Come diventare meno orgogliosi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ci sono persone, che si sentono perfette e migliori in qualsiasi circostanza ed in qualsiasi momento. L'orgoglio, racchiude tali comportamenti ed atteggiamenti in quanto rappresenta una grandissima stima di sé stessi e delle proprie capacità. Tale atteggiamento, però, il più delle volte rischia di far allontanare la gente da chi lo assume, poiché anche se spesso viene fatto in buona fede è comunque un comportamento esagerato e poco apprezzato. Ciò, inoltre, vi spingerà ad isolarvi perché sempre troppo presi dai propri bisogni e dai propri interessi per riuscire anche a dedicarvi agli altri. Continuate, quindi, a leggere questa semplice ed utile guida per apprendere come diventare meno orgogliosi.

25

Al giorno d'oggi risulta molto difficile rimanere umili nelle diverse situazioni e circostanze, in quanto la vita, ma soprattutto il mondo del lavoro, istiga gli essere umani ad entrare in competizione tra loro, creando così parecchia invidia che porta la gente a lavorare individualmente piuttosto che in gruppo. Imparare ad essere meno orgogliosi e più umili, sicuramente rappresenta per l'uomo un particolare privilegio, oltre a migliorare i rapporti lavorativi, le relazioni d'amore ed anche quelle di amicizia o semplice conoscenza.

35

La prima cosa che sicuramente dovrete fare per essere più umili è quella di ammettere le proprie difficoltà ed i propri limiti, poiché anche quando pensate di essere particolarmente bravi in ciò che fate, ci potrebbe essere qualcuno accanto a voi che lo fa meglio, quindi approfittate della sua superiorità per prenderne esempio e migliorare. Ovviamente è sempre più facile riconoscere i difetti degli altri piuttosto che i propri, ma questo non è un atteggiamento appropriato, infatti per essere meno orgogliosi dovrete imparare ad ammettere i vostri difetti, questo non vi farà assolutamente apparire più deboli agli occhi degli altri.

Continua la lettura
45

La prima cosa che sicuramente dovrete fare per essere più umili è quella di ammettere le proprie difficoltà ed i propri limiti, poiché anche quando pensate di essere particolarmente bravi in ciò che fate, ci potrebbe essere qualcuno accanto a voi che lo fa meglio, quindi approfittate della sua superiorità per prenderne esempio e migliorare. Ovviamente è sempre più facile riconoscere i difetti degli altri piuttosto che i propri, ma questo non è un atteggiamento appropriato, infatti per essere meno orgogliosi dovrete imparare ad ammettere i vostri difetti, questo non vi farà assolutamente apparire più deboli agli occhi degli altri.

55

Spesso si commettono errori, non abbiate però paura di ammetterli, essere orgogliosi e far finta di niente creerà disagio e fastidio in chi vi sta accanto, al contrario essi apprezzeranno che voi ammettiate i vostri errori cercando di conseguenza di migliorare. Infine, quando svolgete un compito, non pensate sempre a prendervene tutto il merito per potervene vantare, ma pensate bene a mettere l'orgoglio da parte e condividere i vostri meriti e i vostri risultati con chi vi sta intorno, ciò vi renderà migliori.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come reagire se lui ti fa ingelosire

In un rapporto di coppia, nel quale l'amore è vero e sincero, è necessaria anche una certa dose di gelosia. Attraverso questa emozione dimostriamo al partner quanto sia speciale ed unico per noi.Non tutti siamo gelosi nella stessa misura, per alcune...
Vita di Coppia

Come sostenere vostra moglie durante il travaglio

Il travaglio è un momento davvero difficile per una donna e al contempo un percorso tortuoso attraverso cui si giunge al parto, atto "meraviglioso" poiché si sta dando alla luce un bimbo, il proprio. Avere un sostegno da parte del partner in questa...
Vita di Coppia

10 modi di fare degli uomini che non piacciono alle donne

In una sana relazione tra uomo e donna non sempre tutto va come dovrebbe infatti entrambi hanno atteggiamenti o abitudini che non piacciono all'altro. Molto spesso però è il maschio ad essere protagonista di queste fastidiose azioni che per nulla piacciono...
Vita di Coppia

Come discutere senza litigare

Abbastanza spesso, a tutte le coppie (sposate, fidanzate, conviventi e non), ai colleghi di lavoro, ai parenti, agli amici e ai semplici conoscenti, succede di litigare anche per motivazioni completamente insignificanti: la maggioranza delle volte, inoltre,...
Vita di Coppia

Come affrontare il desiderio di paternità

Essere genitori è un'esperienza meravigliosa, che però non è sempre facile da affrontare. Se le donne sono più inclini a diventare mamme, per gli uomini la situazione è un po' diversa. Tuttavia anche il desiderio di diventare papà non è da sottovalutare....
Vita di Coppia

Come affrontare la separazione dal partner

La fine di un amore è un accadimento che può succedere nella vita di ognuno di noi: se i vari tentativi di ricucire il rapporto con il partner non sono bastati ed al di là dei motivi che hanno determinato questa decisione o di chi ha preso l’iniziativa,...
Vita di Coppia

Come essere una dominatrice

In una coppia c'è sempre uno dei due che ha in mano le redini del rapporto. Che detta le regole, che conduce il gioco e che dice sempre si o no. In poche parole, in ogni rapporto, c'è chi comanda e chi obbedisce. Chiaramente deve essere una situazione...
Vita di Coppia

Le 10 regole per essere una moglie perfetta

Essere una moglie perfetta richiede tempo e dedizione. Prendersi cura del proprio marito, senza trascurare le proprie esigenze, è molto importante per una sana e naturale vita di coppia. Vediamo insieme 10 regole molto utile per diventare una moglie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.