Come dire al partner che deve dimagrire senza urtare la sua sensibilità

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se il proprio partner, nel tempo, ha accumulato qualche chiletto di troppo, può risultare difficile porterglielo comunicare con delicatezza senza urtarne la sensibilità. Non è mai piacevole sentirsi dire che si è grassi oppure in sovrappeso dunque sarà quanto mai opportuno trovare le parole adatte onde evitare che il partner possa offendersi specie se di carattere permaloso. Ecco quindi che, nella guida seguente, cercheremo di fornire alcuni semplici suggerimenti su come dire al proprio partner che deve dimagrire senza urtare la sua sensibilità al fine di rinsaldare e rinvigorire il clima all'interno dell'unione di coppia e garantirne una maggior durata nel tempo.

26

Occorrente

  • Determinazione
  • Costanza
36

Esistono diversi modo per comunicare al partner che sta prendendo una "deriva" non proprio salutare a discapito del girovita e sarà consigliabile agire con tempestività onde evitare che i chili di troppo si accumulino. Se non avete intenzione di parlarne direttamente col vostro compagno perché pensate di urtare la sua sensibilità, vi conviene agire d’astuzia. Quando preparate dei manicaretti, cercate di non farli troppo elaborati iniziando col dire, soprattutto in vista della bella stagione, che vi sentite un po' appesantite e, poiché la prova bikini incombe, desiderate "asciugarvi" un po' grazie ad un'alimentazione più sana. Coinvolgete attivamente il vostro partner e chiedetegli di aiutarvi a superare questo scoglio; mangiando le stesse cose vi sentirete meno sole.

46

Se le argomentazioni di cui sopra non dovessero bastare aggiungete anche che avete letto sul web numerosi articoli di specialisti che spiegano l'importanza di un'attività motoria costante per il benessere fisico e psciologico di ciascuno; anche una passeggiata di trenta minuti almeno tre volte alla settimana potrebbe rappresentare un bel punto di svolta. Potrete poi proseguire con un'iscrizione in palestra e, se le giornate lo permettono, anche belle escursioni in bicicletta il fine settimana alla scoperta dei territori vicini organizzando piacevoli e romantici pic nic all'aria aperta. Fate sempre sentire importante il vostro compagno e coinvolgetelo nel vostro programma; assieme vi sosterrete ed affronterete meglio eventuali difficoltà traendo reciproci vantaggi.

Continua la lettura
56

Da ultimo evitate di mangiucchiare accanto a lui se state vedendo un film alla televisione, o al cinema e, quanto lo vedete trascorre troppo tempo davanti al pc o alla play station, ditegli che sarebbe bello fare una passeggiata assieme. Difficilmente parlare al vostro compagno apertamente, di petto, potrà servire a modificare la situazione e più probabilmente creerà in lui una sensazione spiacevole d'inadeguatezza. Tutti, prima o poi, attraversano momenti "no" e sta alla sensibilità di chi ci circonda comprenderli fornendo valide motivazioni per intraprendere un percorso "virtuoso" volto a scardinare le brutte abitudini acquisite. Ricordate di agire quanto prima, possibilmente alle prime "avvisaglie" del problema poiché quanto più passerà tempo maggiori saranno i chili da perdere con tutte le aggravanti del caso sulla diminuzione di autostima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coinvolge il vostro partner in un percorso di coppia, che non senta unicamente come suo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

5 cose che gli uomini vogliono sentirsi dire

Molto spesso le coppie litigano a causa di un'errata comunicazione. Succede infatti che uno dei due partner usi delle frasi sbagliate che possono ferire l'altro. Il segreto per vivere bene il rapporto di coppia è anche instaurare una buona comunicazione....
Vita di Coppia

Come capire che il tuo partner non ti ama più

A tutto prima o poi capita nella vita di vivere un rapporto amoroso che da intenso e pieno di energia si trasformi in un qualcosa di spento e privo di emozioni. Se però siamo noi a non amare più, prima o poi lo capiremo e saremo in grado di porre fine...
Vita di Coppia

10 consigli per gestire un partner lunatico

La vita di coppia non è sempre facile, come si suol dire non è tutta "rose e fiori".In coppia si affrontano tanti momenti difficili, piccoli o grandi che siano, piccoli screzi e piccoli o grandi problemi.Affrontare e condividere i momenti duri fa parte...
Vita di Coppia

Come capire se il partner sta per lasciarti

Se sei preoccupato che il tuo partner (o coniuge) è alla ricerca di una via d'uscita, devi essere consapevole dei segnali di pericolo. Il tuo partner sicuramente, sarà giunto alla conclusione che tutto è finito, dopo ripetuti periodi di infelicità....
Vita di Coppia

Come trovare equilibrio con il partner

La coppia ben collaudata che riesce a resistere nel tempo crea sempre un po' di invidia infatti ci si interroga spesso su come sia possibile riuscire a mantenere inalterata, nonostante il passare degli anni, la sintonia con il proprio partner. Esistono...
Vita di Coppia

Come interpretare il silenzio del tuo partner

Si dice sempre che la comunicazione, nella coppia, è importante. Anche il silenzio, però, ha sempre un significato. E spesso, è il più difficile da interpretare. C'è il silenzio che nasconde paura, quello che nasce dall'imbarazzo di non sapere cosa...
Vita di Coppia

Come fare se il partner è sesso dipendente

Capita che il partner possa manifestare dei segni evidenti di una vera e proprio sesso-dipendenza. Tale situazione, inizialmente può anche sembrare piacevole per entrambi i partner. A lungo andare però può rivelarsi negativa. Infatti può degenerare...
Vita di Coppia

Come sapere se sono compatibile con il mio partner

È risaputo, che all'inizio ogni rapporto di coppia è idilliaco e questo perché, c'è l'entusiasmo di scoprirsi giorno dopo. Lungi da noi pensare, che l'amore debba scomparire dopo qualche tempo, ma è pur vero che passato l'entusiasmo degli inizi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.