Come nascondere il diario dei segreti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Chi di noi non ha mai avuto, almeno per una volta, un diario dei segreti? Un amico silenzioso a cui raccontare tutte le nostre avventure, confidare gli amori, le emozioni e le delusioni. Troppe volte però, genitori o sorelle invadenti, hanno violato la nostra privacy leggendone qualche pagina. E allora perché non farci furbi anche noi e provare a capire come nascondere il diario dei segreti dagli occhi dei ficcanaso?

25

Occorrente

  • Libro con copertina rigida
  • Matita,righello e taglierino
  • Colla a caldo
  • Computer
35

Un primo modo è quello di nascondere il nostro diario in un vano portaoggetti, o meglio, trasformare un libro in un vano portaoggetti che potrà poi camuffarsi tra gli altri presenti nella libreria della camera o semplicemente tra i testi di scuola. Abbiamo bisogno di un libro con una bella copertina rigida e con delle dimensioni tali da poter contenere il diario, di una matita, un taglierino, un righello e della colla. La prima cosa da fare è decidere le misure del vano portaoggetti in base alle dimensioni del nostro diario segreto. Apriamo il libro, ad esempio, a pagina 40 e tracciamo con una matita il perimetro da incidere lasciando un sufficiente margine (2-3 mm), una volta fatto tagliamo con il taglierino e fissiamo le pagine tra loro con la colla a caldo. Esercitiamo una leggera pressione, aspettiamo che tutto si asciughi ed il gioco è fatto.

45

Se non abbiamo trovato nessun luogo sicuro dove poter nascondere il nostro diario allora cambiamo strategia. Proviamo a personalizzare la nostra scrittura inserendo dei simboli e dei segni che nessun altro possa capire. Sostituiamo le vocali con dei numeri, oppure scriviamo utilizzando un altro alfabeto o con l' alfabeto inverso. Per essere più tranquilli chiudiamo il nostro diario con un bel lucchetto e appendiamo la chiave, come se fosse un ciondolo, ad una catenina o un bracciale che portiamo sempre con noi.

Continua la lettura
55

Per coloro che hanno un buon feeling con il pc, un altro metodo per nascondere il nostro diario segreto è quello di scriverlo direttamente sottoforma di documento word e proteggerlo con una password. Basta aprire il documento word iniziare a scrivere il nostro diario, magari partendo dalla 3° pagina e incollando nelle prime un articolo trovato su google, poi andando sulla voce "strumenti", opzioni" e cliccando su "protezione" digitare per due volte la password. Altro consiglio è quello di nominare il file word con un nome che non faccia pensare al diario.
Questo metodo risulta molto efficace in quanto la maggior parte dei nostri genitori, essendo di un' altra generazione, non sanno ancora utilizzare al meglio il computer.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

10 modi per dire ai tuoi genitori che hai un ragazzo

Per i tuoi genitori sei e sarai sempre la loro bambina. Anche in età adulta, non smetteranno di preoccuparsi per te e giudicare le tue amicizie. Ti condizionano al punto tale da nascondere qualsiasi relazione passeggera, per non allarmarli. Ma adesso,...
Problemi Adolescenziali

10 domande da non fare a un figlio adolescente

L'adolescenza è un periodo molto difficile della vita e, nonostante ci siamo passati tutti, sembriamo non riuscire ad instaurare un rapporto sereno con i nostri figli o nipoti. Gli adolescenti si trovano a dover affrontare i primi "problemi" della vita,...
Problemi Adolescenziali

Adolescenti: consigli per affrontare il trasferimento all'estero

I bambini, come tutti ben sappiamo, sono creature abitudinarie e non si prestano con molto entusiasmo ai cambiamenti, soprattutto quelli importanti, quelli che in un modo o in un altro possono essere in grado di sconvolgere il loro piccolo mondo. Per...
Problemi Adolescenziali

Come trovare il look adatto a te

Il look è il modo più immediato per esprimere la propria personalità e le proprie idee, dando agli altri una immagine del nostro modo di essere e del carattere che abbiamo. Vediamo come trovare quello più adatto a te, che sia unico e valorizzi il...
Problemi Adolescenziali

5 segnali per capire che una ragazza non è interessata

L'amore è bello quando è ricambiato, ma se invece si tratta di un sentimento a senso unico, diventa soltanto una fonte di sofferenza. Il modo più semplice per capire se piacete ad una ragazza è quello di osservare attentamente i suoi comportamenti....
Problemi Adolescenziali

5 situazioni imbarazzanti con i genitori

Con i genitori si dovrebbe ed in genere si ha la massima confidenza, ma nonostante tutto ci sono segreti assoluti, atteggiamenti che mettono in imbarazzo. Certamente sia la mamma che il papà sono comprensivi ed è più la paura di deludere e dare una...
Problemi Adolescenziali

Come comportarsi con un padre autoritario

Non tutti i genitori sono uguali! Nella coppia c'è sempre chi dei due è un po' più autoritario. In questo caso il soggetto che prenderemo in considerazione è il padre. Non sempre è un fatto negativo avere un padre autoritario, purché questo non...
Problemi Adolescenziali

Come farle capire che ti piace

L'adolescenza è un periodo strano nella vita di ogni ragazzo: il corpo cambia, si provano sensazioni nuove e si comincia ad essere interessati alle persone di sesso opposto. Tuttavia, a volte, i ragazzi non sanno come confrontarsi con questa situazione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.