Come invitare un ragazzo ad uscire

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una volta, la donna aspettava che fosse l'uomo a fare delle avances. Una donna veniva giudicata sfacciata e spesso anche derisa, se manifestava palesemente interesse per l'altro sesso, magari chiedendogli in maniera diretta se volesse passare del tempo con lei. Oggi, per fortuna, con la parità dei sessi questo ostacolo non esiste più. Anzi, oggi l'uomo sembra più timido e aspetta che sia la donna a farsi avanti. Vediamo come invitare un ragazzo ad uscire.

27

Occorrente

  • sicurezza
37

Se una ragazza mostra interesse verso un ragazzo non dovrà aspettare molto a chiederglielo. Oggi le ragazze hanno preso in mano la situazione e sono molto più disinvolte rispetto ai signori maschietti, quindi non bisogna vergognarsi. I ragazzi sembrano accettare male un rifiuto e per questo spesso non si fanno avanti e aspettano la contromossa. Chiedere a un ragazzo di uscire non è particolarmente difficile ma ci sono alcune regole che andrebbero rispettate. Innanzitutto non è buona norma servirsi dei social network, anche se spesso si ripiega su questo mezzo perché è più facile, non c'è il contatto diretto e ci si nasconde dietro al computer, non ci si guarda negli occhi e si cela così l'imbarazzo iniziale. Ma da vicino poi il confronto potrebbe essere non pari alle aspettative, perché magari nei social network, tipo Facebook, ci si mostra più disinvolti e da vicino si potrebbe incorrere in situazioni che non si affrontano in modo appropriato.

47

quindi e meglio un contatto visivo. Come guardarsi negli occhi e capire cosa si prova veramente senza bisogno di utilizzare network, il modo migliore e quello di invitarli voi i ragazzi .prendette il comando i ragazzi molte volte sono timidi e non hanno il coraggio di dichiararsi. Quando arriva salutalo oppure guardalo con passione quando gli devi dire qualcosa. Se la ritieni una cattiva idea allora prova a scoprire dove va quando esce e fatti trovare lì a tua volta. Guardalo e sorridi. Parlagli un po' e cerca di conoscerlo. Se ha amiche domanda loro com'è e poi scegli un approccio diretto, oppure invitalo al cinema affermando che ci sono anche gli altri (così non sarai troppo imbarazzata).

Continua la lettura
57

Anche ricorrere agli SMS potrebbe rivelarsi una mossa poco appropriata, magari questo mezzo potrebbe rivelarsi utile in un secondo momento ma il primo appuntamento è preferibile pianificarlo da vicino. La ragazza che mostra interesse per il ragazzo in questione può fargli capire la sua intenzione guardandolo negli occhi e palesando il suo interesse sorridendogli e rivolgendogli determinate domande per fargli capire che ci tiene al suo parere. Non bisogna tacere o tenere gli occhi bassi, questo è un segno che il ragazzo potrebbe interpretare come disinteresse. La prima cosa da fare è essere sincere, non mostrarsi magari per una persona diversa da quello che si è, dire sempre quali sono i propri gusti e quali sono i propri interessi.

67

Magari trovando un interesse comune si potrebbe far leva su questo per approfittare della situazione e girarla a proprio vantaggio. Un esempio: se parliamo di cinema potremmo trovare un tema di interesse comune e domandargli di andare a vederlo insieme. In questo modo, la ragazza riuscirà a ottenere il primo appuntamento e uscire insieme. Prova a scoprire quali cose avete in comune. Se frequenta una palestra, pratica uno sport o altro, entra nel suo giro oppure parlatene assieme.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non strafare
  • Non chiederglielo davanti agli amici, potresti mettergli troppa pressione e potrebbe dirti di no apposta.
  • Se dice di no, non fare il muso. Potresti non piacergli mai.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

Come piacere a un ragazzo più grande

Come sedurre un uomo più grande? Non è sempre facile ed è sbagliato pensare che si possa riuscire comunque. Le difficoltà nell'attuare la seduzione, che è comunque un'arte, dipendono dal contesto in cui lo si conosce, dalla personalità dell'uomo...
Amore

Cinque luoghi da evitare al primo appuntamento

All'interno di questa guida, andremo a parlare di appuntamenti. Nello specifico, in questo determinato caso, andremo ad occuparci di luoghi comuni da evitare. Ci porremo questa specifica domanda: quali sono i cinque luoghi comuni da evitare assolutamente...
Amore

Come comportarsi se un'altra ragazza ci prova con il tuo ragazzo

I rapporti interpersonali sono sempre alquanto delicati e difficili da equilibrare, soprattutto quelli amorosi. Basta un'incomprensione, dovuta alla gelosia o alle insicurezze, per sgretolare idilli da romanzo rosa. Alle volte però, dietro questa insicurezza,...
Problemi Adolescenziali

Consigli per farti notare dal ragazzo che ti piace

Cupido questa volta ti ha colpito. E si sa che molto spesso il dio dell'amore non usa più di una freccia. Scatta un sentimento a senso unico. Magari lo hai visto per la prima volta. Magari lo conosci da molto tempo. Comunque c'è sempre quel momento...
Amore

Cosa fare un venerdì sera con un ragazzo

Quando si è giovani non si aspetta altro che arrivare al fine settimana per potersi divertire e svagare senza dover pensare alla scuola, all'università o al lavoro. La ricetta per ottenere un divertimento assicurato sta principalmente nella scelta di...
Amore

Come scegliere il posto per il primo appuntamento

Il ragazzo dei vostri sogni vi ha chiesto di uscire o la ragazza che desideravate da sempre ha accettato il vostro invito? Bene! Finalmente potete passare dalla teoria alla pratica del primo appuntamento. Ovviamente la scelta del posto è importante perché...
Amore

Come vestirsi e comportarsi al primo appuntamento

Siete riusciti ad avere un appuntamento con un ragazzo o con una ragazza che vi interessa e non sapete come vestirvi e come comportarvi? Avete paura di fare una cattiva impressione che potrebbe sfociare nell'interruzione del rapporto appena iniziato?...
Amicizia

Come ottenere il numero di telefono di un ragazzo

Proprio non riuscite a non guardare quel bel ragazzo che sta seduto al tavolo di fianco al vostro, ma di cui proprio non sapete nulla? Vorreste approfondire una conoscenza ma non avete il coraggio di fare la prima mossa? Ecco allora che questa semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.