Come garantire un futuro ai figli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando nasce un figlio, il pensiero più spontaneo e che subito viene in mente è quello di assicurargli un futuro, magari destinandogli un gruzzoletto che potrebbe migliorare la sua crescita e istruzione. Ovviamente, soprattutto di questi tempi, è difficile mettere da parte soldi per qualcuno, ma se si hanno le possibilità, è giusto farlo, per il bene dei propri successori. Esistono numerose soluzioni per farlo: libretti e buoni postali, immobili, diamanti, piani di accumulo e fondi comuni. Vediamo ora più dettagliatamente, come garantire un futuro ai figli.

25

Per garantire un capitale ai propri figli, bisogna risparmiare sin dalla tenera età. Il modo migliore per mettere da parte qualcosa è l'investimento. Ci sono piani pluriennali di accumulo, buoni fruttiferi postali, fondi pensione. Solitamente nonni e zii in occasioni importanti, scelgono questo metodo di investimento. I libretti destinati ai minori di 18 anni offrono oggi un rendimento lordo del 2,25% fino a una giacenza massima di 10000 euro. L'imposta di bollo si paga solo oltre i 50000 euro.
I buoni fruttiferi invece, sono pensati apposta per chi ha un figlio minore di 18 anni. Egli potrà ritirare la somma accumulatasi solo dopo il compimento della maggiore età. Ovviamente si può ritirare l'intera somma versata, maggiorata degli interessi maturati.

35

Anche i diamanti sono un metodo d'investimento molto valido, anche se al momento, meno conosciuto. Soggetti solo all'Iva, essi richiedono però alcune precauzioni. In primo luogo, meglio acquistarlo in banca, per poi poterlo rivendere. È necessario anche garantire un'adeguata custodia. Il trasporto è semplice ed è un metodo di investimento accessibile quasi a tutti. È consigliabile rivenderli dopo qualche anno. Un'altra soluzione abbastanza conveniente sono i fondi pensione sottoscrivibili anche dai minori. È infatti possibile accumulare un capitale, con un maggiore tempo di maturazione.

Continua la lettura
45

Anche l'immobile è una soluzione possibile, seppure abbastanza complessa. Per questo metodo di investimento è necessaria la presenza di un giudice tutelare che vigli sugli interessi del minore coinvolto. La donazione può avvenire in maniera diretta e senza pagamento di un imposta, oppure indirettamente tramite pagamento della stessa, del 6% o 8%. Ultimo possibile metodo sono i piani di accumulo, iniziando a mettere soldi da parte sin dai primi momenti. È un modo per accumulare forzatamente, ma senza grandi sacrifici.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come rispondere alle richieste di soldi dei figli

Rispondere alle richieste di denaro da parte dei figli, non sempre rappresenta il mezzo adatto per garantirgli una crescita sana ed armoniosa. Un aspetto da tenere in considerazione è fare in modo che i figli mantengano un buon equilibrato con il denaro....
Famiglia

Come comportarsi con i figli del nuovo compagno

Non esiste nessun manuale per imparare a fare i genitori, immaginarsi quanto possa complicarsi la vicenda se dobbiamo fungere da genitore per un figlio che non è nostro. Si tratta di un rapporto difficile da instaurare, ma che potrà, dal punto di vista...
Famiglia

Come trasmettere i valori ai figli

Crescere i propri figli nel modo migliore. Questa è una delle prime preoccupazioni di coloro che si apprestano a diventare genitori. Caratteristica degli ultimi tempi è una svalutazione di tutti i valori principali della famiglia. La società moderna...
Famiglia

Come presentare il nuovo compagno ai propri figli

A seguito di una separazione, presentare il nuovo compagno ai propri figli è sempre un momento particolarmente delicato. Per questo motivo va preparato il terreno, soprattutto se i bambini sono piccoli ed hanno già subito il trauma della lacerazione...
Famiglia

10 bugie che i genitori dicono ai figli

Ebbene sì, per essere dei bravi genitori spesso occorre raccontare qualche bugia. La maggior parte delle volte è a fin di bene, per semplificare la vita a tutti. Quando però i figli scoprono che i genitori hanno raccontato delle bugie spesso ci rimangono...
Famiglia

10 motivi per riconciliarti con la madre dei tuoi figli

Non sempre i matrimoni vanno a gonfie vele, se poi si hanno figli divengono maggiori le probabilità di litigare e di non riuscire a fare pace o a ritagliare del tempo per la coppia. Sempre più spesso sentiamo parlare di separazione e divorzio, alla...
Famiglia

5 modi per conquistare affetto e rispetto dei suoi figli

Il compito più importante che ogni genitore ha è quello di educarli nel modo giusto e ottenere in cambio rispetto ma anche affetto. Bisogna trovare infatti il giusto equilibrio senza esagerare facendo capire loro come ci si comporta in ogni situazione....
Famiglia

10 motivi per passare più tempo con i tuoi figli

Essere genitori è un lavoro molto difficile. Un buon genitore deve essere capace di stabilire un rapporto equilibrato con i propri figli. Avventure, litigi ed esperienze faranno indelebilmente parte del bagaglio culturale e comportamentale delle tue...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.