Come gestire le relazioni familiari

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La famiglia è composta da più individui collegati tra loro, da legami di sangue e vincoli di parentela.
Oggi, rispetto a quello che accadeva in passato, la famiglia tende ad essere formata da pochi componenti, per ragioni di tipo sociale ed economico.
In passato i nonni rivestivano un ruolo fondamentale, ma nella società odierna questo ruolo è stato acquisito a 360° dai genitori.
Vediamo insieme come gestire le relazioni familiari, semplicemente e naturalmente.

25

Gestire le relazioni familiari può essere molto complicato quando riguarda l'educazione dei figli.
Infatti, tempo fa, esistevano regole più severe, mentre oggi sembrano tutti più rilassati.
Sono cambiate la mentalità nel gestire i rapporti e, soprattutto, l'approccio verso le diversità.
Sicuramente siamo entrati a fare parte di una società più tollerante e che si adegua facilmente alle novità, mentre nel passato le persone erano molto più tradizionaliste ed abitudinarie.
È quindi positivo cercare di comprendere tutte le differenze che possono emergere dai rapporti fra persone, e capire quindi i desideri, le ambizioni e i bisogni.

35

Per vivere relazioni serene ed equilibrate è necessario soddisfare le esigenze di ogni membro del nucleo familiare, ovviamente cercando di non invadere la libertà degli altri.
È importante essere se stessi, sentirsi sicuri, sentirsi soprattutto una "squadra".
Da quando ci sono i figli in tenera età è bene abituarli a potersi confidare coi genitori, per qualsiasi problematica o insicurezza, in modo da creare un legame di fiducia, oltre che di sangue.
Questo equilibrio porta a vivere ogni giorno, in modo pieno e consapevole, tutto quello che forma una famiglia, prendendosi cura l'uno dell'altro, semplicemente e incondizionatamente.

Continua la lettura
45

Ci sono situazioni particolari, come un lutto, una malattia, un incidente, un trauma, una difficoltà lavorativa o altro, che possono segnare profondamente la vita di una famiglia, rischiando di alterare l'equilibrio tra i membri, disgregando l'armonia raggiunta nel corso del tempo.
Può capitare infatti che possano nascere dei distacchi momentanei, a volte invece permanenti.
In questi momenti la famiglia, al contrario, ha la forza di racchiudersi nel dolore o nella difficoltà, cercando di sopportare e superare gli ostacoli, che a volte la vita pone davanti.
È giusto che ogni familiare possa contare sulla spalla dell'altro e così facendo, sicuramente ci si rafforza e ci si unisce di più.

55

Quando le relazioni familiari, per quanto complicate, vengono gestite con equilibrio e rispetto reciproco, tutti i membri riescono a vivere serenamente senza alcun problema.
Purtroppo esistono quelle famiglie che si dividono, magari a causa di una separazione o un divorzio.
In questo caso, viene sconvolto un equilibrio familiare in modo profondo, perché anche se la decisione viene presa dai genitori, i figli purtroppo ne risentono in modo particolare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come gestire lo stress in famiglia

Si sente sempre più spesso parlare di stress come il principale responsabile di malattie, di crisi familiari e perché no, di cattiva resa sul posto di lavoro. Con il termine stress si intende quella situazione psicologica che ci impedisce di vivere...
Famiglia

Come gestire una cognata invidiosa

L'invidia è uno tra i più brutti e deleteri sentimenti che una persona possa mai provare. Non è facile da controllare, perché nella maggiore parte dei casi risulta essere proprio un'emozione istintiva. Si insinua soprattutto quando si vede negli altri...
Famiglia

Come gestire una famiglia monoparentale

La famiglia monoparentale si compone di un solo genitore. Il 12% delle famiglie italiane è monoparentale. Le ragioni sono varie: la morte improvvisa del coniuge, una separazione o una gravidanza extraconiugale. Gestire una famiglia monoparentale non...
Famiglia

Come gestire le difficoltà della famiglia allargata

Quando una coppia si separa, accade che ciascuno dei due componenti si rifaccia una vita e abbia dei figli. Oggi cercheremo di dare delle indicazioni su come gestire le difficoltà della famiglia allargata, cioè composta di persone che provengono da...
Famiglia

Come gestire una cognata insopportabile

Solitamente, la grande rivale delle donne sposate è la suocera, un po' per motivi fondati, e un po' anche per una sorta di pregiudizio. Per questo motivo la maggior parte delle mogli è pronta psicologicamente alla " battaglia " con questa figura. Ma...
Famiglia

Come gestire i rapporti con i suoceri

In una coppia arriva sempre il momento di gestire i rapporti con i suoceri. Questi legami relazionali possono essere di diversi tipi. Nell'immaginario comune si tratta sempre di rapporti conflittuali, ma non sempre è così. Esistono anche dei casi in...
Famiglia

5 consigli per gestire una famiglia allargata

La famiglia allargata è ormai una realtà molto diffusa nel nostro Paese, Ex, figli, suoceri tutto si raddoppia e la situazione inevitabilmente si complica. Per raggiungere il giusto equilibrio, senza arrecare sofferenze (specie ai minori), non serve...
Famiglia

Come gestire le liti tra sorelle

Molti di noi hanno delle sorelle e, per sfortuna, ogni tanto capita che ci siano delle liti, qualunque sia l'età che si ha. Uno dei motivi per cui si può litigare tra sorelle è quando si è piccoli è perché si vogliono i giochi dell'altra o semplicemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.