Come evitare i litigi in famiglia e non solo

Tramite: O2O 10/06/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

La cosiddetta "famiglia Mulino Bianco" non esiste.
Proprio perché non esiste la perfezione, e la famiglia è proprio questo, il regno dell'imperfezione, il luogo in cui ognuno di noi dovrebbe sentirsi amato nonostante i propri difetti e i propri sbagli.
L'unità e l'armonia in una famiglia sono difficili da raggiungere, bisogna lavorarci ogni singolo giorno, bisogna avere pazienza, fiducia, perseveranza e costanza.
Le discussioni familiari ci saranno sempre, e saranno causate da incomprensioni, fraintendimenti, mancanza di comunicazione.. Ma vedrete che il risultato che otterrete ripagherà tutto il vostro impegno.
In questa breve guida vedremo come evitare i litigi in famiglia.

25

Le discussioni familiari possono essere causate dalle più svariate ragioni: mancanza di affetto, nervosismo, declino delle proprie responsabilità o il non rispetto degli orari e delle regole.
Spesso molte persone sfogano il nervosismo accumulato a lavoro, o fuori casa, con i propri familiari, creando delle situazioni spiacevoli e provocando malumori.
Questi litigi si potrebbero evitare, in primis attraverso la comunicazione.
Ascolto e comunicazione sono le parole chiave di un rapporto equilibrato: se ad esempio, vedete che sta iniziando una piccola discussione in famiglia, la prima cosa da fare è ascoltare e comprendere molto attentamente ciò che l'altro sta cercando di affermare.
Non interrompete, non rispondete in anticipo, non innervositevi, non raccogliete le provocazioni e lasciategli finire il discorso.
A questo punto prendete la parola e comunicate, con calma, il vostro pensiero, tirate fuori tutto quello che avete dentro, il risentimento è sempre causa di malumori.

35

Se non siete voi i protagonisti della discussione allora siate i paceri.
Quando vi accorgete che l'atmosfera si sta riscaldando, intervenite, ma non in maniera invasiva, cercate di non prendere le parti di nessuno, e se vi viene posta una domanda rispondete in maniera obiettiva, tirate fuori i lati positivi e negativi della situazione.
Siate diplomatici.

Continua la lettura
45

In ogni caso litigare non è il male assoluto, la discussione è un buon input per esprimere i propri sentimenti, volendo è anch'essa una maniera di comunicare.
Mettetevi sempre nei panni dell'altro, cercate di capire il suo punto di vista, non chiudetevi a riccio e siate aperti al dialogo.

55

A questo punto il lavoro è semplice, non create situazioni spiacevoli o attrito con gli altri membri della famiglia. Siate educati, rispettosi delle regole della casa e dei suoi abitanti, occupatevi delle faccende in casa e non invadete gli spazi altrui.
Vedrete che con questi semplici accorgimenti i litigi in casa saranno un brutto ricordo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 consigli per gestire una famiglia allargata

La famiglia allargata è ormai una realtà molto diffusa nel nostro Paese, Ex, figli, suoceri tutto si raddoppia e la situazione inevitabilmente si complica. Per raggiungere il giusto equilibrio, senza arrecare sofferenze (specie ai minori), non serve...
Famiglia

Come trovare l'albero genealogico della propria famiglia

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a trovare l'albero genealogico della propria famiglia. Le famiglie rappresentano solo l'ultimo capitolo di una lunga storia, che è caratterizzata dal succedersi di molte generazioni, le quali,...
Famiglia

Come superare una crisi in famiglia

Tutti speriamo di non vivere mai, durante la nostra vita, una crisi familiare perché questo ci può rendere vulnerabili, crearci problemi tanto dal punto di vista emotivo e sentimentale, quanto sotto l'aspetto economico. Prima o poi, però, può capitare...
Famiglia

I pro e i contro della famiglia allargata

Il fenomeno della famiglia allargata ha oramai preso piede (purtroppo o per fortuna), dipende dai numerosi punti di vista in Italia e non solo. Cercheremo in questa guida di dare una descrizione oggettiva di quali sono i pro ed i contro di questo fenomeno....
Famiglia

Come chiedere scusa a una sorella

Il rapporto che lega due sorelle è qualcosa di unico e speciale, ma ciò non vuol dire che non possano esserci, di tanto in tanto, litigi e incomprensioni. Essere sorelle infatti non implica avere lo stesso carattere, gli stessi gusti e gli stessi amici....
Famiglia

Come comportarsi con una cognata maleducata

Nella vita purtroppo, si è talvolta circondati da persone scortesi e maleducate. Per fortuna però, per non farsi mettere di cattivo umore si può evitare questo tipo di persone. Certamente la situazione in questo caso si complica, ma niente paura, con...
Famiglia

Come scrivere i ringraziamenti per le condoglianze ricevute

In tristi circostanze, come nei funerali, la famiglia del defunto dovrà scrivere biglietti di ringraziamenti per le condoglianze ricevute. Di seguito, alcuni utili consigli e semplici frasi da scrivere sul biglietto di ringraziamento, da spedire a parenti...
Famiglia

Come ritrovare l'armonia familiare

Non è facile raggiungere l'armonia familiare, perché la famiglia rappresenta un insieme di persone con una propria personalità e un proprio carattere e quindi è difficile far coesistere questi equilibri ed andare d'accordo, come è difficile una volta...