Come gestire una cognata invidiosa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'invidia è uno tra i più brutti e deleteri sentimenti che una persona possa mai provare. Non è facile da controllare, perché nella maggiore parte dei casi risulta essere proprio un'emozione istintiva. Si insinua soprattutto quando si vede negli altri la soddisfazione di avere qualche cosa che all'altra persona invece manca. È comunque un problema personale, che oltre ad avvilire rovina i rapporti interpersonali. Sono infatti le persone che stanno più vicine a provare invidia, specialmente in famiglia. Può capitare però che anche la cognata possa provare invidia nei propri confronti. Quest'ultima è verosimilmente la moglie di un fratello di un marito, fa parte della famiglia, si ha modo di trovarla sufficientemente spesso alle cene o ai pranzi, nelle feste e negli eventi speciali. Anche se non è direttamente partecipe alla vita della famiglia primaria, può nutrire gelosia perché ritiene che il modo di vivere dell'altro, l'aspetto fisico, il rapporto con suo marito o con i suoi figli siano migliori dei suoi. Vediamo dunque insieme come gestire una cognata invidiosa.

26

Occorrente

  • Cognata invidiosa
  • Forza di volontà
36

Molti sono i motivi che possono rendere invidiosi ed a volte non si riesce proprio a capirli; ci sono persone che non sanno accontentarsi della loro vita e cercano di superare gli altri in tutto. Se riuscite a rendervi conto dell'invidia provata da qualche cognata, la cosa peggiore da fare è sollevare polemiche e rompere ogni tipo di rapporto. Come sempre è importante non lasciarsi andare alla cattiveria e cercare di recuperare un rapporto per quanto sia possibile.

46

È opportuno quindi non raccogliere le eventuali provocazioni e, se è possibile, instaurare un dialogo con la cognata invidiosa, cercando di farle capire che ogni persona affronta momenti belli ed altri disastrosi, che la vita non è una strada scorrevole, ma che può nascondere insidie e dolori. Importante è anche essere sinceri con lei, manifestarle il dispiacere che si prova e cercare di raddrizzare i rapporti con lei, frequentandola e cercando di chiarire le eventuali incomprensioni.

Continua la lettura
56

Riuscire a manifestare i propri sentimenti e la voglia di essere di aiuto e non di danno, dimostra la volontà di avere un buon rapporto con la cognata in questione. È importante almeno provare, spesso si arriva a buoni risultati, in questo modo. Se ciò non accade, e nonostante tutto la cognata continua a dimostrare invidia nei vostri confronti, non vi rimane altro da fare che non cogliere le sue frecciatine, non credere a discorsi riportati da altri e mantenere un atteggiamento neutrale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Come sempre è importante non lasciarsi andare alla cattiveria e cercare di recuperare un rapporto per quanto sia possibile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

10 cose da non dire mai alla cognata

La cognata è la persona con cui spesso si instaurano rapporti contrastanti, dipende spesso dal carattere e dal tipo di relazione che si instaura. Essa può rappresentare la sorella o l’amica che non si è mai avuta oppure la peggiore nemica, contro...
Famiglia

Come comportarsi con una cognata maleducata

Nella vita purtroppo, si è talvolta circondati da persone scortesi e maleducate. Per fortuna però, per non farsi mettere di cattivo umore si può evitare questo tipo di persone. Certamente la situazione in questo caso si complica, ma niente paura, con...
Famiglia

Come gestire una famiglia monoparentale

La famiglia monoparentale si compone di un solo genitore. Il 12% delle famiglie italiane è monoparentale. Le ragioni sono varie: la morte improvvisa del coniuge, una separazione o una gravidanza extraconiugale. Gestire una famiglia monoparentale non...
Famiglia

Come gestire i rapporti con i suoceri

In una coppia arriva sempre il momento di gestire i rapporti con i suoceri. Questi legami relazionali possono essere di diversi tipi. Nell'immaginario comune si tratta sempre di rapporti conflittuali, ma non sempre è così. Esistono anche dei casi in...
Famiglia

5 consigli per gestire una famiglia allargata

La famiglia allargata è ormai una realtà molto diffusa nel nostro Paese, Ex, figli, suoceri tutto si raddoppia e la situazione inevitabilmente si complica. Per raggiungere il giusto equilibrio, senza arrecare sofferenze (specie ai minori), non serve...
Famiglia

Come gestire le relazioni familiari

La famiglia è composta da più individui collegati tra loro, da legami di sangue e vincoli di parentela. Oggi, rispetto a quello che accadeva in passato, la famiglia tende ad essere formata da pochi componenti, per ragioni di tipo sociale ed economico.In...
Famiglia

Come gestire le liti tra sorelle

Molti di noi hanno delle sorelle e, per sfortuna, ogni tanto capita che ci siano delle liti, qualunque sia l'età che si ha. Uno dei motivi per cui si può litigare tra sorelle è quando si è piccoli è perché si vogliono i giochi dell'altra o semplicemente...
Famiglia

Come gestire le difficoltà della famiglia allargata

Quando una coppia si separa, accade che ciascuno dei due componenti si rifaccia una vita e abbia dei figli. Oggi cercheremo di dare delle indicazioni su come gestire le difficoltà della famiglia allargata, cioè composta di persone che provengono da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.