Come mantenere viva una relazione a distanza

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Esistono rapporti di coppia vissuti a distanza: a volte succede che essi siano instaurati in tal modo sin dall'inizio, magari perché i due componenti della coppia si sono conosciuti occasionalmente durante un vacanza, per esempio, ma abitano in due posti diversi e lontani fra di loro. A volte invece può capitare che un rapporto di coppia già collaudato debba subire, per ragioni logistiche di studio, di lavoro o familiari, questa esperienza per un lasso di tempo più o meno lungo. Si dice "subire" perché l'esperienza della distanza fra due che si amano è davvero difficile da affrontare, specialmente se la coppia è abituata alla condivisione di tutto ciò che vive quotidianamente. La distanza può essere una dura prova; un proverbio recita: "lontano dagli occhi, lontano dal cuore". E allora vediamo come fare per mantenere viva una relazione a distanza.

27

Occorrente

  • Pazienza, comprensione, fiducia, ma soprattutto amore.
37

Nel caso in cui, per motivi che possono spaziare dallo studio al lavoro, uno dei due partner deve allontanarsi, trasferirsi in un altra città o Stato, ecco che sopraggiunge un momento difficile per la coppia. Se però quest'ultima è già consolidata, è forte e, soprattutto, tra i due partner intercorre una certa fiducia, la distanza non si pone necessariamente in maniera del tutto negativa; anzi può avere anche dei risvolti positivi. Se esistono questi requisiti, la coppia, nonostante sperimenti sentimenti negativi quali la mancanza, la malinconia, la tristezza, può riuscire a rendere la distanza un elemento in grado di vivacizzare il rapporto d'amore. Non essendoci liti inutili e scenate di gelosie continue, la distanza aumenta il desiderio dei due partners di incontrarsi, di stare insieme: tutto questo sfavorisce l'avvento della monotonia e dell'abitudine, che di solito si presentano in una relazione storica. Quindi in questi casi è proprio la distanza, quella che comunemente viene considerata un nemico, a ravvivare la relazione.

47

Diverso è il discorso per le coppie ancora "giovani". Queste ultime non hanno ancora trovato un loro equilibrio, non hanno ancora imparato a conoscersi bene e ad avere una fiducia incondizionata l'uno dell'altro. Per loro la situazione si complica, specialmente se non c'è molta maturità da parte di entrambi i partners. La distanza allora semina rancori, gelosie e dubbi che, se gestiti male, possono decretare la fine del rapporto d'amore. In questi casi, è necessario uno sforzo da parte di entrambi i partner per cercare di far funzionare le cose nonostante le difficoltà.

Continua la lettura
57

Quanto espresso, ovviamente, deve essere inteso nelle sue linee generali, poiché tutto varia in base al tipo di persone che compongono la coppia, siano essi giovani o maturi. Il contrario, infatti, è sempre possibile: potrebbe succedere anche che siano le coppie mature a finire e quelle giovani a perseverare. Bisogna armarsi di tanta pazienza, comprensione e fiducia: questi sono elementi imprescindibili per la gestione sana di un rapporto a distanza. Non ci si deve demoralizzare; all'inizio tutto sembrerà buio e insostenibile, ma il tempo ci farà capire come comportarci e, non appena la distanza ci darà qualche frutto positivo, avremo solo di che essere soddisfatti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Considerare che in un rapporto a distanza la componente "fiducia" è essenziale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

10 motivi per non intraprendere una relazione a distanza

Come ripeteva un vecchio tormentone estivo "l'estate sta finendo", e ci si ritrova a fare i conti con le esperienze appena passate in vacanza e tirarne le somme... Magari abbiamo conosciuto una persona davvero interessante. Ma vive lontano da noi. Molto...
Amore

5 motivi per interrompere una relazione a distanza

Le relazioni a distanza, una volta rare e guardate con curiosità, ormai sono una cosa più che comune: viaggiare e chattare è facile, e permette di conoscere persone che abitano anche a grandi distanze. E magari di innamorarsene. Purtroppo questo genere...
Amore

Come affrontare e vivere una relazione a distanza

Negli ultimi anni sono nettamente aumentate le storie a distanza, grazie al fatto che, con la lontananza, internet fa accorciare le distanze e tutto quanto diventa più facile. Spesso una conoscenza semplice nata su facebook oppure su qualche altra chat...
Amore

Come sopravvivere ad una relazione a distanza

Vivere una relazione con un partner che abita in una città lontana o addirittura in un'altra nazione non sempre è facile. Tuttavia non è detto che il vostro amore sia destinato a naufragare. Nonostante le numerose difficoltà che possono connotare...
Amore

Come tenere viva la passione

Quando due persone si conoscono e si innamorano, vivono quella passione intensa che diventa come una lente rosa davanti agli occhi: tutto dell'altro ci attrae, ci emoziona, ogni bacio scatena un turbine dentro di noi. Tutto è naturale, spontaneo, si...
Amore

Come vivere una storia a distanza

Vivere una storia a distanza non è facile, comporta gestione del tempo ed organizzazione per conciliare i rispettivi impegni e decidere il tempo da dedicare alla coppia. A seconda delle esigenze, ci si può incontrare ogni fine settimana, ogni 15 giorni,...
Amore

Amori a distanza: suggerimenti pratici

Per dare dei suggerimenti in questo campo bisogna aver provato determinate esperienze. Altrimenti è difficile capire le esigenze e le difficoltà a cui vanno incontro le persone tutti i giorni quando si ha una relazione a distanza. È improbabile che...
Amore

10 modi di riconoscere una relazione complicata

Avere una relazione con un' altra persona, è un qualcosa di fondamentale importanze se vogliamo sentirci sempre bene ed appagati. Tuttavia, in alcuni casi la relazione che abbiamo con l' altra persona, si può trasformare in una relazione molto complicata,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.