Come farsi rispettare dai figli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Siamo in un momento storico in cui l'obbedienza gode di cattiva fama, nel senso che nessuno sembra essere disposto a voler rinunciare a nulla per compiacere qualcun altro, e spesso i figli non si sottraggono affatto a questo comportamento. Probabilmente, nella società odierna, ubbidire è diventato sinonimo di sottomettersi all'autorità di qualcuno, e per questo motivo nessuno vuole ovviamente farlo. D'altra parte, molto spesso i genitori oggi sono particolarmente indaffarati, e non hanno il tempo necessario da dedicare ai figli per rapportarsi in maniera corretta con loro. Questo ovviamente genera moltissimi conflitti, che purtroppo si radicano nella famiglia impedendo di vivere in un clima familiare sereno. Per evitare queste brutte situazioni, in questa guida ti darò utili consigli su come farsi rispettare dai propri figli. Buona lettura!

27

Occorrente

  • intelligenza
  • pazienza
  • fermezza
  • autorevolezza
37

Dare ordini e pretendere l'obbedienza incondizionata era una prerogativa tipica dei nostri nonni, mentre oggi si tende a spiegare sempre il perché della richiesta fatta, nella speranza di ottenere obbedienza più facilmente. Tuttavia, alcuni psicologi sono concordi nel sostenere che
non sempre spiegare le motivazioni di un ordine sia utile, perché questo genera nei bambini una sorta di insicurezza, in quanto sembra che l'ordine sia in un certo senso mitigato e reso meno formale e autoritario. Quindi, se proprio non vuoi essere troppo rigido, puoi ovviamente dare la spiegazione a tuo figlio, ma solo in un secondo momento, cioè dopo che lui ti ha obbedito. In questo modo si sentirà gratificato, perché capirà la motivazione che ti ha spinto a dare quell'ordine e sentirà di aver assunto un comportamento corretto e utile.

47

A volte, quando le trasgressioni non sono troppo gravi, meglio far finta di non aver visto nulla, invece di rimproverare severamente il bambino. Le piccole trasgressioni, infatti, lo aiuteranno a crescere soprattutto perché gli insegnano a rendersi autonomo e a fare delle scelte personali, per quanto sbagliate possano essere. Un'altra cosa molto importante è evitare assolutamente di ricorrere alla seduzione, al "ricatto" psicologico: usare la frase "fallo per me" è molto deleterio per il rapporto genitore figli, infatti saranno loro stessi poi ad usare lo stesso schema con te, minacciandoti di non volerti più bene se non li accontenti.

Continua la lettura
57

Non dimenticare inoltre che sei stato anche tu nella sua stessa situazione: questo può aiutarti a capire come si sente tuo figlio, e magari potresti chiederti anche quale atteggiamento avresti voluto che i tuoi genitori avessero adottato nei tuoi confronti. Prova a pensare a quelle che erano le tue paure, al perché di alcuni tuoi atteggiamenti alla sua età. Questo può aiutarti molto ad avvicinarti ai tuoi figli e ad essere credibile ai loro occhi. Buona fortuna!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come trasmettere i valori ai figli

Crescere i propri figli nel modo migliore. Questa è una delle prime preoccupazioni di coloro che si apprestano a diventare genitori. Caratteristica degli ultimi tempi è una svalutazione di tutti i valori principali della famiglia. La società moderna...
Famiglia

Come accettare i figli del proprio compagno

Il concetto di famiglia è sempre in continua evoluzione e non esiste più solo la classica triade madre-padre-figli, ma si continuano a formare sempre più quelle che vengono definite famiglie allargate. Quando i genitori si separano perché non vanno...
Famiglia

10 segreti per rendere speciale il rapporto con i figli

Avere una bella relazione con i propri figli è qualcosa di molto importante per voi, ma soprattutto per loro. Il genitore rappresenta infatti una delle figure più determinanti per l'infanzia e la vita del figlio, pertanto, il rapporto che avrete con...
Famiglia

10 consigli per affrontare i conflitti tra genitori e figli

Il rapporto tra genitori e figli è una relazione a priori molto complessa. Le differenze generazionali, lo stress, i ritmi frenetici quotidiani scatenano ed accentuano le incomprensioni. L'adolescenza, inoltre, è una fase molto delicata. Costituisce...
Famiglia

10 bugie che i genitori dicono ai figli

Ebbene sì, per essere dei bravi genitori spesso occorre raccontare qualche bugia. La maggior parte delle volte è a fin di bene, per semplificare la vita a tutti. Quando però i figli scoprono che i genitori hanno raccontato delle bugie spesso ci rimangono...
Famiglia

Coppie di fatto e affidamento dei figli

La separazione, il divorzio e l’accordo consensuale sono termini molto comuni al giorni d’oggi, specialmente se a separarsi è una coppia formata da due persone (con o senza figli) unite in matrimonio con rito religioso o civile. La situazione diventa...
Famiglia

10 motivi per riconciliarti con la madre dei tuoi figli

Non sempre i matrimoni vanno a gonfie vele, se poi si hanno figli divengono maggiori le probabilità di litigare e di non riuscire a fare pace o a ritagliare del tempo per la coppia. Sempre più spesso sentiamo parlare di separazione e divorzio, alla...
Famiglia

Come dimostrare l'affetto ai figli

Dimostrare il proprio affetto ai figli è un passaggio naturale e necessario del rapporto genitoriale: ci si confronta con una nuova generazione e con questa si instaura un legame fatto di scambi, crescita, protezione o in alcuni casi, soprattutto in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.