Come organizzare una raccolta fondi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nel mondo di oggi, il fabbisogno di tutti dovrebbe essere soddisfatto. Purtroppo non è così e la maggior parte delle associazioni sono dipendenti dalla generosità dei donatori. La raccolta può essere organizzata liberamente quando viene formulata sotto forma di offerta, per esempio durante le sagre paesane o durante quelle feste di piazza dove viene annunciato che i cittadini possono contribuire alla raccolta di denaro o anche di alimenti per un determinato scopo. Questo scopo può essere per le famiglie disagiate, per un canile o per una giusta causa intesa sotto forma di volontariato. Vediamo insieme come organizzare una raccolta fondi.

25

Occorrente

  • onestà
  • pazienza
35

La raccolta fondi può iniziare da una parrocchia dove di solito ci sono già operatori volontari che si occupano delle manifestazioni dell'oratorio o di quei fattori esterni che non riguardano esclusivamente le funzioni religiose. Si possono allestire sul sagrato della chiesa o in un spazio dedicato alle attività oratoriane, dei banchetti con oggettini usati portati da casa dai parrocchiani. Questi oggetti vengono esposti e venduti ad un prezzo modico alle persone che partecipano alle varie funzioni della giornata. È possibile anche preparare dolci fatti in casa che verranno venduti a fette. Tutto il ricavato di questa vendita di beneficenza, andrà nelle casse della parrocchia e l'amministratore si occuperà di evolverlo all'ente o alla famiglia a cui era destinato. In questo caso non ci sono obblighi fiscali.

45

È diverso invece, se si vogliono affiggere dei volantini che vogliono promuovere un'iniziativa di questo genere, volta a recuperare fondi per una giusta causa. In quest'ultimo caso, bisogna fare richiesta al comune di appartenenza con una semplice domandina dove si spiegheranno le cause dell'affissione. Anche per le raccolte che prevedono alimenti e bevande, è necessaria l'autorizzazione del comune. La stessa cosa vale per le tombole o le lotterie che si svolgono all'interno di un circolo, di una parrocchia o di una festa di piazza, mentre se si vuole occupare uno spazio pubblico bisogna chiedere l'autorizzazione al comune di appartenenza con tanto di marca da bollo. In alternativa potete scegliere di organizzare una serata di beneficenza in cui fate pagare una certa quota di ingresso dando in cambio un po' di mangiare e il ricavato andrà per la vostra causa.

Continua la lettura
55

Parlando ora degli obblighi fiscali, la legge prevede che i fondi non siano soggetti ad IVA, perché sono fondi destinati a scopi umanitari e le richieste vengono fatte Una Tantum. Ovviamente oggi un modo migliore di farsi pubblicità per la vostra raccolta fondi è senza dubbio internet grazie ai social network si può sponsorizzare la vostra missione avendo più chance di successo della vostra raccolta.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come organizzare una festa in stile western

Cerchiamo di capire come poter organizzare una festa, in puro stile western e poter in questo modo, far divertire sia i grandi, che poco amano le feste a tema, e sia i più piccoli, che invece sperano sempre di poter partecipare ad un festa in maschera!Il...
Amicizia

Come organizzare una cena di beneficenza

Organizzare un evento di beneficenza ben fatto, che riscuota consensi e fondi è un’impresa che da grandi soddisfazioni ma alquanto complicata. Oltre a reperire sponsor ed un team di volontari e collaboratori, le risorse fondamentali che questo impegno...
Amicizia

Come organizzare una pesca di beneficenza

In questa guida vedremo come organizzare al meglio una pesca di beneficenza. Per prima cosa, una pesca di beneficenza può essere organizzata durante feste di quartiere, eventi oratoriali e parrocchiali e in tutte le occasioni in cui si vogliano raccogliere...
Amicizia

Come organizzare una festa di beneficenza

Sono molte le persone che decidono di fare beneficenza ed aiutare il prossimo. A volte basta davvero poco per dare una mano a chi non ha molte risorse per vivere bene. C'è chi preferisce donare dei soldi ad un'associazione, chi invece decide di regalare...
Amicizia

Come organizzare un party chic

Organizzare un party non è un compito molto semplice, ma di certo è divertente. Ci sono piccoli accorgimenti che è necessario prendere per la buona riuscita di un party. Il catering, la location, gli inviti sono tutte cose molto importanti, verso cui...
Amicizia

Come organizzare una festa con tanti invitati

Quando c'è un evento da festeggiare la prima cosa a cui si pensa è fare il conto delle persone invitate.Di solito, gli inviti si inoltrano con dei bigliettini a tema che richiamano la ricorrenza o la festa e ci si aspetta, da parte degli invitati, un...
Amicizia

Come organizzare un compleanno al parco

Ci sono tanti modi divertenti ed originali per festeggiare un compleanno. Avete mai pensato ad esempio, di organizzare un party al parco? Potrebbe rivelarsi un modo carino ed alternativo non solo per un bambino, ma anche per un adulto. Perché, del resto,...
Amicizia

Come organizzare una festa per il diciottesimo compleanno

Il giorno del diciottesimo compleanno è un momento speciale per qualsiasi adolescente. Rappresenta un passo fondamentale verso l'età adulta ed è considerato un momento imprescindibile, come il diploma o la laurea. Anche per i genitori il diciottesimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.