Come farsi rispettare dai figli

Tramite: O2O 15/09/2014
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Siamo in un momento storico in cui l'obbedienza gode di cattiva fama, nel senso che nessuno sembra essere disposto a voler rinunciare a nulla per compiacere qualcun altro, e spesso i figli non si sottraggono affatto a questo comportamento. Probabilmente, nella società odierna, ubbidire è diventato sinonimo di sottomettersi all'autorità di qualcuno, e per questo motivo nessuno vuole ovviamente farlo. D'altra parte, molto spesso i genitori oggi sono particolarmente indaffarati, e non hanno il tempo necessario da dedicare ai figli per rapportarsi in maniera corretta con loro. Questo ovviamente genera moltissimi conflitti, che purtroppo si radicano nella famiglia impedendo di vivere in un clima familiare sereno. Per evitare queste brutte situazioni, in questa guida ti darò utili consigli su come farsi rispettare dai propri figli. Buona lettura!

27

Occorrente

  • intelligenza
  • pazienza
  • fermezza
  • autorevolezza
37

Dare ordini e pretendere l'obbedienza incondizionata era una prerogativa tipica dei nostri nonni, mentre oggi si tende a spiegare sempre il perché della richiesta fatta, nella speranza di ottenere obbedienza più facilmente. Tuttavia, alcuni psicologi sono concordi nel sostenere che
non sempre spiegare le motivazioni di un ordine sia utile, perché questo genera nei bambini una sorta di insicurezza, in quanto sembra che l'ordine sia in un certo senso mitigato e reso meno formale e autoritario. Quindi, se proprio non vuoi essere troppo rigido, puoi ovviamente dare la spiegazione a tuo figlio, ma solo in un secondo momento, cioè dopo che lui ti ha obbedito. In questo modo si sentirà gratificato, perché capirà la motivazione che ti ha spinto a dare quell'ordine e sentirà di aver assunto un comportamento corretto e utile.

47

A volte, quando le trasgressioni non sono troppo gravi, meglio far finta di non aver visto nulla, invece di rimproverare severamente il bambino. Le piccole trasgressioni, infatti, lo aiuteranno a crescere soprattutto perché gli insegnano a rendersi autonomo e a fare delle scelte personali, per quanto sbagliate possano essere. Un'altra cosa molto importante è evitare assolutamente di ricorrere alla seduzione, al "ricatto" psicologico: usare la frase "fallo per me" è molto deleterio per il rapporto genitore figli, infatti saranno loro stessi poi ad usare lo stesso schema con te, minacciandoti di non volerti più bene se non li accontenti.

Continua la lettura
57

Non dimenticare inoltre che sei stato anche tu nella sua stessa situazione: questo può aiutarti a capire come si sente tuo figlio, e magari potresti chiederti anche quale atteggiamento avresti voluto che i tuoi genitori avessero adottato nei tuoi confronti. Prova a pensare a quelle che erano le tue paure, al perché di alcuni tuoi atteggiamenti alla sua età. Questo può aiutarti molto ad avvicinarti ai tuoi figli e ad essere credibile ai loro occhi. Buona fortuna!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Tradimento: come evitare ripercussioni sui figli

Si vive ormai in una realtà fatta di conflitti, di incompatibilità e di separazioni. Il più delle volte ci si scontra, ci si arrabbia fino a generare delle vere e proprie guerre. Ci si riferisce naturalmente a quei confitti interni nell'ambito familiare...
Famiglia

Come rispondere alle richieste di soldi dei figli

Rispondere alle richieste di denaro da parte dei figli, non sempre rappresenta il mezzo adatto per garantirgli una crescita sana ed armoniosa. Un aspetto da tenere in considerazione è fare in modo che i figli mantengano un buon equilibrato con il denaro....
Famiglia

Come comportarsi con i figli del nuovo compagno

Non esiste nessun manuale per imparare a fare i genitori, immaginarsi quanto possa complicarsi la vicenda se dobbiamo fungere da genitore per un figlio che non è nostro. Si tratta di un rapporto difficile da instaurare, ma che potrà, dal punto di vista...
Famiglia

Come farsi perdonare dalla propria madre

I confronti con la madre sono spesso frequenti nelle case delle persone. La amiamo eppure, siamo capaci di fare di lei il nostro capro espiatorio. Ma, è pur vero che dopo una brutta litigata, tutti vorremmo correre per fare la pace. Essere genitori non...
Famiglia

Come affrontare l'allontanamento di un figlio

I figli sono la vita per i genitori, che da quando nascono al momento che si allontanano e, spesso anche dopo, difficilmente riescono a staccarsi da loro. Il buon genitore sa che ai propri figli si devono fornire le ali per volare, ma quando arriva il...
Famiglia

Come convivere con i genitori anziani

Fino ad una certa età, i genitori possono occuparsi dei propri figli senza alcuna difficoltà grazie al loro infinito amore. Quando i parenti diventano anziani, i compiti sembrano invertirsi. A quel punto, sono proprio i figli a doversi prendere cura...
Famiglia

5 consigli per gestire una famiglia allargata

La famiglia allargata è ormai una realtà molto diffusa nel nostro Paese, Ex, figli, suoceri tutto si raddoppia e la situazione inevitabilmente si complica. Per raggiungere il giusto equilibrio, senza arrecare sofferenze (specie ai minori), non serve...
Famiglia

Cosa regalare a una figlia per i 18 anni

Se siamo genitori, il vedere i nostri figli crescere è un qualcosa che non ha prezzo. Gli anni passano molto velocemente ed arriva il momento in cui i nostri figli compiono 18 anni e diventano degli adulti a tutti gli effetti. Se abbiamo una figlia che...