Come migliorare nell'arte della conversazione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una delle virtù più spettacolari che caratterizzano l'essere umano è il dono della parola. Questo immenso dono ci rende creature meravigliose. Possiamo esprimere i nostri sentimenti, idee, concetti e, soprattutto, abbiamo la possibilità di conversare con altri esseri umani. Cosa c'è di meglio di una bella "chiacchierata" con un amico, un parente o conoscere nuove persone? Andiamo a vedere come possiamo migliorare nell'arte della conversazione.

27

Una prima cosa che può aiutarci a migliorare nella conversazione è il non fare troppo affidamento su dispositivi tecnologici per parlare con gli altri. Anziché mandare un semplice messaggio con il cellulare o via e-mail, perché non aspettiamo di incontrare gli altri di persona? Possiamo fissare un appuntamento e parlare di persona con un nostro collega, parente o amico. Questo non significa che dobbiamo gettare via tutti i dispositivi tecnologici, basta solo utilizzarli nel giusto modo e non esagerare troppo.

37

Un altro fattore da correggere è la timidezza. Una cosa che può aiutarci è il saper ascoltare. Se ci troviamo in mezzo a una conversazione con altre persone, cerchiamo di ascoltare cosa dicono. Cerchiamo di ascoltare con l'obiettivo di imparare da loro e dal modo con cui si esprimono. Memorizziamo gli aspetti principali. Quando ci troveremo noi a parlare, esprimiamo i concetti che abbiamo appreso e parliamo con semplicità. Non cerchiamo parole difficili per esprimerci, diciamo il concetto in modo semplice e comprensibile.

Continua la lettura
47

Molte persone non hanno buone capacità di conversazione perché, molto spesso, vengono fraintese. Se è un nostro problema, anche in questo caso, possiamo migliorare. Prima di esprimere un concetto, cerchiamo di capire quale effetto potrà avere sull'altra persona. Chiediamoci: "La farà sentire a disagio?", o "È il momento giusto per dirlo?", questo ci aiuterà sicuramente. Dobbiamo cercare di vedere il nostro concetto dal loro punto di vista, così eviteremo di essere fraintesi. Ricordiamo che gli altri non sanno cosa ci passa per la testa e, spesso, quello che diciamo rispecchia la nostra personalità.

57

Fin qui, abbiamo visto alcune principali cause che portano le persone a non essere brave nel conversare e a come risolverle. Adesso è importante analizzare la parte principale della nostra guida, cioè come iniziare una conversazione. Il metodo più efficace per iniziare una conversazione è sicuramente la domanda. Fare domande a cui gli altri possano rispondere, può indirizzare al meglio una conversazione. Ovviamente, non dobbiamo fare domande inutili o le prime che ci vengono in mente. Cerchiamo di capire se sarà davvero ben accolta dall'altra persona. Anche se non conosciamo un preciso argomento, ma sappiamo che all'altra persona interessa, perché non proviamo a farli domande su quello? Questo può portare a belle conversazioni.

67

In conclusione, se abbiamo il problema di voler conversare in modo efficace e, nonostante i numerosi sforzi, ancora non riusciamo a superare quest'ostacolo, non diamoci per vinti. Teniamoci aggiornati su ciò che accade intorno a noi, vediamo i telegiornali e leggiamo notizie di ogni genere. Studiamo e prepariamoci su ciò che dobbiamo dire e sul modo con cui dobbiamo esprimerci. Migliorando nell'arte della conversazione, potremmo stabilire un contatto con altre persone e stare bene sia noi, sia gli altri.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

5 cose da sapere se esci con una persona permalosa

Capita talvolta, nella vita di tutti giorni, di esprimersi con poco tatto o dire frasi che potrebbero risultare fastidiose. Siamo tutti suscettibili a qualcosa, in un modo o nell'altro, e non riusciamo sempre a trattare certi argomenti in modo spassionato....
Amicizia

Galateo: gli argomenti da evitare a tavola

Il galateo è un insieme di norme comportamentali che insegnano il modo migliore di atteggiarsi quando ci si trova in ben determinate situazioni. Ad esempio, il galateo stabilisce con chiarezza le regole da seguire a tavola: dove deve essere seduto ogni...
Amicizia

Come attaccare bottone con un ragazzo

Attaccare bottone con un ragazzo particolarmente carino ed interessante, magari conosciuto per caso a scuola, durante l'intervallo, oppure durante una lezione all'università, può sembrare un gioco da ragazze. Eppure, poi, arrivato il momento giusto,...
Amicizia

Come ottenere il numero di telefono di un ragazzo

Proprio non riuscite a non guardare quel bel ragazzo che sta seduto al tavolo di fianco al vostro, ma di cui proprio non sapete nulla? Vorreste approfondire una conoscenza ma non avete il coraggio di fare la prima mossa? Ecco allora che questa semplice...
Amicizia

Come conoscere una donna al supermercato

Arrivati al una certa età, quando non si frequentano più scuole, università, magari non si lavora e si è pensionati, diventa sempre più difficile incontrare l'anima gemella. Si opta quindi per i siti di incontri ormai molto in voga, che a volte deludono,...
Amicizia

Come intrattenere gli ospiti ad una cena

Voler organizzare una cena in casa propria con la voglia di regalare una serata piacevole e diversa ad amici e conoscenti. Può capitare però che l'ansia per i preparativi e la preoccupazione verso il buon esito della serata trasformino l'organizzazione...
Amicizia

Come far capire a un amico che sbaglia

Succede spesso nelle amicizie più profonde, ma questo non vuol dire che non possa accadere anche nelle amicizie più recenti. L'orgoglio è una brutta bestia e spesso succede che, un amico, pur sapendo di sbagliare continua a fare una cosa solo per non...
Amicizia

Come riconoscere una persona insicura

Premettiamo che tutti noi abbiamo a che fare con l'insicurezza; c'è chi riesce a dissimularla alla perfezione e chi invece fallisce miseramente nel tentativo di nasconderla. Chi ne soffre maggiormente e chi meno.  Può risultare utilissimo ai fini di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.