Come gestire una nuova relazione con un ragazzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando la relazione con il partner termina, anche se non lo ammettiamo, soffriamo per la fine del rapporto. Soprattutto se siamo persone semplici nei comportamenti con gli altri. Gestire una nuova relazione con un ragazzo ci fa' paura. Inconsciamente si teme che vada a finire allo stesso modo. Ma è solo la situazione che si vive nel presente a creare questi dubbi. Bisogna sforzarsi ed essere ottimisti come una volta. Solo in questo modo ritorniamo a sorridere.

25

Quando sta' per incominciare un nuovo legame, prima di tutto cerchiamo di non distaccare l'attenzione dalla realtà. Quindi non fantastichiamo con il passato e i brutti ricordi. L'unico tempo che viviamo è il presente. Facciamolo nel migliore dei modi. Anche se non è facile, proviamo a rompere i blocchi. Sono quelli che ci impediscono di vivere l'affettività in modo sano.

35

Non vuol dire andare avanti ad occhi chiusi. Prima di tutto ritorniamo ad avere fiducia in noi stessi. È bene iniziare a fidarsi dell'altro. Le esperienze passate ci aiutano a capire meglio le situazioni relazionali. Se avvertiamo un nuovo disagio, non pensiamo subito che andrà tutto storto. Cosa è meglio fare? Bisogna comunicare all'altro quello che sentiamo. È questa la strada giusta per capire meglio quello che sta' accadendo. Se l'altra persona è introversa è un modo per trovare un punto d'incontro.

Continua la lettura
45

Soffrire per amore è una cosa che capita a tutti nella vita. In certe situazioni è l'uomo a subire e non la donna. Un unione non è mai uguale a un altra, l'amore non segue la razionalità e può interessare persone dello stesso sesso. Anche in queste occasioni, spesso si soffre. Il mal d'amore esiste da sempre. Lo vivono anche coloro che fanno fatica ad ammetterlo. Se vogliamo gestire la nuova esperienza, accettiamo il vecchio dolore. Non bisogna viverlo in modo esagerato e crogiolarsi dentro. Impariamo a parlare per raggiungere in una relazione, un armonia costruttiva. Piuttosto di uno scontro, spendiamo le energie per trovare la soluzione alla difficoltà di quel momento. L'esperienze negative non devono farci diventare cattivi. Le ferite non si curano ferendo l'altro. Impariamo ad amare prima di tutto noi stessi. Accettiamo i pregi e i difetti del nuovo compagno e lasciamo stare le paranoie. Facile a dirsi. È vero. Ma la soluzione è sempre dentro di noi e non all'esterno. Se impariamo ad essere positivi con noi stessi, riusciamo ad esserlo con gli altri. Tutto accade in maniera semplice e naturale. Nessuno di noi può cambiare la propria personalità. Ma tutti possiamo modificare alcuni atteggiamenti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come gestire una relazione con un uomo molto più grande

Innamorarsi è indubbiamente una cosa meravigliosa. Solo l'amore infatti ci può donare felicità e sensazioni ineffabili, oltre che ricordi che resteranno indelebili per il resto della nostra vita. Come dice un famosissimo quanto veritiero detto l'amore...
Amore

Come gestire una relazione con un uomo sposato

"Al cuore non si comanda" diceva qualcuno... Ma se l'uomo di cui ci innamoriamo è già sposato? Non è raro che ci si possa ritrovare nello scomodo ruolo dell'amante, soprattutto noi donne. Vivere un triangolo amoroso non è per nulla facile, quindi...
Amore

Come gestire una relazione con una donna sposata

Da sempre, qualsiasi relazione sentimentale comporta grande impegno e tanto buon senso perché funzioni. Se una normale relazione richiede così tante responsabilità, di certo una relazione con una donna sposata ne richiede il doppio. Perché? Beh, leggendo...
Amore

Come gestire una relazione sul luogo di lavoro

Gestire una relazione amorosa non è mai semplice. Infatti le problematiche a cui un rapporto è soggetto sono infinite, se poi nascono sul luogo di lavoro allora sì che diventa un vero e proprio problema. Che però potrà essere gestito analizzando...
Amore

Consigli per gestire una relazione con una donna sposata

Decidere di frequentare una donna sposata è una faccenda alquanto delicata e spinosa. Innanzitutto, è moralmente scorretto nei confronti della persona di cui sta tradendo la fiducia. Ma non staremo qui a parlare di cosa sia giusto o meno. Se vi siete...
Amore

8 regole per gestire una relazione amorosa

Una relazione amorosa non è una composizione chimica o una formula matematica. Non la si può racchiudere in dati, statistiche e vademecum. Ciononostante, è importante utilizzare e seguire una serie di "principi" non scritti dettati dal buon senso....
Amore

Come gestire una relazione occasionale

Sino a non molti anni fa i rapporti affettivi si dividevano in tre categorie: quelli familiari, quelli di amicizia ed i rapporti d’amore. Vi era un solo modo di intendere questi ultimi, ovvero una relazione di coppia a due stabile e duratura nel tempo....
Amore

Consigli per gestire una relazione con un uomo sposato

Non è raro il caso, in cui per situazioni di crisi, anche una donna con tanto di marito e figli, oltre che la nubile, si senta attratta da un uomo sposato. Non è certamente voluto, ma sappiamo bene che al cuore non si comanda. Mentre il sesso forte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.