisogna affrontare nella vita, soprattutto se è si nell'età adolescenziale. Ma ci sono alcuni argomenti che devono essere affrontati per il nostro bene e per il bene...
Problemi Adolescenziali

Come far smettere di fumare il proprio figlio

Nonostante le numerose campagne anti-tabagismo promosse attraverso i media anche nel nostro paese, sono ancora moltissime le persone che hanno il vizio del fumo, e fra queste anche moltissimi giovani ed adolescenti. Fumare, infatti, rappresenta per molti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.