Come educare i giovani d'oggi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Oggi giorno più che mai, il discorso sull'educazione dei figli è fortemente sentito. Da più parti si registra un malcontento della società rispetto a quelli che sono i valori educativi che vengono impartiti dalle nuove generazioni di genitori post-moderni ai loro figli. Questi ultimi, inoltre, non sempre rispondono in maniera positiva a tali insegnamenti e quindi viene ovvio pensare se il modo con cui li educhiamo i ragazzi sia quello giusto o meno.
Lo scopo di questa guida è proprio quello di dare alcuni suggerimenti in merito a come educare i giovani d'oggi, senza però avere la presunzione di scrivere una verità assoluta.

24

I VECCHI MODELLI EDUCATIVI

Partiamo quindi da quelli che erano i vecchi modelli educativi, ovvero quelli che venivano impartiti dalle generazioni passate, magari dai nostri genitori e dai nostri nonni. Erano giusti? Sbagliati? Questo non potremo mai dirlo con certezza, ma non possiamo non ammettere che, seppur con "rigidità" nei metodi, si facevano ascoltare.
Al tempo d'oggi, molte cose stanno cambiando, ed il compito che viene chiesto ai genitori si fa sempre più arduo e difficile da svolgere, soprattutto se tale ruolo non è supportato dalla società civile, dalle istituzioni (quali la scuola) da servizi di sostegno alla famiglia.

34

LE REGOLE DI UNA BUONA EDUCAZIONE

Come in tutte le cose, se vogliamo ottenere dei buoni risultati, allora dobbiamo da subito stabilire delle regole da rispettare. Certamente la prima regola fondamentale per impartire una buona educazione ai nostri figli è quella di creare un canale di comunicazione con loro. Se vogliamo davvero che rispettino il nostro modello educativo e quindi diano ascolto a ciò che chiediamo loro di fare o di non fare, allora dobbiamo "motivare" le nostre scelte. I ragazzi hanno bisogno di sentirsi responsabili dinanzi alle nostre richieste e devono imparare a farlo anche attraverso le regole che noi diamo loro.
Con gli adolescenti è perfettamente inutile imporre dei divieti, senza dare loro delle spiegazioni ragionevoli in merito; finiremo per ottenere l'esatto contrario, ovvero scatenare la voglia di trasgressione.

Continua la lettura
44

SPENDERE DEL TEMPO CON LORO

Nel panorama attuale in cui viviamo, il tempo sta diventando un elemento prezioso, quanto raro. Di questo fatto ne risentono soprattutto i giovani, spesso lasciati a "gestirsi" da soli senza un'opportuna guida genitoriale. Questo accade perché siamo sempre troppo presi da altri eventi, quali in lavoro, gli impegni familiari, la spesa, lo shopping, la palestra e per ultimo la televisione o peggio il mondo di internet. Tutto ciò a discapito del rapporto qualitativo che invece dovremmo avere con i nostri figli adolescenti.
La conseguenza più evidente di questo atteggiamento è l'allontanamento dei ragazzi e la perdita di certi valori importanti, come ad esempio: mangiare tutti insieme a tavola, essere sempre distratti dalla tv o dal computer, andare sempre tutti di fretta.
Insomma viviamo appieno la cultua dei fast-food che ci ritroviamo poi anche nei nostri modelli educativi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

Come educare un figlio a non lasciarsi condizionare dai compagni

Educare un figlio ed osservarlo crescere, è di certo una delle cose più belle della vita di un genitore. Eppure educare un figlio, specialmente quando è ancora molto piccolo e vulnerabile, non sempre si rivela un compito facile. Le prime difficoltà...
Problemi Adolescenziali

Autostima e adolescenza: consigli per motivare

L'adolescenza rappresenta per il genere umano, la fase di transizione più importante della vita. Si inizia a vedere il mondo in un altro aspetto. Non ci si sente più bambini e si fa fatica a interagire con i grandi. Nascono le prime ribellioni verso...
Problemi Adolescenziali

Come porre dei limiti a un figlio adolescente

Per un genitore crescere ed educare un bambino è costantemente una sfida, un continuo mettersi alla prova con il terrore di commettere degli errori. Se è vero che essere una buona madre o un buon padre risulta spesso difficoltoso, ciò è ancor più...
Problemi Adolescenziali

Come evitare di litigare con i propri genitori

I litigi in famiglia sono cosa normale e all'ordine del giorno. È piuttosto normale litigare con i propri genitori per varie incomprensioni o disaccordi. Litigare coi i propri genitori quando si è adolescenti è una cosa abbastanza comune. Le motivazioni...
Problemi Adolescenziali

10 domande da non fare a un figlio adolescente

L'adolescenza è un periodo molto difficile della vita e, nonostante ci siamo passati tutti, sembriamo non riuscire ad instaurare un rapporto sereno con i nostri figli o nipoti. Gli adolescenti si trovano a dover affrontare i primi "problemi" della vita,...
Problemi Adolescenziali

Come gestire il rapporto tra genitori e insegnanti

Il rapporto fra esseri umani a volte può essere difficoltoso, le motivazioni possono essere davvero molteplici come ad esempio un punto di vista differente o anche la diversità di carattere. Purtroppo in questo meccanismo deve essere incluso anche il...
Problemi Adolescenziali

Come far smettere di fumare il proprio figlio

Nonostante le numerose campagne anti-tabagismo promosse attraverso i media anche nel nostro paese, sono ancora moltissime le persone che hanno il vizio del fumo, e fra queste anche moltissimi giovani ed adolescenti. Fumare, infatti, rappresenta per molti...
Problemi Adolescenziali

Adolescenti e cellulari: consigli

Ormai siamo in un mondo super tecnologico e iperattivo.Internet e l'uso continuativo dei cellulari, fanno parte costantemente della nostra vita: sono utilissimi e sicuramente ci agevolano in piccoli e grandi problemi che affrontiamo, ma come ogni cosa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.