Come organizzare una pesca di beneficenza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa guida vedremo come organizzare al meglio una pesca di beneficenza. Per prima cosa, una pesca di beneficenza può essere organizzata durante feste di quartiere, eventi oratoriali e parrocchiali e in tutte le occasioni in cui si vogliano raccogliere fondi per qualche progetto. Occorre munirsi di 2 o 3 volontari, a rotazione, che si occupino della gestione e della vendita dei biglietti e relativa consegna dei premi. Molto importante è anche il luogo in cui fare la pesca. Infatti, sarà necessario uno spazio adeguato, che possa permettere di porre i premi e far circolare liberamente le persone. Una buona soluzione sarebbe una stanza dell'oratorio o un grande e spazioso capannone.

25

Occorrente

  • Oggetti usati o nuovi donati
  • Bigliettini e contenitore per la pesca
  • Maxi premio per invogliare la gente a giocare
  • Volontari
35

Dopo aver pensato alle basi, fai sapere a tutti dove e quando si svolgerà l'evento
Gestisci una buona campagna pubblicitaria, affiggendo locandine, facendo del volantinaggio o con il passaparola comunicando dove e quando sarà l'evento.
Inoltre, preoccupati di scrivere l'orario e la data massima in cui le persone possono portare gli oggetti che vogliono donare per la pesca.
Una volta che hai superato la data limite per la consegna degli oggetti, fai una cernita buttando quelli danneggiati, rotti o irrecuperabili e porta tu stessa abiti o cose che non ti servono più.
Il più bello, oppure un oggetto molto costoso, potrebbe essere messo come super premio invogliando cosi la gente a comprare i biglietti nella speranza di vincerlo.

45

Organizza gli oggetti con i numeri e crea i bigliettini per la pesca.
Una volta che avrai scelto gli oggetti validi per la pesca, metti un fogliettino adesivo con il numero e riponili sugli scaffali o nei contenitori in cui avrai messo un biglietto con elencata la serie di numeri di quel contenitore (ad esempio puoi farne uno con tutti gli oggetti da 1 al 100, l'altro dal 101 al 200 e così via).
Crea i bigliettini per la pesca numerati e mischiali mettendoli tutti in un grosso contenitore. Per rendere il tutto più divertente, puoi anche utilizzare dei foglietti colorati.

Continua la lettura
55

Siamo arrivati al giorno della pesca:
Metti un prezzo molto accessibile per l'acquisto dei biglietti, in modo da venderne il più possibile e fai delle promozioni per gli acquisti multipli (esempio un biglietto 1.50, 5 biglietti 6. 50).
Fai pescare dal contenitore, fatti consegnare il numerino e poi vai a cercare il premio corrispondente.
È necessario che tu non sia da sola a farlo, è stancante e la fila potrebbe accumularsi: fatti aiutare da qualche volontario o amico. Cerca di essere comprensiva: nel caso in cui una persona dovesse ricevere lo stesso premio due o più volte, proponi uno scambio con un altro premio dello stesso valore.
Dopo aver contato il ricavato, consegnalo poi a chi si occupa del progetto per cui si sono raccolti i fondi.
Eventuali premi non assegnati potranno essere usati per l'anno dopo oppure donati anche essi in beneficenza.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come organizzare una festa di beneficenza

Sono molte le persone che decidono di fare beneficenza ed aiutare il prossimo. A volte basta davvero poco per dare una mano a chi non ha molte risorse per vivere bene. C'è chi preferisce donare dei soldi ad un'associazione, chi invece decide di regalare...
Amicizia

Come organizzare una cena di beneficenza

Organizzare un evento di beneficenza ben fatto, che riscuota consensi e fondi è un’impresa che da grandi soddisfazioni ma alquanto complicata. Oltre a reperire sponsor ed un team di volontari e collaboratori, le risorse fondamentali che questo impegno...
Amicizia

Come organizzare una raccolta fondi

Nel mondo di oggi, il fabbisogno di tutti dovrebbe essere soddisfatto. Purtroppo non è così e la maggior parte delle associazioni sono dipendenti dalla generosità dei donatori. La raccolta può essere organizzata liberamente quando viene formulata...
Amicizia

Come organizzare un beach party

Con l'arrivo dell'estate si iniziano ad organizzare sempre più feste all'aperto e quale luogo migliore di una bellissima spiaggia o una villa posta sul mare per i nostri party. Tuttavia organizzare una festa non è mai semplice perché per una buona...
Amicizia

Come organizzare una cena con le amiche

Che sia un giorno importante o no, che sia una specifica occasione o no, per organizzare una cena è sempre il momento giusto. Aiuta ad incontrarsi, soprattutto per chi è troppo impegnato e ha difficoltà ad unirsi spesso al gruppo, ma anche per evadere...
Amicizia

Come organizzare una festa in stile western

Cerchiamo di capire come poter organizzare una festa, in puro stile western e poter in questo modo, far divertire sia i grandi, che poco amano le feste a tema, e sia i più piccoli, che invece sperano sempre di poter partecipare ad un festa in maschera!Il...
Amicizia

Come organizzare un pic nic romantico al lago

Se volete organizzare una romantica uscita con sorpresa per il/la vostro/a partner, siete nel posto giusto. Immaginate uno scenario incantato, con un lago sullo sfondo e tanti bei cigni che galleggiano maestosi sulle acque limpide e calme, che riflettono...
Amicizia

Come organizzare un party chic

Organizzare un party non è un compito molto semplice, ma di certo è divertente. Ci sono piccoli accorgimenti che è necessario prendere per la buona riuscita di un party. Il catering, la location, gli inviti sono tutte cose molto importanti, verso cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.